Governo Draghi

67º esecutivo della Repubblica Italiana
Governo Draghi
Mario Draghi February 2021 cropped.jpeg
Mario Draghi al Palazzo del Quirinale presenta la lista dei ministri poco prima del giuramento del nuovo governo.
StatoItalia Italia
Presidente del ConsiglioMario Draghi
(Indipendente)
CoalizioneM5S, LSP, FI, PD, IV, Art.1, +Eu, NcI, CD
con l'appoggio esterno di: Az, C!, PSI, UdC, PP-AP, PATT, SVP, CpE, IDeA, RI, NPSI, GI, FdV, èViva, PeC, SF, Mod, PP, PSd'Az, NC, MAIE, USEI
LegislaturaXVIII legislatura
Giuramento13 febbraio 2021
Left arrow.svg Conte II

Il governo Draghi è il sessantasettesimo esecutivo della Repubblica Italiana e il terzo della XVIII legislatura, in carica dal 13 febbraio 2021.

Data la larghissima maggioranza che lo sostiene, corrispondente alla quasi totalità dell'emiciclo parlamentare, e visto il particolare periodo storico in cui è nato, assume le caratteristiche di un governo di unità nazionale.[1]

Dopo le dimissioni del governo Conte II avvenute il 26 gennaio 2021 e al termine di un giro di consultazioni, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito al Presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico un mandato esplorativo per verificare l'esistenza di una solida maggioranza tra PD, M5S, LeU, IV e EU-MAIE-CD,[2] che ha avuto esito negativo.[3] Il 3 febbraio il Presidente della Repubblica ha allora convocato al Quirinale Mario Draghi per conferirgli l'incarico di formare un nuovo governo.[4] Draghi ha accettato l'incarico con riserva, poi sciolta il 12 febbraio,[5] dopo due giri di consultazioni con tutte le forze politiche e colloqui con le parti sociali. Il 13 febbraio 2021 l'esecutivo ha prestato giuramento, entrando ufficialmente in carica.[6]

Il governo ha ottenuto la fiducia al Senato il 17 febbraio 2021 con 262 voti favorevoli, 40 contrari e 2 astenuti.[7] Il giorno seguente ha ottenuto la fiducia anche alla Camera con 535 voti favorevoli, 56 contrari e 5 astenuti.[8]

Compagine di governoModifica

Appartenenza politicaModifica

 
Foto ufficiale scattata dopo la cerimonia di giuramento.

L'appartenenza politica dei membri del Governo si può così riassumere:[9]

Partito Presidente Ministri Viceministri Sottosegretari Totale
Indipendenti 1 8 - 3 12
Movimento 5 Stelle - 4 2 9 15
Lega per Salvini Premier - 3 1 8 12
Forza Italia - 3 1 5 9
Partito Democratico - 3 1 5 9
Italia Viva - 1 1 1 3
Articolo Uno - 1 - 1 2
+Europa - - - 1 1
Noi con l'Italia - - - 1 1
Centro Democratico - - - 1 1
Totale 1 23 6 35 65

Provenienza geograficaModifica

 
Ripartizione geografica dei membri del Consiglio dei Ministri non aggiornata

La provenienza geografica dei membri del governo si può così riassumere:[10]

Regione Presidente Ministri Viceministri Sottosegretari Totale
  Lazio 1 1 - 4 6
  Lombardia - 9 1 5 15
  Puglia - - 1 6 7
  Veneto - 4 - - 4
  Campania - 2 - 2 4
  Emilia-Romagna - 2 - 2 4
  Sicilia - - - 4 4
  Basilicata - 2 - 1 3
  Piemonte - 1 2 - 3
  Liguria - 1 - 2 3
  Umbria - - 1 2 3
  Toscana - - - 3 3
  Friuli-Venezia Giulia - 1 - 1 2
  Sardegna - - 1 - 1
  Abruzzo - - - 1 1
  Calabria - - - 1 1
  Marche - - - 1 1

Sostegno parlamentareModifica

Sulla base delle dichiarazioni di voto espresse dai gruppi parlamentari in occasione del voto di fiducia del febbraio 2021, l'appoggio parlamentare al Governo si può riassumere come segue:

 
Mario Draghi riceve la campanella da Giuseppe Conte, tradizionale passaggio di consegne
Camera Collocazione Partiti Seggi
Camera dei deputati[11] Maggioranza M5S (163)[12] - LSP (132) - PD (93) - FIBP (88) - IV (28) - LeU (11) - Misto (48)[13]
563 / 629
[14]
Opposizione FdI (36) - LeU (1)[15] - Misto (29)[16][17]
66 / 629
[18]
Senato della Repubblica[11] Maggioranza M5S (75) - LSP-Psd'Az (63) - FI-BP-UDC (51)[19] - PD (37) - IV (17) - AUT. (8) - Misto (29)[20]
279 / 321
[21]
Opposizione FdI (20) - Misto (21)[22][23]
41 / 321
[24]

Il Governo gode dell'appoggio parlamentare dei seguenti partiti o gruppi presenti in Parlamento:

ComposizioneModifica

Carica Titolare Sottosegretari
Presidenza del Consiglio dei ministri Sottosegretari di Stato alla Presidenza del Consiglio
Presidente
del Consiglio dei ministri
  Mario Draghi

(Indipendente)

Ministri senza portafoglio Sottosegretari di Stato
Rapporti con il Parlamento[39]   Federico D'Incà (M5S)
Innovazione tecnologica e transizione digitale   Vittorio Colao (Indipendente)
Pubblica amministrazione   Renato Brunetta (FI) Carica non assegnata
Affari regionali e autonomie   Mariastella Gelmini (FI) Carica non assegnata
Sud e coesione territoriale   Mara Carfagna (FI)
Politiche giovanili[40]   Fabiana Dadone (M5S) Carica non assegnata
Pari opportunità e famiglia[41]   Elena Bonetti (IV) Carica non assegnata
Disabilità   Erika Stefani (LSP) Carica non assegnata
Ministero Ministri Viceministri Sottosegretari di Stato
Affari esteri e
cooperazione internazionale
  Luigi Di Maio (M5S)
Interno[42]   Luciana Lamorgese (Indipendente) Carica non assegnata
Giustizia   Marta Cartabia (Indipendente) Carica non assegnata
Difesa   Lorenzo Guerini (PD) Carica non assegnata
Economia e finanze   Daniele Franco (Indipendente)
Sviluppo economico   Giancarlo Giorgetti (LSP)
Politiche agricole alimentari e forestali   Stefano Patuanelli (M5S) Carica non assegnata
Transizione ecologica[46]   Roberto Cingolani (Indipendente) Carica non assegnata
Infrastrutture e mobilità sostenibili[47]   Enrico Giovannini (Indipendente)
Lavoro e politiche sociali   Andrea Orlando (PD) Carica non assegnata
Istruzione   Patrizio Bianchi (Indipendente) Carica non assegnata
Università e ricerca   Maria Cristina Messa (Indipendente) Carica non assegnata Carica non assegnata
Cultura[48]   Dario Franceschini (PD) Carica non assegnata
Salute   Roberto Speranza (Art.1) Carica non assegnata
Turismo[49]   Massimo Garavaglia (LSP) Carica non assegnata Carica non assegnata

CronologiaModifica

2021Modifica

FebbraioModifica

 
Mario Draghi incontra Sergio Mattarella (3 febbraio)
 
Sergio Mattarella a colloquio con Mario Draghi (3 febbraio)
  • 2 febbraio - Dopo il fallimento del mandato esplorativo del Presidente della Camera Roberto Fico, il Presidente della Repubblica convoca Mario Draghi per il giorno seguente.[4]
  • 3 febbraio - Sergio Mattarella conferisce a Draghi l’incarico di formare un nuovo governo. Egli accetta con riserva e annuncia un giro di consultazioni a Montecitorio, per verificare l’esistenza di una maggioranza, a partire dal giorno seguente.[50]
  • 4 febbraio - Inizia il primo giro di consultazioni con le componenti del gruppo misto: Minoranze linguistiche (componente gruppo misto Camera), MAIE-PSI (componente gruppo misto Camera), Azione-+Europa-Radicali italiani di Camera e Senato, Noi con l’Italia-USEI-Cambiamo!-ADC (componente gruppo misto Camera), IDeA e Cambiamo! (componente gruppo misto Senato), Centro Democratico-Italiani in Europa (componente gruppo misto Camera), e con il gruppo Per le Autonomie del Senato. Tutti si dicono disponibili ad appoggiare il governo Draghi.[51]
  • 5 febbraio - Le consultazioni continuano con Per le Autonomie, Liberi e Uguali, Italia Viva, Forza Italia, Fratelli d'Italia e Partito Democratico. FdI annuncia di andare all'opposizione, mentre gli altri si dicono disponibili ad entrare nel governo.[52]
  • 6 febbraio - Con Lega e Movimento 5 Stelle, si chiude il primo giro di consultazioni; entrambi si dicono disponibili ad appoggiare il nuovo governo.[53] Nel pomeriggio viene annunciato che l'8 e il 9 febbraio ci sarà un secondo giro di consultazioni.[54]
  • 8 febbraio - Inizia il secondo giro di consultazioni con i medesimi gruppi parlamentari sentiti il 4 febbraio, che confermano la disponibilità di appoggiare il governo.[55]
  • 9 febbraio - Continua il secondo giro di consultazioni con il gruppo EU-MAIE-CD del Senato, quindi con LeU, IV, PSI, FdI, PD, FI, Lega e M5S; ancora una volta, tutti tranne FdI sono disponibili a formare un nuovo governo, anche se il M5S dichiara che avvierà una consultazione sulla piattaforma Rousseau per chiedere agli iscritti se sono favorevoli.[56]
  • 10 febbraio - Draghi incontra a Montecitorio le parti sociali.[57]
  • 11 febbraio - Gli iscritti al M5S votano sulla piattaforma Rousseau l’ingresso del Movimento nel governo Draghi. Il sì vince al 59%.[58]
  • 12 febbraio - Draghi scioglie la riserva e presenta la lista dei ministri.[59]
  • 13 febbraio - Il governo Draghi giura alle ore 11:57 al Palazzo del Quirinale.[60] Alle 13:40 si riunisce il primo Consiglio dei ministri presieduto da Mario Draghi e viene nominato il segretario del Consiglio dei ministri Roberto Garofoli.[61]
  • 14 febbraio - Il consigliere del ministero della salute Walter Ricciardi annuncia di voler chiedere al ministro Speranza un nuovo lockdown generalizzato per contrastare il COVID-19 e le sue varianti virali.[62] In serata il ministro della salute Roberto Speranza annuncia il rinvio dell'apertura degli impianti sciistici, prevista per il giorno seguente, che slitterà al 5 marzo a causa del peggioramento della condizione epidemiologica.[63]
  • 15 febbraio - Il ministro dell'economia e delle finanze Daniele Franco partecipa al vertice europeo per i ministri dell'economia tenutosi via streaming.[64]
  • 16 febbraio - Il Presidente del Consiglio nomina l’ambasciatore Luigi Mattiolo suo consigliere diplomatico e rappresentante personale per i vertici G7 e G20.[65]
  • 17 febbraio - Il governo ottiene la fiducia al Senato con 262 voti favorevoli, 40 contrari e 2 astenuti.[66][67]
  • 18 febbraio - Il governo ottiene la fiducia alla Camera con 535 voti favorevoli, 56 contrari e 5 astenuti.[68]
  • 19 febbraio - Il Presidente del Consiglio partecipa ad una riunione in videoconferenza dei capi di Stato e di Governo del G7 a presidenza britannica in cui si discute delle misure per contrastare la pandemia e rilanciare la crescita economica.[69]
    • Con nuove ordinanze del ministro della salute, in vigore dal 21 febbraio, vengono aggiornati gli scenari di rischio epidemiologico distinti per regione.[70]
  • 21 febbraio - Il governo incontra i presidenti di Regione in vista del varo del decreto contenente le nuove misure di contrasto alla pandemia di COVID-19.[71]
  • 22 febbraio - Il CdM conferma il blocco degli spostamenti fra regioni fino al 27 marzo, delibera la nomina di Pietro Serino come Capo di stato maggiore dell'esercito, conferma Silvana Riccio come commissario straordinario per la gestione del fenomeno delle persone scomparse e Nicola Latorre (PD) come direttore dell’Agenzia industrie difesa.[72]
    • Si tiene una riunione straordinaria tra il ministro degli affari esteri Luigi Di Maio e il Presidente del Consiglio Mario Draghi in seguito all'attentato di Goma in Congo, nel quale hanno perso la vita l’ambasciatore italiano Luca Attanasio, il carabiniere della scorta Vittorio Iacovacci e l'autista del convoglio Mustapha Milambo.[73]
  • 24 febbraio - Il Presidente del Consiglio, il ministro degli affari esteri e il ministro della difesa accolgono all'aeroporto militare di Ciampino le salme di Attanasio e Iacovacci.[74] Il ministro della salute presenta a Camera e Senato il nuovo DPCM contro il Covid, in vigore dal 6 marzo al 6 aprile. Il CdM delibera le esequie di Stato per le vittime dell'attentato di Goma e la nomina di 39 sottosegretari (6 dei quali con titolo di viceministri) per ultimare la composizione dell'esecutivo, il quale giunge così a 64 componenti.[75]
  • 25 febbraio - Il presidente del Consiglio Draghi partecipa al suo primo consiglio europeo da remoto.[76]
  • 26 febbraio - Il CdM dà il via libera a una riforma dello sport.[77] Provvede quindi a una riorganizzazione di vari ministeri: viene istituito il Ministero della transizione ecologica, con funzioni analoghe al precedente Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, cui vengono aggiunte le competenze in materia energetica dal Ministero dello sviluppo economico.[78] Avviene la ridenominazione del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti in Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili e del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo in Ministero della cultura.[78] Con decorrenza dal 31 marzo, le competenze in materia di turismo vengono scorporate dal suddetto dicastero ed assegnate all'istituendo Ministero del turismo.[78] Il Presidente del Consiglio nomina Fabrizio Curcio Capo del Dipartimento della Protezione Civile, avvicendando Angelo Borrelli, il cui mandato è in scadenza a marzo.[79]
  • 27 febbraio - Con nuove ordinanze del ministro della salute, in vigore dal 1º marzo, vengono aggiornati gli scenari di rischio epidemiologico distinti per regione. Per la prima volta dal 16 gennaio,[80] data di istituzione della «zona bianca» (ovvero a rischio minimo), riesce ad accedervi una regione: la Sardegna.[81]

MarzoModifica

  • 1º marzo - A Palazzo Chigi si svolge la cerimonia di giuramento dei sottosegretari e dei viceministri.[82]
  • 2 marzo - I ministri Speranza e Gelmini presentano in conferenza stampa, a Palazzo Chigi, le misure restrittive per il contrasto all’epidemia da COVID-19 contenute nel DPCM in vigore dal 6 marzo al 6 aprile.[84]
  • 4 marzo - Il CdM delibera lo spostamento delle previste elezioni amministrative dalla primavera all'autunno, a causa della pandemia.[85] Su proposta del ministro dell'interno, nomina capo della polizia il prefetto Lamberto Giannini.[86]
  • 5 marzo - Con una nota della Farnesina, il governo informa di aver bloccato l’esportazione di 250.000 dosi di vaccino AstraZeneca anti COVID-19 prodotte in Italia e dirette all’Australia, in ottemperanza al regolamento UE del 30 gennaio 2021, dopo l’annuncio di alcune aziende farmaceutiche sui ritardi nella fornitura delle dosi.[87]
    • Con nuove ordinanze del ministro della salute, in vigore dall'8 marzo, vengono aggiornati gli scenari di rischio epidemiologico distinti per regione.[88]
    • Il ministro degli esteri Luigi Di Maio partecipa a Bari alla cerimonia di commemorazione del 30º anniversario dell’arrivo dei primi migranti albanesi in Italia il 7 marzo 1991, assieme al Primo ministro dell'Albania Edi Rama e al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.[89]
  • 6 marzo - A seguito di una polemica scaturita su alcuni articoli di stampa circa l’utilizzo della società di consulenza manageriale McKinsey per la stesura del Recovery Plan, il Ministero dell'economia e delle finanze pubblica un comunicato informando che «la governance del PNRR italiano è in capo alle Amministrazioni competenti e alle strutture del MEF che si avvalgono di personale interno degli uffici», che l’acquisto dei servizi è avvenuto secondo la normativa vigente e infine che McKinsey «non è coinvolta nella definizione dei progetti del PNRR e che l’amministrazione si avvale di supporto esterno nei casi in cui siano necessarie competenze tecniche specialistiche o quando il carico di lavoro è anomalo e i tempi di chiusura sono ristretti, come nel caso del PNRR, che va consegnato all'Unione europea entro il 30 aprile».[90]
  • 9 marzo - Il ministro dello sviluppo economico Giancarlo Giorgetti firma un decreto ministeriale per liberare immediatamente 200 milioni di euro per interventi di ricerca e riconversione industriale per la produzione di vaccino anti COVID-19.[91]
  • 10 marzo - A Palazzo Chigi si svolge la cerimonia di firma del "Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale" con il Presidente del Consiglio Mario Draghi, il ministro per la Pubblica Amministrazione Renato Brunetta e i Segretari generali di Cgil, Cisl e Uil.[92] Si svolge inoltre una riunione tra il governo, il Presidente dell'ISS Silvio Brusaferro e il direttore del Consiglio superiore di sanità Franco Locatelli per un primo esame sul recente parere del CTS riguardo alle nuove misure per contrastare la pandemia.[93] Il ministro dell'istruzione Patrizio Bianchi firma il decreto che definisce i criteri e i parametri per l’utilizzo dei 61944000 euro destinati all’ampliamento dell’offerta formativa, che saranno utilizzati dalle scuole anche per mettere in campo azioni mirate in risposta alle criticità determinate dalla pandemia, soprattutto nelle aree maggiormente disagiate del Paese.[94]
  • 11 marzo - Su proposta del Presidente del Consiglio Mario Draghi, il CdM nomina Luigi Federico Signorini Direttore generale della Banca d'Italia.[95] L'AIFA blocca un lotto di vaccino AstraZeneca anti COVID-19, a causa di possibili effetti collaterali dopo la somministrazione.[96]
  • 12 marzo - Il CdM nomina Valentina Vezzali sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri con delega allo sport,[97]e assegna al ministro per i rapporti con il Parlamento Federico D'Incà la delega alle riforme istituzionali.[97] Approva, inoltre, un d.l. contenente nuove misure contro il COVID, in vigore dal 15 marzo al 6 aprile: secondo il decreto, in tale lasso di tempo tutte le regioni in zona gialla passano automaticamente alla zona arancione; per passare alla zona rossa, è sufficiente che una regione abbia 250 casi COVID settimanali ogni 100,000 abitanti; il 3, 4 e 5 aprile (Sabato santo, Pasqua e Pasquetta) le misure della zona rossa sono estese all'intero territorio nazionale, eccettuate eventuali zone bianche.[97]
    • Il Presidente del Consiglio Mario Draghi visita l'hub vaccinale anti-Covid dell’Aeroporto internazionale di Roma-Fiumicino. Al termine, tiene una conferenza stampa nella quale illustra le misure contenute nel succitato d.l.[98]
    • Con nuove ordinanze del ministro della salute, in vigore dal 15 marzo, vengono aggiornati gli scenari di rischio epidemiologico distinti per regione: a Basilicata, Campania e Molise, già in zona rossa, si aggiungono Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Veneto e provincia autonoma di Trento; passano in zona arancione Abruzzo, Calabria, Liguria, Sicilia, Toscana, Umbria, Val d'Aosta e provincia autonoma di Bolzano, la quale però adotta con ordinanza locale restrizioni da zona rossa. La Sardegna rimane in zona bianca.[99]
  • 13 marzo - Il governo pubblica il nuovo piano vaccinale anti-Covid redatto dal Commissario straordinario per l’emergenza COVID-19, Francesco Paolo Figliuolo.[100]
  • 15 marzo - L'AIFA sospende in via precauzionale in tutta Italia l'uso del vaccino AstraZeneca anti COVID-19,[101] come altri Paesi sia UE sia extra-UE.[102]
  • 16 marzo - A Palazzo Chigi Valentina Vezzali giura come sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo sport.[103][104]
  • 17 marzo - Con ordinanza del Capo del dipartimento della protezione civile viene riformata la composizione del Comitato Tecnico-Scientifico contro il COVID (da lui presieduto),[105] che passa così da 26 a 12 componenti (escluso il presidente), dei quali 5 confermati dal precedente CTS e 7 nuovi membri.[106]
  • 18 marzo - Il Presidente del Consiglio Mario Draghi partecipa a Bergamo alla 1ª Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia da Coronavirus, intervenendo all'inaugurazione del “Bosco della Memoria”.[107][108] Si tiene un vertice di maggioranza tra i capigruppo e il ministro dell'economia e delle finanze Daniele Franco riguardo alle misure contenute nel decreto Sostegni.[109]
  • 19 marzo - A seguito del pronunciamento dell'EMA del 18 marzo in cui si dichiara «sicuro ed efficace» il vaccino AstraZeneca anti COVID-19, la somministrazione riprende in vari Paesi UE tra cui Italia, Francia e Germania.[110][111]
    • Con nuove ordinanze del ministro della salute, in vigore dal 22 marzo, vengono aggiornati gli scenari di rischio epidemiologico distinti per regione.[112]
    • Il Presidente del Consiglio Mario Draghi e i ministri Daniele Franco e Andrea Orlando presentano in conferenza stampa il decreto Sostegni, approvato in serata dal CdM.[113][114]
  • 23 marzo - Il Presidente del Consiglio Mario Draghi interviene all’iniziativa “SUD - progetti per ripartire” promossa dal ministro per il sud e la coesione territoriale Mara Carfagna.[115] Al sottosegretario per la programmazione economica Bruno Tabacci viene affidata la delega all'aerospazio.[116]
  • 24 marzo - Il Presidente del Consiglio Mario Draghi riferisce in Parlamento in vista del Consiglio europeo del 25 e 26 marzo.[117]
  • 25 marzo - A seguito della nomina a capogruppo del PD al Senato, Simona Malpezzi si dimette dalla carica di sottosegretario ai rapporti con il Parlamento.[118]
  • 25-26 marzo - Il Presidente del Consiglio Mario Draghi partecipa al Consiglio europeo e all’Eurosummit.[119]
  • 26 marzo - Il Presidente del Consiglio Mario Draghi e il ministro della salute Roberto Speranza tengono una conferenza stampa riguardo i risultati del Consiglio europeo, la campagna vaccinale e la riapertura delle scuole dopo il periodo pasquale.[120]
    • Con nuove ordinanze del ministro della salute, in vigore dal 29 marzo, vengono aggiornati gli scenari di rischio epidemiologico distinti per regione.[121]
  • 30 marzo - Il ministro della salute firma un'ordinanza, in vigore dal 31 marzo al 6 aprile, al fine di regolamentare le modalità di partenza e rientro per i cittadini italiani che in tale lasso di tempo intendano recarsi in soggiorno turistico all'estero.[122]
  • 31 marzo - Il CdM approva un d.l. in cui vengono adottate, per il periodo dal 7 al 30 aprile, le medesime misure contro il COVID contenute nel precedente d.l. del 12 marzo e in vigore dal 15 marzo al 6 aprile. Il decreto, inoltre, introduce disposizioni volte ad assicurare l'obbligo vaccinale di operatori sanitari e farmacisti, ed esclude la responsabilità penale del personale medico e sanitario incaricato della somministrazione del vaccino anti COVID-19.[123]

