Giuseppe Macherione

poeta italiano
Busto del poeta nella sua città natale

Giuseppe Macherione (Giarre, 22 marzo 1840Torino, 22 maggio 1861) è stato un poeta e patriota italiano.

BiografiaModifica

Studiò presso l'Oratorio dei padri filippini di Giarre, dove imparò il latino e il francese; la sua adolescenza fu sconvolta dal decesso del fratello, annegato in mare a Catania durante un bagno. In seguito anche le morti della sorella e della madre contribuirono a segnarlo nel carattere.

Frequentò poi l'Università di Catania, dove strinse amicizia con Luigi Capuana, che lo ricordò nella sua opera Per l'arte[1].

Entusiasmato dalle idee risorgimentali, nel 1861, nonostante la salute precaria, si recò a Torino, prima capitale del Regno d'Italia, dove morì poco dopo a soli 21 anni.

OpereModifica

  • 1932 Poesie e prose scelte
 
Busto del poeta (dettaglio)

RiconoscimentiModifica

A Macherione sono intitolate:

  • una lapide commemorativa sulla sua casa natale, un busto nel centro storico, una piazza, una via e una scuola secondaria di primo grado a Giarre;
  • un istituto comprensivo e una via a Calatabiano;
  • una strada a Catania;
  • una via e una lapide commemorativa al civico 4 di via Garibaldi, a Torino, ove spirò.

NoteModifica

  1. ^ Luigi Capuana, Per l'arte, su intratext.com.

BibliografiaModifica

  • Carla Casalegno, Dall'Etna alle Alpi, Giuseppe Macherione, un giovane poeta e patriota italiano, Edizioni del Capricorno, Torino 2013.
  • Giuseppe Lodi (a cura di), Memorie di pietra. Frammenti di storia subalpina nelle lapidi e nelle targhe delle strade, Comune di Torino. Assessorato ai servizi demografici, Torino 1991.
  • Nicolò Mineo, Un intellettuale di metà Ottocento in Sicilia: Giuseppe Macherione, in 11a Cronoscalata Automobilistica Giarre‑Montesalice‑Milo, 13 agosto 1989.
  • Piergiuseppe ed Emanuele Menietti, Il Risorgimento nelle vie di Torino, Editrice Il Punto, Torino 2010.
  • AA.VV., Giuseppe Macherione, Atti del Convegno Nazionale (Giarre, 31 marzo 1990), con introduzione di Nicolò Mineo, marzo 1992.
  • Francesco Sciacca, Celebrazioni, nel passato, di Giuseppe Macherione e altri scritti in Francesco Sciacca: l'uomo, il preside, lo studioso, edito da Scuola Media Statale "Giuseppe Macherione" per la Collana Editori in proprio, Giarre 2011.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN90353812 · ISNI (EN0000 0000 6189 5523 · SBN IT\ICCU\SBNV\007981 · LCCN (ENno2014032425 · GND (DE1050124189 · BNF (FRcb11207467q (data) · BAV ADV12266986 · WorldCat Identities (ENno2014-032425