Apri il menu principale

Giuliano (... – 189) fu l'undicesimo vescovo di Alessandria d'Egitto, ruolo che precedette quello di Papa della Chiesa copta e Patriarca della Chiesa ortodossa di Alessandria prima dello scisma avvenuto nel 451.

Succedette ad Agrippino diventato vescovo di Cartagine. Durante il suo episcopato venne fondata da Pantaneo la scuola teologica di Alessandria. Fu vescovo dal 180 fino alla sua morte, avvenuta nel 189.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie