Apri il menu principale

Giuseppe Pasquale Marra, detto Pippo[1] (Castelsilano, 21 novembre 1936), è un giornalista ed editore italiano, proprietario e direttore della AdnKronos.

BiografiaModifica

Giuseppe Pasquale Marra è nato da una famiglia di origine calabrese. Negli anni cinquanta è stato dirigente del FUAN, gli universitari missini. È giornalista professionista dal 1965 [2]. In precedenza aveva lavorato presso un notaio e come consulente della Montedison nel settore della comunicazione. Ha lavorato anche due anni a Copenaghen come responsabile di una società per la promozione turistica dell'Italia in Danimarca e Svezia.

Entrato come fotografo nell'agenzia di stampa Adnkronos, ne è divenuto direttore amministrativo ed editoriale nel 1970. Ha rilevato l'agenzia dall'industriale farmaceutico Fulvio Bracco nel 1978, attraverso la «Piemme Editoriale Finanziaria Spa».

Ha portato l'Adnkronos ad essere la capofila di un gruppo multimediale, con attività in diversi settori (libri, giornali, telegiornali, cinema, fiction). Nel 1999 ha rinominato la Piemme «Giuseppe Marra Communications»

OnorificenzeModifica

  Cavaliere del lavoro
«Su proposta del Presidente della Repubblica»
— 2 giugno 1999

NoteModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN88658485 · ISNI (EN0000 0000 6180 7263 · SBN IT\ICCU\LO1V\164054 · BNF (FRcb13192661z (data)