Giovanni Roma (ciclista)

ciclista su strada italiano
Giovanni Roma
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Termine carriera 1958
Carriera
Squadre di club
1949-1953Bottecchia
1954Bottecchia
Fiorelli
1955-1956Bottecchia
1957-1958Individuale
 

Giovanni Roma (Tezze di Vazzola, 2 marzo 1928Oderzo, 9 agosto 2007) è stato un ciclista su strada italiano. Professionista dal 1949 al 1956, concluse la carriera correndo da indipendente in Venezuela.

CarrieraModifica

Corse per la Bottecchia, gregario di Louison Bobet. Ottenne tredici vittorie, tra cui la Astico-Brenta nel 1949 e nel 1950, una tappa al G.P. Massaua-Fossati nel 1950 e tre tappe al Giro delle Dolomiti tra il 1950 ed il 1951.

Partecipò a quattro edizioni del Giro d'Italia, concludendo settimo al 1953.[1]

PalmarèsModifica

Astico-Brenta
Astico-Brenta
1ª tappa Gran Premio Massaua-Fossati (Grosseto > Piombino)
3ª tappa Giro delle Dolomiti (Alleghe > Auronzo di Cadore)
2ª tappa Giro delle Dolomiti (Trento > Merano)
4ª tappa Giro delle Dolomiti (Pieve di Soligo > Treviso)

PiazzamentiModifica

Grandi giriModifica

1951: 41º
1952: 14º
1953: 7º

ClassicheModifica

1951: 27º
1952: 100º
1953: 31º
1955: 104º
1949: 31º
1950: 33º
1951: 37º
1952: 38º

NoteModifica

  1. ^ Massimo Bolognini, Addio a Giovanni Roma: fu gregario di Bobet, in tuttobiciweb.it, 11 agosto 2007. URL consultato il 17 settembre 2010.

Collegamenti esterniModifica