Apri il menu principale

Giuseppe Vismara

imprenditore e filantropo italiano

Giuseppe Vismara (Seregno, 23 marzo 188816 novembre 1974) è stato un imprenditore e filantropo italiano.

BiografiaModifica

Giuseppe Vismara studiò nel Pontificio Collegio Gallio di Como. Iniziò la carriera lavorativa aprendo, insieme con i suoi fratelli, un negozio di salumeria. In seguito aprì una rivendita di carta. Nel 1931 acquistò una cartiera a Lanzo e successivamente una a Malavedo (Lecco). Nel 1933 rilevò l'obsoleta cartiera di San Cesario sul Panaro e la rilanciò con investimenti per la produzione della carta oleata per alimenti.

Con obiettivi filantropici, iniziò a investire parte delle sue ricchezze per realizzare opere di beneficenza: la prima fu l'oratorio di San Biagio a Monza, inaugurato nel 1940. Nel dopoguerra si impegnò a costruire almeno una chiesa all'anno. Collaborò alla realizzazione di centri sociali per i giovani (La Città dei ragazzi a Modena nel 1947[1], Il Centro giovanile Cardinale Schuster a Milano nel 1954[2]). Per i suoi progetti di benefattore fu in stretto collegamento con il Cardinale Schuster di Milano, il Cardinale Lercaro di Bologna e il Cardinale Montini anche dopo che divenne Papa Paolo VI.

Tra le attività imprenditoriali la fondazione della casa cinematografica ICMEA, dell'impresa edile Domus, della banca Piccolo Credito Artigiano[3], nonché l'acquisto della casa editrice Bietti e della Gazzetta dello Sport[4].

A lui è dedicato il Centro "Giuseppe Vismara" costruito a Milano nel 1979, usato per attività sportive e sociosanitarie.[5]

NoteModifica

  1. ^ La Città dei Ragazzi, la grande eredità di don Mario Rocchi
  2. ^ Copia archiviata, su centroschuster.it. URL consultato il 6 dicembre 2014 (archiviato dall'url originale il 14 dicembre 2014).
  3. ^ Gruppo bancario Credito Valtellinese Archiviato il 4 luglio 2012 in WebCite.
  4. ^ [La Civiltà Cattolica, Anno 141 – Vol. 1 – Quaderno 3354, 17 marzo 1990]
  5. ^ Centro "Peppino Vismara" - Don Gnocchi

BibliografiaModifica

  • La Civiltà Cattolica, Anno 141 – Vol. 1 – Quaderno 3354, 17 marzo 1990
  • Alessandro Scurani, “Un imprenditore cristiano : Giuseppe Vismara”. Tipografia Sociale S.p.A., 1990
  • Antonino Leonelli, I 50 anni della città dei ragazzi di Modena. Modena, Tipo-Litografia Paltrinieri, 1997
  • Giuseppe Pasini, “Peppino Vismara: una vita spesa al servizio del bene” in NoiEconomi, XXIII (1992), Verona
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie