Gisborne

Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima autorità unitaria, vedi Gisborne (regione).
Gisborne
area urbana
(EN) Gisborne
(MI) Tūranga-nui-a-Kiwa
Gisborne – Veduta
Vista da Kaiti Hill
Localizzazione
StatoNuova Zelanda Nuova Zelanda
RegioneGisborne
Autorità territorialeGisborne
Amministrazione
SindacoMeng Foon
Territorio
Coordinate38°39′45″S 178°01′04″E / 38.6625°S 178.017778°E-38.6625; 178.017778 (Gisborne)Coordinate: 38°39′45″S 178°01′04″E / 38.6625°S 178.017778°E-38.6625; 178.017778 (Gisborne)
Superficie168 km²
Abitanti37 200 (giugno 2018)
Densità221,43 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale06
Prefisso06
Fuso orarioUTC+12
Cartografia
Mappa di localizzazione: Nuova Zelanda
Gisborne
Gisborne
Sito istituzionale

Gisborne, in māori Tūranga-nui-a-Kiwa, è una cittadina della Nuova Zelanda di 37.200 abitanti, capoluogo dell'omonima regione e autorità unitaria. Fino al 1870, quando fu intitolato al segretario coloniale neozelandese William Gisborne, l'insediamento era noto con il nome māori Tūranga.

GeografiaModifica

Posta all'estremità settentrionale della Baia della Povertà, sulla costa orientale dell'Isola del Nord, Gisborne è soprannominata "la città dei fiumi" poiché sorge alla confluenza dei fiumi Waimata, Taruheru e Turanganui.

StoriaModifica

La spiaggia di Kaiti, posta a est del centro abitato, è il luogo del primo sbarco di James Cook in Nuova Zelanda. In questo sito, inserito nel 1990 tra le riserve nazionali della Nuova Zelanda, è stato eretto nel 1906 un monumento commemorativo intitolato a Nicholas Young, il mozzo della Endeavour che il 6 ottobre 1769 avvistò per primo la costa.

MuseiModifica

Poco fuori dall'insediamento, sul colle Kaita, sorge la Poho-o-Rawiri, la più grande Casa della Riunione māori dell'intero Paese. La costruzione è caratterizzata da architravi e pannelli intagliati e dipinti con motivi ornamentali ispirati alla natura. Nel museo locale è inoltre conservata una raccolta di reperti storici, compresi illustrazioni di possedimenti māori della regione.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN146591918 · LCCN (ENn81091865 · GND (DE4718057-2 · WorldCat Identities (ENlccn-n81091865
  Portale Nuova Zelanda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Nuova Zelanda