Apri il menu principale
Giuseppe Ottina
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Carriera
Carriera da allenatore
1954Santos
1955-1956Novara
1958-1959Casale
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giuseppe Ottina (... – ...) è stato un allenatore di calcio italiano.

CarrieraModifica

Nato nel Canavese[1], cominciò la carriera da allenatore in Sud America, dove lavorò in Bolivia, Cile e Perù[2]. Nel 1954 divenne allenatore del Santos, dove lanciò Pepe[3]. Venne esonerato nel maggio[4] dello stesso anno dopo quattro sconfitte in quattro partite nel Torneo Rio-San Paolo[5]

Nel 1955 divenne allenatore del Novara in Serie A, dove arrivò con la fama di specialista della preparazione fisica.[6] Fu sostituito da Severino Feruglio alla ventiduesima giornata[7][8], con la squadra al terzultimo posto in classifica[9]. Divenne poco dopo osservatore del Torino, che ne sfruttò la grande conoscenza del calcio sudamericano[10][11].

Nel 1958 divenne allenatore del Casale[12], e anche lì fu presto sostituito[13].

NoteModifica

  1. ^ La Stampa
  2. ^ El Mundo Deportivo
  3. ^ La Stampa
  4. ^ Acervantosfc[collegamento interrotto]
  5. ^ Santosfc Archiviato il 7 settembre 2012 in Internet Archive.
  6. ^ La Stampa
  7. ^ La Stampa
  8. ^ Wikicalcioitalia.info
  9. ^ RSSSF.com
  10. ^ La Stampa
  11. ^ La Stampa
  12. ^ La Stampa
  13. ^ La Stampa