Giovanni Mpetshi Perricard

tennista francese

Giovanni Mpetshi Perricard (Lione, 8 luglio 2003) è un tennista francese.

Giovanni Mpetshi Perricard
Giovanni Mpetshi Perricard nel 2022
Nazionalità Bandiera della Francia Francia
Altezza 203[1] cm
Peso 98[1] kg
Tennis
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 2-3 (50%)
Titoli vinti 0
Miglior ranking 162° (19 febbraio 2024)
Ranking attuale ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Bandiera dell'Australia Australian Open Q3 (2024)
Bandiera della Francia Roland Garros 1T (2023)
Bandiera del Regno Unito Wimbledon
Bandiera degli Stati Uniti US Open Q2 (2023)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 0-1 ( – )
Titoli vinti 0
Miglior ranking 613° (25 luglio 2022)
Ranking attuale ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Bandiera dell'Australia Australian Open
Bandiera della Francia Roland Garros 1T (2023)
Bandiera del Regno Unito Wimbledon
Bandiera degli Stati Uniti US Open
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 29 maggio 2023

Professionista dal 2021 in carriera ha conquistato un titolo Challenger.

Carriera modifica

Nella prima stagione da professionista, quella del 2021, si è imposto sia in singolare che in doppio nel torneo ITF di Uriage, dove ha bissato il successo in doppio l'anno successivo.

Nel 2023 conquista la prima vittoria in un torneo Challenger sul veloce di León in Messico: dopo aver superato le qualificazioni giunge fino alla finale dove batte l'argentino Ficovich al termine di tre set, tutti determinati dal tie-break[2].

Debutta in un torneo Slam a Parigi grazie ad una wild card: nel match di esordio cede al quinto set all'argentino Olivieri; lo slam parigino segna anche il debuto, sempre tramite wild card, anche in doppio in coppia con il connazionale Fils. In seguito fa il suo debutto a livello ATP sull'erba di 's-Hertogenbosch, superando nelle qualificazioni Vavassori e Leshem; al primo turno viene sconfitto in due set da Jordan Thompson.

Nell'ultima parte della stagione conquista il primo quarto di finale ATP sul veloce di Anversa dove, superate le qualificazioni, batte Roberto Carballés Baena e Goffin prima di cedere in tre set contro il kazako Bublik. Grazie a questo risultato entra per la prima volta tra i primi 200 del ranking ATP.

Statistiche modifica

Tornei minori modifica

Singolare modifica

Vittorie (3) modifica
Legenda tornei minori
Challenger (2)
ITF (1)
N. Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. luglio 2021   M25 Uriage, Uriage Terra rossa   Arthur Fils 6-3, 4-6, 7-6 (4)
2. 16 aprile 2023   Torneo Internacional Challenger León, León Cemento   Juan Pablo Ficovich 6(5)–7, 7-6(6), 7-6(3)
3. 11 febbraio 2024   Lexus Nottingham Challenger, Nottingham Cemento   Matteo Martineau 7-6(2), 6-4
Finali perse (2) modifica
Legenda tornei minori
Challenger (0)
ITF (2)
N. Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. giugno 2022   M25 Montauban, Montauban Terra rossa   Timo Legout 6-3, 3-6, 4-6
2. luglio 2022   M25 Uriage, Uriage Terra rossa   Hugo Blanchet 2–6, 3-6

Doppio modifica

Vittorie (3) modifica
N. Data Torneo Superficie Compagno Avversario in finale Punteggio
1. aprile 2021   M25 Reus, Reus Terra rossa   Arthur Fils   Hunter Johnson

  Yates Johnson

6-4, 7-5
2. luglio 2021   M25 Uriage, Uriage Terra rossa   Arthur Fils   Allan Deschamps

  Maxime Mora

7-6(5) , 6-2
3. luglio 2022   M25 Uriage, Uriage Terra rossa   Ellakim Coulibaly   Adrien Burdet

  Alexandre Reco

6-3, 7-5
Finali perse (1) modifica
N. Data Torneo Superficie Compagno Avversario in finale Punteggio
1. febbraio 2021   M15 Monastir, Monastir Cemento   Lilian Marmousez   Alexander Erler

  Skander Mansouri

2-6, 7-5, [9-11]

Note modifica

  1. ^ a b (EN) Giovanni Mpetshi Perricard - Overview, su atptour.com.
  2. ^ Giovanni Mpetshi Perricard: Big Serve, Shy Spirit | ATP Tour | Tennis, su ATP Tour. URL consultato il 2 giugno 2023.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica