Apri il menu principale

Giovanni Pietro Aurelio Mutti

patriarca cattolico italiano
Giovanni Pietro Aurelio Mutti, O.S.B.
patriarca della Chiesa cattolica
Pietro Aurelio Mutti (1838-1879).jpg
PatriarchNonCardinal PioM.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato10 settembre 1775 a Bergamo
Ordinato diacono23 settembre 1797
Ordinato presbitero21 dicembre 1799
Nominato vescovo14 dicembre 1840 da papa Gregorio XVI
Consacrato vescovo18 luglio 1841 dal vescovo modesto Farina
Elevato patriarca15 marzo 1852 da papa Pio IX
Deceduto9 aprile 1857 (81 anni) a Venezia
 

Giovanni Pietro Aurelio Mutti (Bergamo, 10 settembre 1775Venezia, 9 aprile 1857) è stato un patriarca cattolico italiano.

Indice

BiografiaModifica

Nato a Bergamo (allora facente parte della Repubblica Serenissima) il 10 settembre 1775, fu ordinato prete presso l'Ordine di San Benedetto il 21 dicembre 1799, in un'epoca difficile vista la invasione napoleonica e le conseguenti spoliazioni e censure nei confronti degli ordini religiosi in quegli anni.

Il 14 dicembre 1840 fu nominato vescovo di Verona. Verrà consacrato il 18 luglio dell'anno successivo. Il 15 marzo 1852 fu elevato patriarca di Venezia, ruolo che manterrà fino alla morte, che lo coglierà appena cinque anni dopo, il 9 aprile 1857.

OpereModifica

(parziale)

  • Opere sacre e filosofiche, Verona, Tip. Vicentini e Franchini, 1849.

Genealogia episcopaleModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica