Apri il menu principale
Giuseppe Vigoni
Vigoni.jpg
Sen. Giuseppe Vigoni

Sindaco di Milano
Durata mandato 1892 –
1894

Durata mandato 1895 –
1899

Senatore del Regno d'Italia
Legislature XXI, XXII, XXIII, XXIV

Dati generali
Partito politico Destra storica
Titolo di studio Laurea in Ingegneria
Professione Ingegnere, geografo ed esploratore

Giuseppe Vigoni, detto Pippo, (Sesto San Giovanni, 9 luglio 1846Milano, 15 febbraio 1914) è stato un esploratore, geografo e politico italiano, noto principalmente per le sue esplorazioni in Africa e per essere stato Sindaco di Milano.

BiografiaModifica

 
Itinerario del viaggio in Abissinia intrapreso da Giuseppe Vigoni nel 1879

Nasce quartogenito dei cinque figli di Ignazio Vigoni e Luigia Vitali, già moglie senza figli di Giulio Mylius, unico figlio del ricchissimo industriale serico, banchiere e filantropo Enrico Mylius, prematuramente morto trentenne nel 1830[1]. È fratello minore del politico Giulio Vigoni[2].

Dopo essersi laureato in Ingegneria presso l’Università di Bologna, si dedica all'attività di esploratore e diviene esperto di questioni coloniali. Compie numerosi viaggi in Asia ed America ma riserva il suo maggiore interesse all'Africa. Si unisce a diverse esplorazioni, la più importante delle quali in Abissinia, da Massaua al Lago Tana[3][2].

Presidente della Società di Esplorazioni Commerciali di Milano, ricopre ruoli politici di primo piano: dopo essere stato consigliere e assessore all’edilizia, nel settembre 1892 diviene sindaco di Milano (dimettendosi due anni dopo) e nel 1900 è nominato senatore del regno[2].

Dei suoi viaggi raccoglie numerosi appunti e una collezione di cimeli, purtroppo in gran parte distrutti durante la seconda guerra mondiale[2].

Sposa nel 1904 Catulla Mylius (1875-1973), discendente da Johann Jacob Mylius, fratello maggiore e socio dell'imprenditore serico Enrico Mylius. Le famiglie Mylius e Vigoni erano già proprietarie di Villa Mylius, poi Villa Vigoni, a Loveno, frazione di Menaggio, sopra il Lago di Como.

Pippo Vigoni e la moglie, così come il figlio unico Ignazio (1905-1983), rimasto senza eredi, riposano nel cimitero locale[4][5][1][6].

OnorificenzeModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Eden Design, Villa Vigoni, su www.villavigoni.it. URL consultato il 27 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 10 settembre 2017).
  2. ^ a b c d Scheda senatore VIGONI Giuseppe
  3. ^ La sapienza del lago
  4. ^ Vigoni Mylius, Catulla, su manus.iccu.sbn.it.
  5. ^ Documenti disponibili per Giuseppe Vigoni - MyHeritage, su www.myheritage.it. URL consultato il 27 aprile 2018.
  6. ^ Un itinerario di storia imprenditoriale attraverso il Cimitero Monumentale di Milano. URL consultato il 27 aprile 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN52473329 · ISNI (EN0000 0000 6142 9477 · LCCN (ENn95106291 · GND (DE11768256X · BNF (FRcb10422089b (data) · CERL cnp00636910 · WorldCat Identities (ENn95-106291