Apri il menu principale

Giuseppe Vallemani

cardinale e arcivescovo cattolico italiano
Giuseppe Vallemani
cardinale di Santa Romana Chiesa
Giuseppe Vallemani.jpg
Ritratto del cardinale Vallemani
Template-Cardinal.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato9 giugno 1648 a Fabriano
Ordinato presbitero17 gennaio 1700
Nominato arcivescovo5 dicembre 1701 da papa Clemente XI
Consacrato arcivescovo18 dicembre 1701 dal cardinale Fabrizio Paolucci
Creato cardinale17 maggio 1706 da papa Clemente XI
Pubblicato cardinale1º agosto 1707 da papa Clemente XI
Deceduto15 dicembre 1725 (77 anni) a Roma
 

Giuseppe Vallemani (Fabriano, 9 giugno 1648Roma, 15 dicembre 1725) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico italiano.

BiografiaModifica

Di nobile famiglia, figlio del conte Rinaldo Vallemani e di Maddalena della Genga, studiò all'Università di Macerata, presso cui si addottorò in utroque iure. Al termine degli studi si recò a Roma, dove entrò alla Corte del cardinale Emilio Altieri, il futuro papa Clemente X. Ebbe incarichi minori nella Curia romana fino a quando il 17 giugno 1690 divenne segretario della Congregazione dei Riti, Nell'ottobre del 1692 fu nominato segretario della Congregazione dell'Immunità Ecclesiastica e durante il pontificato di Clemente XI fu anche segretario della Congregazione della Disciplina dei Religiosi. Fu ordinato presbitero il 17 gennaio 1700.

Il 5 dicembre 1701 fu eletto arcivescovo titolare di Atene.

Nel concistoro del 17 maggio 1706 papa Clemente XI lo creò cardinale in pectore. Fu pubblicato il 1º agosto 1707. Il 28 novembre dello stesso anno ricevette il titolo di Santa Maria degli Angeli.

Partecipò al Conclave del 1721 che elesse papa Innocenzo XIII.

Morì a Roma e fu sepolto nella basilica dei Santi XII Apostoli.

Genealogia episcopaleModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN89065720 · ISNI (EN0000 0000 6204 2223 · GND (DE1034263048 · CERL cnp01941218 · WorldCat Identities (EN89065720