Apri il menu principale

Il girarrosto è un macchinario di origini preistoriche atto alla cottura di selvaggina, bestiame, ittico e prodotti agricoli (mais, patate, ecc.) che funziona tramite un'asta o griglia girevole su se stessa; le singole aste possono essere poste anche su 2 dischi o ruote azionati da motori elettrici o a manovella.

Viene posizionata sopra o frontalmente a una fonte di calore, normalmente fuoco di legna, gas, resistenze elettriche.

Il sistema di cottura al girarrosto dona una rosolatura uniforme dovuta alla continua rotazione durante il tempo di cottura; inoltre, permette una perdita di grassi e acqua, rendendo il prodotto saporito e dietetico.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina