Apri il menu principale
Giro ciclistico della provincia di Cosenza
SportCycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
TipoGara individuale
CategoriaUomini Elite + Under-23
Classe 2.2
FederazioneUnione Ciclistica Internazionale
PaeseItalia Italia
LuogoProvincia di Cosenza
CadenzaAnnuale
Aperturamaggio
PartecipantiVariabile
FormulaCorsa a tappe
Storia
Fondazione1987
Soppressione2006
Numero edizioni19 (al 2006)
DetentoreUcraina Volodymyr Zagorodnij
Record vittorieItalia Ezio Missori (2)

Il Giro Ciclistico della Provincia di Cosenza era una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada, che si è svolta nella provincia di Cosenza, in Italia, ogni anno, nel mese di maggio, sino al 2006. Nella sua ultima edizione era stata inserita nel calendario dell'UCI Europe Tour, classe 2.2.

StoriaModifica

La corsa, nata nel 1987, era riservata a ciclisti dilettanti e, fino a quando è stata organizzata, ha ottenuto un discreto successo: posta a metà stagione, era usata da molti corridori, provenienti da diverse nazioni e appartenenti alle formazioni dilettantistiche più blasonate, come banco di prova e allenamento per le gare successive e come trampolino di lancio nel ciclismo professionistico; molti sono stati infatti i ciclisti che, una volta messisi in luce in questa corsa, l'anno successivo, sono passati professionisti.

Nel 2006, l'Unione Ciclistica Internazionale l'aveva inserita nel calendario dell'UCI Europe Tour e per questo motivo aperta anche a ciclisti Elite seconda fascia: nonostante questo traguardo, fu però l'ultima edizione organizzata.

Dal 2008 al 2010 l'Associazione sportiva dilettantistica Cycling for life ha organizzato una gara in linea a cadenza annuale con validità randonnée denominata "Giro ciclistico della provincia di Cosenza": svoltasi solitamente nel mese di ottobre, era inserita nel calendario dell'attività cicloturistica ed amatoriale regionale calabrese e riservata ai cicloturisti.[1] Nel 2011 questa stessa corsa è stata organizzata dall'architetto Pasquale Citrigno.[2][3]

Albo d'oroModifica

NoteModifica

  1. ^ Comunicato N. 2 del 08/02/2010 (PDF), http://teamsportissimo.altervista.org. URL consultato il 24-07-2012.
  2. ^ IV Giro della Provincia di Cosenza, http://www.ciclamatoricalabria.com. URL consultato il 24-07-2012.
  3. ^ Arch. Pasquale Citrigno[collegamento interrotto], http://www.ciclamatoricalabria.com. URL consultato il 24-07-2012.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo