Apri il menu principale
Gli imbattibili Save-Ums!
serie TV d'animazione
Titolo orig.The Save-Ums!
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti d'America, Canada
AutoreRoss Margrave
Dan Clark
RegiaDoug Masters
StudioCBC
The Dan Clark Company
C.O.R.E.Toons
Decode Entertainment
Discovery Kids
ReteThe Learning Channel, CBC Television
1ª TV15 febbraio 2003 – 15 aprile 2006
Rete it.Rai 2 (prima TV), Boing (repliche)
1ª TV it.5 luglio 2004 – 5 novembre 2007

Gli imbattibili Save-Ums! è una serie di animazione statunitense-canadese prodotto dalla CBC, The Dan Clark Company, C.O.R.E.Toons, Decode Entertainment e Discovery Kids. Andò in onda la prima volta su The Learning Channel e CBC Television il 15 febbraio 2003 e il 15 aprile 2006. In Italia è in onda su Rai 2 il 5 luglio 2004 e il 5 novembre 2007.

Personaggi principaliModifica

  • Noodle è una creatura simile ad un segugio che è la più intelligente del gruppo ed è la più matura, essendo spesso la voce della ragione che permette agli altri di vedere ciò che è giusto. Sceglie spesso le macchine necessarie per il lavoro e pilota Sottocottero.
  • Custard è un simpatico Save-Um dalle orecchie di gatto che pilota lo Zoomer, e continua la maggior parte delle missioni. È noto per aver detto "Bam!" quando gli viene un'idea.
  • Ka-Chung è una creatura simile ad un ippopotamo che è la più dura di Save-Um. Come suggerisce il suo nome, è noto per gridare "Ka-Chung!" come il suo tormentone. Pilota il Ka-Trapano.
  • Foo è una creatura simile ad un pesce angelo che è il più bella del Save-Ums e va avanti in quasi tutte le missioni. Lei vola un jet pack.
  • Jazzi è una bambina entusiasta che sogna di parlare la lingua dei cavalli selvaggi. Ha paura dell'acqua e ha dimostrato di essere il leader in numerosi episodi. Cerca anche suo fratello minore Bubujanniz, ma tutti i Save-Ums si prendono cura di lui.
  • Bubujanniz è il fratello minore di Jazzi, che ha una testa a forma di football americano viola. Dal momento che è troppo giovane per andare in missione, gioca principalmente con i Puffs.

Collegamenti esterniModifica