Giurisdizione di Piuro

Giurisdizione di Piuro
Informazioni generali
Capoluogo Piuro
Dipendente da Contado di Chiavenna
Suddiviso in 2 comuni
Amministrazione
Forma amministrativa Giurisdizione
Governatore Podestà
Organi deliberativi Consiglio generale
Evoluzione storica
Inizio 1512
Causa Guerra della Lega di Cambrai
Fine 1797
Causa Campagna d'Italia
Preceduto da Succeduto da
Pieve di Chiavenna Distretto di Chiavenna

La Giurisdizione di Piuro fu una struttura territoriale dei Grigioni durante il loro dominio sulla Valtellina.

StoriaModifica

La giurisdizione nacque come risultato del parziale affrancamento di Piuro e della Valle Spluga dal potere del capoluogo chiavennese, e sovraintendeva ai due comuni che formavano il suo consiglio, Piuro e Villa.[1]

La giurisdizione fu soppressa nel 1797 quando Napoleone forzò la sua annessione alla Repubblica Cisalpina.

NoteModifica

Voci correlateModifica