Apri il menu principale
Sfera armillare realizzata da Girolamo della Volpaia e conservata al Museo Galileo di Firenze.

Girolamo della Volpaia (15301614) è stato un inventore italiano.

Orologiaio e costruttore di strumenti scientifici, Girolamo proseguì l'attività del padre Camillo (1484-1560) e degli zii Benvenuto (1486-1532) ed Eufrosino (fine XV secolo - XVI secolo). Nel 1554 costruì una sfera armillare, oggi conservata presso il Science Museum di Londra. Nel 1560 successe al padre nella manutenzione dell'orologio grande di Palazzo Vecchio a Firenze. Chiese che gli fosse affidata anche la manutenzione dell'orologio dei pianeti costruito dal nonno Lorenzo (1446-1512) e da lui stesso restaurato. Nel 1564 progettò un orologio per Piazza San Marco a Venezia e nel 1590 costruì il suo ultimo orologio, conservato presso il Museo Galileo di Firenze (inv. 2460).

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica