Gorazd (nome)

prenome maschile

Gorazd è un nome proprio di persona slavo maschile.

Origine e diffusioneModifica

Si tratta di un tardo nome proto-slavo, attestato nelle fonti dell'epoca anche come Carast e Karastus e derivante dall'aggettivo goradzъ, che significa "abile", "esperto"[1]; tale termine potrebbe essere un prestito germanico non meglio identificabile, ma l'idea non è accettata da tutti i linguisti[1].

Questo nome venne portato da Gorazd, duca di Carantania nell'VIII secolo e successivamente, nel IX secolo, da san Gorazd, un discepolo dei santi Cirillo e Metodio[1].

OnomasticoModifica

 
San Gorazd in un affresco nella chiesa della Natività della Theotokos a Slivnica (Bulgaria)

L'onomastico ricorre il 27 luglio in memoria di san Gorazd (a volte italianizzato in "Gorazdo"), discepolo dei santi Cirillo e Metodio, vescovo nella Grande Moravia e considerato uno degli "apostoli della Bulgaria"[2][3].

PersoneModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c Pronk-Tiethoff, pp. 153-155.
  2. ^ Santi Clemente di Ochrida, Gorazdo, Nahum, Saba e Angelario, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 15 febbraio 2018.
  3. ^ (EN) Saint Gorazd, su CatholicSaints.Info. URL consultato il 15 febbraio 2018.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi