Gira che ti rigira amore bello

album di Claudio Baglioni del 1973
Gira che ti rigira amore bello
ArtistaClaudio Baglioni
Tipo albumStudio
Pubblicazionemaggio 1973
Dischi1
Tracce11
GenerePop[1]
Pop rock[1]
EtichettaRCA Italiana DPSL 10587
ProduttoreAntonio Coggio
FormatiLP
Musicassetta
CD (1985)
Claudio Baglioni - cronologia
Album successivo
(1974)

Gira che ti rigira amore bello è un concept album di Claudio Baglioni pubblicato nel 1973. L'album segue lo straordinario successo di Questo piccolo grande amore, e analogamente viene trainato da un singolo, che è parte del titolo dell'album stesso, insieme a un altro brano che apre l'ascolto del lato A, con una introduzione, e chiude l'ascolto del lato B con l'intera esecuzione,.

La storia, senza alcun legame con il disco precedente, narra di un giovane protagonista, che parte in viaggio per l’italia a bordo della sua fidata auto Camilla (una Citroën 2 CV di colore giallo paglierino): il giovane, dopo molte avventure con diverse ragazze, alternate a fantasie oniriche sulla vita di coppia, troverà la morte in un incidente d'auto. Un video dell'epoca, diffuso a scopo promozionale, ritrae Claudio intento a dare fuoco alla stessa automobile, indicando, in questa soluzione rituale, una fine degna di una vera e propria compagna di viaggio, da preferire al destino dello sfasciacarrozze.

Il titolo intero del disco già era stato citato nel verso iniziale di Cincinnato, brano del suo primo lavoro Un cantastorie dei giorni nostri. Questa stessa melodia viene utilizzata per l'inciso di Casa in costruzione.

Nella copertina è raffigurato Claudio Baglioni seduto sul tetto della sua Camilla.

TracceModifica

Testi di Claudio Baglioni, musiche di Claudio Baglioni e Antonio Coggio.

Lato A
  1. Gira che ti rigira
  2. 70, 80, 90, 100...
  3. W l'Inghilterra
  4. Io me ne andrei
  5. Ed apri quella porta
  6. Ragazza di campagna
Lato B
  1. Casa in costruzione
  2. Miramare
  3. Amore bello
  4. Lettera
  5. Gira che ti rigira

FormazioneModifica

ClassificheModifica

Classifiche settimanaliModifica

Classifica (1973) Posizione
massima
Italia[2] 4

Classifiche di fine annoModifica

Classifica (1973) Posizione
Italia[2] 14

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Gira Che Ti Rigira Amore Bello - Claudio Baglioni, su allmusic.com, AllMusic. URL consultato il 29 giugno 2016.
  2. ^ a b Classifica annuale 1973, in Hit Parade Italia. URL consultato il 2 febbraio 2021.

BibliografiaModifica

  • Manlio Fierro, Melisanda Massei Autunnali, Raffaele Pirretto, Discografia Illustrata. Claudio Baglioni, Coniglio Editore, Roma, 2008

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica