Governatorato di Grodno

Governatorato di Grodno
(RU) Гро́дненская губе́рнiя
Coat of arms of Grodno Governorate 1878.svg
Governatorato di Grodno
Informazioni generali
Capoluogo Grodno
Dipendente da Russia Impero russo
Amministrazione
Forma amministrativa Gubernija
Evoluzione storica
Inizio 1795
Causa Terza spartizione polacca
Fine 1915
Causa Occupazione tedesca, creazione del Flag of Germany (1867–1918).svg distretto di Bialystok-Grodno

Il governatorato di Grodno (in russo: Гродненская губерния?) è stato un gubernija dell'Impero russo.

Il governatorato fu istituito nel 1796, alla fine delle spartizioni della Polonia, ed era originariamente conosciuto come Governatorato di Slonim; quest'ultimo esistette fino al 12 dicembre 1796, quando lo zar Paolo I lo unì al Governatorato di Vil'na per formare il Governatorato lituano.

Dopo la morte di Paolo, Alessandro I annullò i cambiamenti amministrativi introdotti dal suo predecessore. Il Governatorato lituano fu abolito e ri-suddiviso nei governatorati di Vilna e Slonim il 9 settembre 1801. Il governatorato di Grodno fu re-istituito con i confini del 1796. Il capoluogo era a Grodno (Hrodna).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica