Giro di Svizzera 1956

ventesima edizione della corsa ciclistica

Il Giro di Svizzera 1956, ventesima edizione della corsa, si svolse dal 16 al 23 giugno 1956 per un percorso di 1 645 km, con partenza e arrivo a Zurigo. Il corridore svizzero Rolf Graf si aggiudicò la corsa concludendo in 47h05'02".

Svizzera Giro di Svizzera 1956
Edizione20ª
Data16 giugno - 23 giugno
PartenzaZurigo
ArrivoZurigo
Percorso1 645 km, 8 tappe
Tempo47h05'02"
Media34,937 km/h
Classifica finale
PrimoSvizzera Rolf Graf
SecondoSvizzera Fritz Schär
TerzoBelgio Joseph Planckaert
Classifiche minori
PuntiSvizzera Fritz Schär
MontagnaBelgio Joseph Planckaert
SquadreSvizzera Allegro
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Giro di Svizzera 1955Giro di Svizzera 1957

Dei 64 ciclisti alla partenza arrivarono al traguardo in 41, mentre 23 si ritirarono.

TappeModifica

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
16 giugno Zurigo > Sciaffusa 246   René Strehler   René Strehler
17 giugno Sciaffusa > Bienne 261   Guido Boni   Guido Boni
18 giugno Bienne > Losanna 234   René Strehler   René Strehler
19 giugno Losanna > Grindelwald 218   Joseph Planckaert   Guido Boni
20 giugno Grindelwald > Pallanza (ITA) 242   Rolf Graf   Wout Wagtmans
21 giugno Pallanza (ITA) > Bellinzona (cron. individuale) 64   Rolf Graf   Rolf Graf
22 giugno Bellinzona > Coira 168   Fritz Schär   Rolf Graf
23 giugno Coira > Zurigo 212   René Strehler   Rolf Graf
Totale 1 645

Dettagli delle tappeModifica

1ª tappaModifica

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   René Strehler Allegro 6h40'45"
2   Guido Boni Tigra a 30"
3   Edgar Sorgeloos Elvé-Peugeot s.t.

2ª tappaModifica

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Guido Boni Tirga 7h08'16"
2   Fritz Schär Mondia a 30"
3   Wout Wagtmans Locomotief s.t.

3ª tappaModifica

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   René Strehler Allegro 6h31'18"
2   Wout Wagtmans Locomotief a 30"
3   Edgar Sorgeloos Elvé-Peugeot s.t.

4ª tappaModifica

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Joseph Planckaert Elvé-Peugeot 6h02'20"
2   Wout Wagtmans Locomotief a 34"
3   Guido Boni Tigra s.t.

5ª tappaModifica

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Rolf Graf Tebag 6h59'50"
2   Wout Wagtmans Locomotief a 30"
3   Pietro Nascimbene Carpano a 3'50"

6ª tappaModifica

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Rolf Graf Tebag 1h44'23"
2   Fritz Schär Mondia a 2'36"
3   Ugo Massocco Allegro a 4'09"

7ª tappaModifica

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Fritz Schär Mondia 5h41'10"
2   Max Schellenberg Condor a 43"
3   Joseph Planckaert Elvé-Peugeot a 1'01"

8ª tappaModifica

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   René Strehler Allegro 6h12'38"
2   Pietro Nascimbene Carpano a 30"
3   Gino Guerrini Carpano s.t.

Classifiche finaliModifica

Classifica generaleModifica

Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Rolf Graf Tebag 47h05'02"
2   Fritz Schär Mondia a 4'59"
3   Joseph Planckaert Elvé-Peugeot a 7'46"
4   Hans Hollenstein Allegro a 10'17"
5   Hans Junkermann Feru a 12'17"
6   Vincenzo Rossello Condor a 17'32"
7   René Strehler Allegro a 19'57"
8   Pietro Nascimbene Carpano a 20'46"
9   Brian Robinson Cilo a 23'25"
10   Ugo Massocco Allegro a 24'31"

Classifica scalatoriModifica

Pos. Corridore Squadra Punti
1   Joseph Planckaert Elvé-Peugeot 43,5
2   Hans Hollenstein Allegro 41
3   Rolf Graf Tebag 28
4   Jan Nolten Locomotief 24,5
5   Wout Wagtmans Locomotief 22

Classifica a puntiModifica

Pos. Corridore Squadra Punti
1   Fritz Schär Mondia 41
2   Joseph Planckaert Elvé-Peugeot 41
3   René Strehler Allegro 50
4   Rolf Graf Tebag 58
5   Hans Junkermann Feru 80

Classifica squadreModifica

Pos. Squadra Tempo
1   Allegro 142h09'08"
2   Coppi-Carpano a 21'06"
3   Mondia a 35'45"
4   Condor a 44'45"
5   Elvé-Peugeot a 1h03'48"

Collegamenti esterniModifica

  • (DEFR) Sito ufficiale, su tds.ch. URL consultato il 24 febbraio 2010 (archiviato dall'url originale il 25 agosto 2010).
  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo