Apri il menu principale

Giuseppe Chiummiento (Acerenza, 2 luglio 1888Buenos Aires, 16 ottobre 1941) è stato un giornalista italiano.

Il padre, maestro elementare, morì giovanissimo seguito nella tomba dalla moglie quando Giuseppe aveva ancora due anni. Allevato dai nonni studiò giurisprudenza a Napoli ma la sua passione fu la politica e il giornalismo. Chiummiento fondò e diresse per sei anni (dal 1919 al 1925) il quotidiano La Basilicata, un giornale democratico, dichiaratamente antifascista e vicino alle posizioni dello statista lucano Francesco Saverio Nitti. Fondò, inoltre, il Partito Lucano d'Azione, sul modello del Partito Sardo d'Azione, che si collocò su coraggiose posizioni antifasciste con un programma tendente a valorizzare le autonomie locali. Perseguitato dal fascismo fu costretto all'esilio in Argentina e lasciò l'Italia il 23 settembre 1927 col piroscafo Saturnia. A Buenos Aires contribuì a mantenere vivo il sentimento antifascista collaborando a vari giornali argentini tra cui La Razón e La Prensa, e ancora al giornale LʼItalia del Popolo e all'antico quotidiano degli emigrati La Patria degli Italiani. Alla chiusura di quest'ultimo quotidiano fondò La Nuova Patria di cui fu direttore. Morì esule in terra argentina il 16 ottobre 1941.

BibliografiaModifica

  • Tommaso Russo, Chiummiento e “La Basilicata”. Un giornalista per bene e quasi sconosciuto, Decanter, III, marzo 2006.
  • Pantaleone Sergi, Fascismo e antifascismo nella stampa italiana in Argentina: così fu spenta «La Patria degli Italiani», Altreitalie, 35, 2007.
  • Pantaleone Sergi, Quotidiani lucani dall'Unità al fascismo. Rassegna Storica Lucana, 35-36, 2002.
  • Pantaleone Sergi, Storia del Giornalismo in Basilicata. Roma-Bari, Laterza, 2009.
  • Pantaleone Sergi, Patria di carta. Storia di un quotidiano coloniale e del giornalismo italiano in Argentina, 2012
  • Pantaleone Sergi, Giuseppe Chiummiento esule in Argentina tra antifascismo e sostegno all'Italia combattente, Bollettino Storico della Basilicata, 28, 2012.
  • Fabio Settembrino, Michele Strazza, Il partito lucano d'azione: 1924-1925, Potenza, Sud'altro, 2006.
  • Michele Strazza, Il delitto Matteotti. Le lettere al Duce di Giuseppe Chiummiento. Storia e Futuro, n. 22, marzo 2010.
  • Gerardo Raffaele Zitarosa, (a cura di), Giuseppe Chiummiento ovvero il perseguitato politico, Napoli, Rassegna Aspetti Letterari, 1964.

Voci correlateModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie