Giovanni Visconti da Oleggio

politico italiano
(Reindirizzamento da Giovanni da Oleggio)

Giovanni Visconti da Oleggio (1304Fermo, 1366), del ramo di Oleggio della famiglia dei Visconti, fu signore di Bologna dal 1355 al 1360, anno in cui dovette cedere il potere ad Egidio Albornoz, tuttavia in cambio ottenne la signoria di Fermo - col titolo di marchese della Marca Anconitana - che detenne fino alla morte, avvenuta nel maggio del 1366.

Collegamenti esterniModifica