Apri il menu principale
Giulio Quercini
Giulio Quercini - X Legislatura.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature X
Gruppo
parlamentare
COMUNISTA - PDS
Circoscrizione Toscana
Collegio Firenze - Pistoia
Incarichi parlamentari
  • Capogruppo parlamentare gruppo Comunista dal giugno 1990 al 1991

Capogruppo parlamentare gruppo Comunista-PDS dal 1991 al 1992

  • Componente della Giunta per il regolamento

dal 20 settembre 1989 al 22 aprile 1992

  • Componente della III commissione (esteri)

dal 23 novembre 1990 al 22 aprile 1992

  • Componente della X commissione (attività produttive)

dal 4 agosto 1987 al 23 novembre 1990

  • Componente della Commissione speciale per le politiche comunitarie

dal 10 ottobre 1990 al 22 aprile 1992

  • Componente della Commissione parlamentare d'inchiesta sull'attuazione degli interventi per la ricostruzione e lo sviluppo dei territori della Basilicata e della Campania colpiti dai terremoti del novembre 1980 e del febbraio 1981 dal 19 settembre 1989 al 22 aprile 1992
Sito istituzionale

Capogruppo parlamentare Comunista e Comunista-PDS alla Camera dei deputati
Durata mandato 18 giugno 1990 –
22 aprile 1992

Dati generali
Partito politico Partito Comunista Italiano
Professione funzionario

Giulio Quercini (Siena, 16 dicembre 1941) è un politico italiano, membro della Camera dei deputati nella X Legislatura.

BiografiaModifica

Ottenne la maturità classica e rivestì diversi ruoli politici all'interno della FGCI e nel PCI. Fu consigliere regionale della Toscana tra le file del PCI dal 1980 al 1987, anno in cui venne eletto alla Camera dei deputati nella circoscrizione Firenze-Pistoia.

Alla Camera nel giugno 1990 fu eletto capogruppo del Gruppo parlamentare comunista che, nel febbraio 1991, cambiò denominazione in Gruppo comunista-PDS[1].

NoteModifica