Apri il menu principale

Gottfried Heinrich Krohne (Dresda, 26 marzo 1703Weimar, 30 maggio 1756) è stato un architetto tedesco.

Indice

BiografiaModifica

Krohne era figlio dello stalliere Johann Christoph Crune. Egli fu capomastro di corte dei duchi di Sassonia-Weimar (dal 1726), dei duchi di Sassonia-Gotha e dei principi di Schwarzburg-Rudolstadt (dal 1743), lavorando però anche per altri principi come gli arcivescovi di Magonza e di Bamberga.

Krohne fu parimenti architetto di alcuni edifici nel Franconia settentrionale. Tra i suoi capolavori si annoverano i progetti della ricostruzione totale della città di Ilmenau, dopo che questa, a causa di un grosso incendio nel 1752 fu totalmente distrutta.[1]

Krohne è considerato uno dei più importanti architetti della storia della Turingia. Uno dei suoi principali collaboratori ed allievi fu Johann David Weidner, che inizialmente fu diresse i lavori del maestro e, dopo la sua morte, proseguì l'attività del suo studio.

La salma di Gottfried Heinrich Krohne riposa nel Jakobsfriedhof, cimitero di Weimar.

OpereModifica

 
Palazzo della città di Eisenach
 
Palazzo uffici a Ilmenau
 
Chiesa cittadina di Ilmenau
 
Palazzo Molsdorf a Erfurt
 
Palazzo Belvedere a Weimar

Sachsen-Weimar-EisenachModifica

Altri luoghi della TuringiaModifica

FranconiaModifica

RiconoscimentiModifica

 
Targa commemorativa sulla casa che fu abitata da Gottfried Heinrich Krohne

A Ilmenau e Lichtenfels, vi sono vie intitolate a Krohne. La sua casa nella Weimarer Jakobsstraße 15 / angolo Vorwerksgasse riporta una targa a lui intitolata.

AltroModifica

Di Krohne è noto fino ad ora un solo ritratto. Questo può essere visto come dipinto esposto nel castello di Heidecksburg a Rudolstadt. Una targa commemorativa si trova vicino alla sagrestia a nord del cimitero in cui è sepolto.

NoteModifica

  1. ^ le muse, VI, Novara, De Agostini, 1964, p. 307.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN6019390 · ISNI (EN0000 0000 2802 1234 · GND (DE12973229X · ULAN (EN500320833 · CERL cnp00625385