Giovanni Morelli (memorialista)

politico e scrittore italiano (1371-1444)

Giovani di Paolo Morelli (Firenze, 1371Firenze, 1444) è stato un politico e scrittore italiano.

BiografiaModifica

Giovanni di Paolo Morelli nacque a Firenze nel 1371 da un'antica e ricca famiglia guelfa di mercanti di lana. Rimasto orfano in giovane età, Giovanni continuò la tradizione di famiglia iscrivendosi all'Arte della lana; fu tintore, ma si occupò anche di commercio e di cambio di valuta. La sua attività politica lo vide gonfaloniere dell'Arte della lana nel 1409, priore nel 1427, gonfaloniere di giustizia nel 1441. Qualche anno più tardi, nel 1444, morì a Firenze.

I RicordiModifica

Nel 1393 iniziò la stesura dei Ricordi, storia della propria famiglia dalle origini (XII secolo) al 1411, anno in cui si conclude la narrazione (nel 1421 sarà aggiunto un semplice accenno alla morte del figlio Antoniotto). Attraverso questa cronaca privata (non fu scritta per essere pubblicata) è possibile ricostruire le vicende fiorentine del tempo, e soprattutto la situazione familiare di Giovanni.

La famiglia Morelli risulta in origine proprietaria di terre nella zona del Mugello (la notizia non è tuttavia certa, ed è possibile che Giovanni l'abbia introdotta per nobilitare le proprie origini), da cui si trasferisce, verso la fine del XII secolo, a Firenze. Qui i Morelli divengono tintori, per esercitare poi il prestito di denaro; dalla prima metà del XIV secolo sono soprattutto mercanti.

Accumulata così una discreta ricchezza, i Morelli tornano ad investire in beni immobili. Alla fine del Trecento, secondo la testimonianza di Giovanni, il loro patrimonio risulta costituito da: proprietà immobiliari (terre nel Mugello, case in Firenze), capitale liquido, i proventi derivati dal commercio del guado (i Morelli avevano costituito una compagnia per svolgere questo traffico), dall'attività di tintori e lanaioli, e dall'usura (piccoli e grandi prestiti a privati, e prestiti pubblici ad alto interesse).

EdizioniModifica

  • Cronica pubblicata in Ricordano Malespini: Istoria fiorentina. Coll'aggiunta di Giachetto Malespini e la Cronica di Giovanni Morelli. G. G. Tartini e S. Franchi, Firenze 1718

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN71828944 · ISNI (EN0000 0000 8344 5945 · LCCN (ENn97023876 · GND (DE124431607 · BAV (EN495/217792 · CERL cnp00425866 · WorldCat Identities (ENlccn-n97023876