Giuseppe Lattanzi (motociclista)

pilota italiano
Giuseppe Lattanzi
Nazionalità Italia Italia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1955 in classe 125
Miglior risultato finale
Gare disputate 3
Podi 2
Punti ottenuti 11
 

Giuseppe Lattanzi (Ancona, 21 marzo 1924Ancona, 19 giugno 1955[1]) è stato un pilota motociclistico italiano.

CarrieraModifica

Nel 1955 era pilota del team Fratelli Boselli con una FB Mondial nel motomondiale in classe 125, ottenne due podi e chiuse 4º in classifica del mondiale dietro a Carlo Ubbiali, Luigi Taveri, e Remo Venturi, tutti piloti ufficiali MV Agusta.

Morì durante la 10ª edizione della Milano-Taranto, mentre era al comando della gara, a soli 9 km dalla sua città natale[2]. Proprio questo incidente mortale, unito a quelli di Angelo Montevecchi e Ermanno Camilletti, tutti avvenuti in questa edizione della corsa e a piloti in sella a modelli da gran premio, portò alla decisione degli organizzatori di escludere quel tipo di motocicletta dalla gara[3].

Risultati nel motomondialeModifica

1955 Classe Moto                 Punti Pos.
125 FB Mondial 4 3 3 NE NE 11
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

NoteModifica

  1. ^ (FR) Scheda di Giuseppe Lattanzi (PDF) [collegamento interrotto], su pilotegpmoto.com. URL consultato il 19 giugno 2019.
  2. ^ Giuseppe Lattanzi, il "missile delle Marche", su motocorse.com, 13 gennaio 2010. URL consultato il 18 giugno 2019.
  3. ^ (EN) Giuseppe Lattanzi, su motorsportmemorial.org. URL consultato il 20 giugno 2019.

Collegamenti esterniModifica