Apri il menu principale

Gotofredo di Milano

arcivescovo di Milano della fine del X secolo
Gotifredo di Milano
arcivescovo della Chiesa cattolica
ArchbishopPallium PioM.svg
 
Incarichi ricopertiArcivescovo di Milano
 
Nato?, Milano
Elevato arcivescovo27 luglio 974
Deceduto19 settembre 979, Milano
 

Gotofredo o anche Goffredo o Gotifredo (... – Milano, 19 settembre 979) fu arcivescovo di Milano dal 974 al 979.

Indice

BiografiaModifica

Gotofredo era un milanese di origini longobarde e venne imposto come arcivescovo il 27 luglio 974 da Ottone II. Poiché Gotofredo non era ancora neanche suddiacono, ma soprattutto come reazione alle pressioni imperiali, i Milanesi si opposero alla sua nomina, anche se alla fine dovettero rassegnarsi. In quegli stessi anni gli Ottoni avevano piazzato a Vercelli il vescovo Leone, tedesco o forse romano filo-imperiale, e ad Ivrea il vescovo Warmondo: i tre vescovi di Vercelli, Milano e Ivrea sono protagonisti di un potenziamento del potere dell'imperatore e al contempo del loro stesso potere temporale, a scapito dei "funzionari pubblici" laici.

Per celebrare l'inizio dell'episcopato di Gotofredo, venne realizzato la preziosa Situla del vescovo Gotofredo, un secchiello liturgico, opera di raffinato pregio, oggi nel tesoro del Duomo di Milano.

Gotofredo morì a Milano il 19 settembre 979.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica