Apri il menu principale

La Golden League FIAF 2001 è stato il massimo livello del campionato italiano di football americano disputato nel 2001. È stata organizzata dalla Federazione Italiana American Football.

Al campionato hanno preso parte 16 squadre, suddivise in 2 gironi secondo un criterio geografico.

Indice

Regular seasonModifica

Girone NordModifica

Pos. Squadra %V G V P PF PS
  1  Lions Bergamo 1.000 8 8 0 407 36
2  Frogs Milano .875 8 7 1 172 90
3  Dolphins Ancona .750 8 6 2 248 127
4  Giants Bolzano .625 8 5 3 272 198
5  Aquile Ferrara .625 8 5 3 211 223
6  Falcons Milano .500 8 4 4 154 189
7  Hogs Reggio Emilia .375 8 3 5 218 244
8  Tigers Torino .375 8 3 5 87 234
9  Bengals Brescia .250 8 2 6 159 306
10  Blacks Torino .125 8 1 7 118 258
11  Etruschi Livorno .000 8 0 8 56 197

Girone SudModifica

Pos. Squadra %V G V P PF PS
1  Marines Ostia 1.000 8 8 0 258 18
2  Ducks Roma .750 8 6 2 189 87
3  Briganti Napoli .375 8 3 5 130 184
4  Corsari Palermo .375 8 3 5 122 217
5  Seagulls Salerno .000 8 0 8 36 229

PlayoffModifica

  Quarti di finale Semifinali XXI Superbowl
                           
  1n  Lions Bergamo 49  
6n  Falcons Milano 0  
   Lions Bergamo  35  
   Marines Ostia  20  
1s  Marines Ostia 34
  4n  Giants Bolzano 26  
     Lions Bergamo  30
   Dolphins Ancona  24
  2n  Frogs Milano 25  
5n  Aquile Ferrara 7  
   Frogs Milano  9
   Dolphins Ancona  21  
3n  Dolphins Ancona 49
  2s  Ducks Roma 39  


XXI SuperbowlModifica

  Super Bowl italiano XXI
1 2 3 4 Totale
DOL 6 6 0 12 24
LIO 7 7 7 9 30
EdizioneXXI
Data14 luglio 2001
StadioStadio Europa
CittàBolzano
MVPMatteo Soresini (WR, Lions)
Spettatori3000 ca.
  XX XXII  

Il XXI Superbowl italiano si è disputato il 14 luglio 2001 allo Stadio Europa di Bolzano, ed ha visto i Lions Bergamo superare i Dolphins Ancona per 30 a 24.

Il titolo di MVP della partita è stato assegnato a Matteo Soresini, wide receiver dei Lions.[1].

VerdettiModifica

NoteModifica

  1. ^ Enciclopedia del Football: Dettaglio Golden League FIAF 2001[collegamento interrotto]

Collegamenti esterniModifica