Apri il menu principale
Gianni Ferreri

Gianni Ferreri, all'anagrafe Giovanni Ferreri (Parabiago, 9 settembre 1960), è un attore italiano.

BiografiaModifica

Ferreri nasce a Parabiago, in provincia di Milano, il 9 settembre 1960 da genitori partenopei. All'età di sei anni abbandona la natia cittadina lombarda stabilendosi definitivamente a Napoli diventandone a tutti gli effetti uno dei suoi scugnizzi. Abbandonata presto la scuola inizia a svolgere lavori artigianali e allo stesso tempo si avvicina alla musica e al teatro.

Nel 1976 fonda una compagnia teatrale amatoriale e comincia a confrontarsi con la grande tradizione teatrale della sua città. Negli anni ottanta entra a far parte delle compagnie professioniste lavorando con attori del calibro di Isa Danieli, Mario Scarpetta, Mario Merola e la coppia Giuseppe Pambieri e Lia Tanzi. Continua, però, la sua professione di accordatore di pianoforti. Nel 1995 viene scelto per la campagna pubblicitaria dell'allora nascente TELE+, girando tre spot andati in onda su tutte le reti nazionali. Comincia da qui il suo cammino nel mondo del cinema e della televisione.

Ha interpretato molti personaggi in film per il cinema e la televisione, in particolare il ruolo del sovraintendente Giuseppe Ingargiola nella serie televisiva Distretto di Polizia.

Nel 2006 è tra i protagonisti del varietà Suonare Stella.

Nel 2018 è il protagonista, insieme a Franco Javarone e Patrizia Di Martino del cortometraggio "Tu m'uccidi o crudele", prodotto da Tile Storytellers.

TeatroModifica

TeatroModifica

FilmografiaModifica

CinemaModifica

CortometraggiModifica

TelevisioneModifica

RiconoscimentiModifica

  • (1997) Phitecusa '97 - Premio Cinema Forio d'Ischia - (Miglior Attore Emergente)
  • (1997) Oplonti di Corallo - Premio Oplonti per il Cinema - (Migliore Attore)
  • (2002) Lavori in Corto III ediz. - per il corto "La Solita Giornata" - (Migliore Attore Protagonista)
  • (2003) Nastro d'Argento - "Incontri Internazionali del Cinema" - Sorrento - (Migliore Attore Protagonista) menzione speciale "Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani"
  • (2006) Premio Speciale Fiction - "Premio Charlot" 18ª ediz. - per la fiction "Distretto di Polizia"
  • (2018) Menzione speciale - "I Corti sul lettino - per l'interpretazione del Duca D'Andria nel corto "Tu m'uccidi o crudele".

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN233347138 · SBN IT\ICCU\RAVV\391839 · WorldCat Identities (EN233347138