Giro Donne 2006

Italia Giro Donne 2006
Edizione17ª
Data30 giugno - 9 luglio
PartenzaFormello
ArrivoMagreglio
Percorso894,2 km, Prol. + 9 tappe
Tempo22h36'25"
Media37,918 km/h
Classifica finale
PrimoLituania Edita Pučinskaitė
SecondoSvizzera Nicole Brändli
TerzoSvezia Susanne Ljungskog
Classifiche minori
PuntiSvezia Susanne Ljungskog
MontagnaLituania Edita Pučinskaitė
SquadreItalia Top Girls Fassa B.-Raxy Line
SprintRussia Ol'ga Sljusareva
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Giro Donne 2005Giro Donne 2007

Il Giro Donne 2006, diciassettesima edizione della corsa, si svolse in nove tappe più un cronoprologo iniziale dal 30 giugno al 9 luglio 2006. Fu vinto dalla lituana Edita Pučinskaitė, in forza al team Nobili Rubinetterie-Menikini-Cogeas, che completò gli 894,2 km del percorso in 22h36'25". Seconda fu la svizzera Nicole Brändli, terza la svedese Susanne Ljungskog.

L'atleta che si impose nel maggior numero di tappe fu la russa Ol'ga Sljusareva (4), mentre per l'Italia non vi è stato nessun successo parziali.

Le tappeModifica

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
Prol. 30 giugno Formello (Cron. individuale) 5,2   Nicole Brändli   Nicole Brändli
1º luglio Formello > Formello 115   Regina Schleicher   Nicole Brändli
2 luglio San Martino al Cimino > Marsciano 130   Ol'ga Sljusareva   Nicole Brändli
3 luglio Orvieto > Arezzo 130   Ol'ga Sljusareva   Ol'ga Sljusareva
4 luglio Pescia > Pescia 92   Marta Vilajosana   Ol'ga Sljusareva
5 luglio Serravalle Scrivia > Novi Ligure 73   Ol'ga Sljusareva   Ol'ga Sljusareva
6 luglio Santuario di Vicoforte > Mondovì 100   Susanne Ljungskog   Nicole Brändli
7 luglio Cuneo > Fossano 90   Oenone Wood   Nicole Brändli
8 luglio Abbiategrasso > Abbiategrasso 88   Regina Schleicher   Nicole Brändli
9 luglio Erba > Magreglio (Madonna del Ghisallo) 71   Edita Pučinskaitė   Edita Pučinskaitė
Totale 894,2

Squadre e corridori partecipantiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Partecipanti al Giro Donne 2006.

Parteciparono alla competizione 17 squadre, 15 formazioni UCI Women's e due rappresentative nazionali. In totale erano 134 le atlete iscritte.[1]

N. Cod. Squadra
1-8 NUR   Equipe Nürnberger Versicherung
11-18 BFL   Buitenpoort-Flexpoint Team
21-28 BCT   Bigla Cycling Team
31-38 NMC   Nobili Rubinett.-Menikini-Cogeas
41-48 FEN   Colnago-Fenixs
51-58 FRW   Team FRW
61-68 ALI   Team Bianchi-Aliverti-Kookai
71-78 SAF   Safi-Pasta Zara-Manhattan
81-88 TOG   Top Girls Fassa Bortolo-Raxy Line
N. Cod. Squadra
91-98 BPD   Bizkaia-Panda Software-Durango
101-108 SEM   Saccarelli-Emu-Marsciano
111-118 VLL   Vlaanderen-Caprisonne-T Interim
121-128 USC   Chirio-Forno d'Asolo
131-138 MIC   Michela Fanini-Record-Rox
141-148 GPC   Giant Pro Cycling
151-158 AUS   Nazionale australiana
161-168 ESP   Nazionale spagnola

Classifiche finaliModifica

Classifica generale - Maglia rosaModifica

Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Edita Pučinskaitė   NMC 22h36'25"
2   Nicole Brändli   BCT a 11"
3   Susanne Ljungskog   FLX a 13"
4   Svetlana Bubnenkova   FEN a 35"
5   Ol'ga Sljusareva   FEN a 39"
6   Fabiana Luperini   TOG a 53"
7   Tatiana Guderzo   TOG a 1'07"
8   Monia Baccaille   SEM a 1'34"
9   Noemi Cantele   BCT a 1'36"
10   Eneritz Iturriaga   TOG a 1'59"

Classifica a punti - Maglia ciclaminoModifica

Pos. Corridore Squadra Punti
1   Susanne Ljungskog   FLX 62
2   Ol'ga Sljusareva   FEN 61
3   Nicole Brändli   BCT 60
4   Monia Baccaille   SEM 55
5   Edita Pučinskaitė   NMC 45

Classifica Gran Premio della Montagna - Maglia verdeModifica

Pos. Corridore Squadra Punti
1   Edita Pučinskaitė   NMC 14
2   Svetlana Bubnenkova   FEN 12
3   Nicole Brändli   BCT 10
4   Fabiana Luperini   TOG 8
5   Andrea Graus   BCT 7

Classifica sprint - Maglia azzurraModifica

# Corridore Squadra Punti
1   Ol'ga Sljusareva   FEN 36
2   Monica Holler   BCT 19
3   Susanne Ljungskog   FLX 14
4   Jenny MacPherson   AUS 13
5   Miho Oki   NMC 6

Classifica a squadreModifica

Pos. Squadra Tempo
1   Top Girls Fassa Bortolo-Raxy Line 67h53'09"
2   Bigla Cycling Team a 1'01"
3   Buitenpoort-Flexpoint Team a 1'47"
4   Colnago-Fenixs a 3'22"
5   Nobili Rubinetterie-Menikini-Cogeas a 4'01"

Evoluzione delle classificheModifica

Tappa
(Vincitrice)
Classifica generale
Maglia rosa
Classifica a punti
Maglia ciclamino
Classifica GPM
Maglia verde
Classifica sprint
Maglia azzurra
Classifica a squadre
Prologo
(Nicole Brändli)
Nicole Brändli Nicole Brändli Nicole Brändli Non assegnata Bigla Cycling Team

(Regina Schleicher)
Ol'ga Sljusareva Nobili Rubinetterie-Menikini-Cogeas

(Ol'ga Sljusareva)
Regina Schleicher Bigla Cycling Team

(Ol'ga Sljusareva)
Ol'ga Sljusareva Ol'ga Sljusareva Buitenpoort-Flexpoint Team

(Marta Vilajosana)

(Ol'ga Sljusareva)
Edita Pučinskaitė

(Susanne Ljungskog)
Nicole Brändli Nicole Brändli

(Oenone Wood)

(Regina Schleicher)

(Edita Pučinskaitė)
Edita Pučinskaitė Susanne Ljungskog Edita Pučinskaitė Top Girls Fassa Bortolo-Raxy Line
Classifiche finali Edita Pučinskaitė Susanne Ljungskog Edita Pučinskaitė Ol'ga Sljusareva Top Girls Fassa Bortolo-Raxy Line

NoteModifica

  1. ^ Partenti[collegamento interrotto], www.wingsmedia.it. URL consultato il 3 luglio 2012.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo