Giuseppe Ciabattini

attore, regista e commediografo italiano

Giuseppe Ciabattini (Aulla, 20 marzo 1884Milano, 1962) è stato un attore, regista e commediografo italiano.

Ciabattini nel 1927

Nel 1956 Ciabattini pubblicò due romanzi gialli sulla collana I gialli Mondadori[1][2], che si ispiravano a sei racconti lunghi, raccolti sotto il titolo di Sei casi per Tre Soldi. In un primo momento i racconti furono trasmessi a puntate alla radio[3], ma in seguito tutti pubblicati dalla Mondadori in appendice ai volumi del giallo.

FilmografiaModifica

AttoreModifica

RegistaModifica

OpereModifica

  • La prima ora, commedia in tre atti di Giuseppe Ciabattini, prefazione di Nino D'Aroma, Tivoli, Tip. Mantero, (1919)
  • Otto commedie: La prima ora. Il rogo. La draga. La morte degli eroi. Il secondo amante. Nai-ko. 7-6^. Tiziano in ascensore, Tivoli, Tip. Mantero, (1938)
  • Tre soldi e la donna di classe, Milano, I gialli Mondadori, n. 379, 1956
  • Tre soldi e il duca, Milano, I gialli Mondadori, n. 403, 1956
  • I gialli della fauna. Sei inchieste poliziesche nel Regno degli animali, Torino, SEI, 1957

NoteModifica

  1. ^ Tre soldi e la donna di classe.
  2. ^ Tre soldi e il duca.
  3. ^ Le inchieste di Giuseppe Ciabattini, su Radio scrigno. URL consultato il 19 maggio 2021 (archiviato dall'url originale l'8 luglio 2014).

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN52497459 · SBN IT\ICCU\RAVV\035114 · WorldCat Identities (ENlccn-n78065289