Glenn Allerton

pilota motociclistico australiano
Glenn Allerton
Nazionalità Australia Australia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera in Superbike
Esordio 2013
Miglior risultato finale 26º
Gare disputate 6
Punti ottenuti 12
 

Glenn Allerton (Douglas Park, 29 gennaio 1981[1]) è un pilota motociclistico australiano.

CarrieraModifica

Esordisce nelle gare di moto nel 2001 e successivamente vince per tre volte il campionato australiano della classe Superbike; il primo nel 2008 in sella ad una Honda CBR1000RR, i successivi con una BMW S1000RR risalgono alle annate 2011 e 2014.[2] Allerton partecipa come wild card a due gare del campionato mondiale Superbike 2013 in sella ad una BMW S1000RR del team Next Gen Motorsports, raccogliendo 6 punti in 4 gare. Torna nel campionato delle derivate di serie anche nella stagione successiva, questa volta in qualità di sostituto dell'infortunato Sylvain Barrier, in sella ad una BMW del team BMW Motorrad Italia in configurazione EVO. Prende parte però solo alla gara di casa in Australia sulla pista di Phillip Island, ottenendo, con la metà delle gare disputate, gli stessi punti dell'anno precedente.[3]

Risultati in garaModifica

Campionato mondiale SuperbikeModifica

2013 Moto                             Punti Pos.
BMW 14 12 16 17 6 33º
2014 Moto                         Punti Pos.
BMW 11 15 6 26º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class Squalificato '-' Dato non disp.

NoteModifica

  1. ^ 14. Glenn ALLERTON, su speciali.raisport.rai.it.
  2. ^ (DE) Björn Reichert, Australian Superbike Championship, su motorrad-autogrammkarten.de.
  3. ^ (EN) Redazione, SBK 2014 - Championship Standings (PDF), su resources.worldsbk.com, Dorna Sports S.L., 2 novembre 2014.

Collegamenti esterniModifica