Apri il menu principale
Gonzalo Fierro
Gonzalo Fierro (cropped).jpg
Nazionalità Cile Cile
Altezza 171 cm
Peso 71 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Dep. Antofagasta
Carriera
Giovanili
?-2002 Colo-Colo
Squadre di club1
2002-2008Colo-Colo213 (61)
2008-2012Flamengo47 (1)
2012-2018Colo-Colo158 (27)
2019-Dep. Antofagasta0 (0)
Nazionale
2003Cile Cile U-20? (?)
2006- Cile Cile 24 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 febbraio 2019

Gonzalo Antonio Fierro Caniullán (Santiago del Cile, 21 marzo 1983) è un calciatore cileno, difensore del Dep. Antofagasta.

Indice

CarrieraModifica

ClubModifica

Colo ColoModifica

Fin dalle giovanili Fierro ha giocato per il Colo-Colo, dove viene soprannominato El Joven Pistolero (il giovane cecchino). Debutta nel calcio professionistico cileno giocando cinque partite nell'Apertura 2002. Nel 2005 segna 13 reti nel Torneo di Clausura 2005, guadagnandosi la chiamata in nazionale nel 2006.

Durante la Copa Sudamericana 2006, nella quale il Colo Colo raggiunge la finale contro il Pachuca, segna due reti con altrettanti tiri dalla distanza. Ha segnato due volte nella Coppa Libertadores 2008, giocata da titolare, un rigore contro il Boca Juniors e un gol contro l'Unión Atlético Maracaibo. Il 26 agosto 2008.[1] si trasferisce al Flamengo, in Brasile. Nel gennaio 2012 torna in patria nel club di origine, il Colo Colo.

FlamengoModifica

Il suo arrivo al Flamengo si era unito a quelli di Rubens Sambueza, Josiel e Marcelinho, acquistati dal Flamengo durante il periodo estivo. In campo veste la maglia numero 16.

NazionaleModifica

Fierro è stato incluso da Marcelo Bielsa nei convocati per la Copa América 2007, ed è convocato regolarmente per le Qualificazioni al mondiale 2010.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Colo-Colo: Clausura 2002, Apertura 2006, Clausura 2006, Apertura 2007, Clausura 2007
Flamengo: 2009
Flamengo: 2011

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica