Giulio Pellegrino

calciatore italiano
Giulio Pellegrino
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1952
Carriera
Squadre di club1
1934-1937 Nissena 8+ (1+)
1937-1939 Torino 2 (0)
1939-1940 Savona 11 (3)
1940-1941 Ilva Savona? (?)
1941-1943 Cuneo ? (?)
1943-1944 Cuneo 15 (2)
1945-1946 Cuneo 16 (7)
1947-1948 Mondovì 24 (5)
1948-1952 Cuneo 72 (49)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giulio Pellegrino (Cuneo, 18 febbraio 1915 – ...) è stato un calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Caratteristiche tecnicheModifica

Giocava come ala destra.

CarrieraModifica

Dal 1934 al 1937 ha giocato con la Nissena in Prima Divisione, la terza serie dell'epoca; nel 1937 è passato al Torino, con la cui maglia nella stagione 1937-1938 ha giocato una partita in Serie A ed una partita in Coppa Italia, senza mai segnare; è poi stato riconfermato anche per la stagione successiva, chiusa dai granata al 2º posto in classifica in Serie A, campionato in cui Pellegrino ha disputato una partita. Nella stagione 1939-1940 ha segnato 3 gol in 11 presenze al Savona in Serie C, categoria in cui ha giocato anche l'anno seguente con l'Ilva Savona e poi dal 1941 al 1943 con la maglia del Cuneo, squadra della sua città natale. Ha giocato con i biancorossi anche nel Campionato Alta Italia del 1943-1944, nel quale ha messo a segno 2 reti nelle 15 partite disputate. Dopo la fine della Seconda guerra mondiale è rimasto ancora al Cuneo, con cui ha disputato un ulteriore campionato in Serie B/C Alta Italia, nel quale ha totalizzato 15 presenze e 6 reti; l'anno seguente ha invece segnato una rete in 22 presenze in Serie C, sempre col Cuneo. Nella stagione 1947-1948 ha giocato in Serie C col Mondovì. Dal 1948 al 1952 ha vestito nuovamente la maglia del Cuneo, con cui ha giocato quattro campionati consecutivi in Promozione segnando in tutto 49 reti in 72 partite.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Savona: 1939-1940
Cuneo: 1941-1942

Collegamenti esterniModifica