Apri il menu principale

Giovanni Mansueti

pittore italiano del XVI secolo

Giovanni di Niccolò Mansueti (... – ...) è stato un pittore italiano, attivo a Venezia tra il 1485 ed il 1527.

BiografiaModifica

 
San Sebastiano tra i SS. Liberale e Gregorio, Francesco e Rocco Gallerie dell'Accademia
 
San Marco risana Aniano, da Scuola Grande di San Marco

Fu allievo di Gentile Bellini e ne continuò la tematica narrativa con un linguaggio modesto, analitico e macchinoso. Esempi significativi dei suoi lavori sono i due Miracoli della Vera Croce, del 1494 e del 1506 circa, dipinti per la Scuola di San Giovanni Evangelista ma ora alle Gallerie dell'Accademia di Venezia, tre Scene della vita di Santa Maria, realizzate tra il 1518 ed il 1526 circa per la Scuola Grande di San Marco e divise ora tra le Gallerie dell'Accademia e la Pinacoteca di Brera a Milano e il San Marco espulso dalla Sinagoga, del 1499 ed ora nella collezione Lichtenstein a Vaduz.

Nelle opere più tarde, in apparenza insensibili alle novità di Tiziano, Giovanni continua a desumere da pittori di più antica generazione, da Giovanni Bellini a Cima da Conegliano a Vittore Carpaccio.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN241937627 · ISNI (EN0000 0004 4890 6178 · GND (DE129721905 · ULAN (EN500020377 · CERL cnp00624426 · WorldCat Identities (EN241937627