AprileModifica

  • 2 aprile - Con nuove ordinanze del ministro della salute, in vigore dal 6 aprile, vengono aggiornati gli scenari di rischio epidemiologico distinti per regione.[124] Con un'ulteriore ordinanza, inoltre, il ministro proroga fino al 30 aprile le medesime modalità di partenza e rientro per i viaggi all'estero, già contenute nell'ordinanza in vigore dal 31 marzo al 6 aprile.[125]
  • 6 aprile - Il Presidente del Consiglio Mario Draghi incontra a Tripoli il Primo ministro della Libia Abdelhamid Dabaiba.[126]
  • 8 aprile - Il Presidente del Consiglio Mario Draghi tiene una conferenza stampa a Palazzo Chigi in merito alla situazione epidemiologica, alla campagna vaccinale e al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).[128]
  • 9 aprile - Con nuove ordinanze del ministro della salute, in vigore dal 12 aprile, vengono aggiornati gli scenari di rischio epidemiologico distinti per regione.[129]
  • 15 aprile - Il ministro della salute Roberto Speranza rende un'informativa alla Camera in merito ad un aggiornamento sulla campagna vaccinale.[130]
    • Il CdM approva il DEF e un nuovo scostamento di bilancio da 40 miliardi di euro.[131]
  • 15-16-19-20 aprile - Il Presidente del Consiglio Mario Draghi incontra le delegazioni dei partiti e le parti sociali in merito al PNRR.[132]
  • 16 aprile - Il Presidente del Consiglio Mario Draghi e il ministro della salute Roberto Speranza tengono una conferenza stampa a Palazzo Chigi. Al centro del discorso le riaperture a partire dal 26 aprile, i recenti provvedimenti economici approvati in CdM e la nomina di 29 commissari per la realizzazione di 57 opere infrastrutturali.[133]
    • Con nuove ordinanze del ministro della salute, in vigore dal 19 aprile, vengono aggiornati gli scenari di rischio epidemiologico distinti per regione.[134]
  • 21 aprile - Il CdM vara il decreto Riaperture, un d.l. contenente misure per la graduale ripresa delle attività, in vigore dal 26 aprile al 31 luglio e che proroga a tale data la scadenza dello stato di emergenza. Viene re-istituita la zona gialla; lo spostamento dalle regioni "gialle" e "bianche" è sempre consentito, mentre dalle regioni "arancioni" o "rosse" può avvenire solo per comprovati motivi oppure esibendo la "certificazione verde", con cui si attesta di aver completato la vaccinazione anti-COVID, essere guariti dal virus oppure essere risultati negativi ad esso. Il decreto viene approvato nonostante l'astensione dei ministri della Lega, contrari al mantenimento del coprifuoco alle 22.[135]
  • 22 aprile - Il Parlamento dà il via libera allo scostamento di bilancio e al DEF.[136]
  • 23 aprile - Con nuove ordinanze del ministro della salute, in vigore dal 26 aprile, vengono aggiornati gli scenari di rischio epidemiologico distinti per regione: la Sardegna rimane in zona rossa, Puglia e Valle d'Aosta passano dal rosso all'arancione, Calabria, Basilicata e Sicilia restano in arancione, mentre le restanti 14 regioni entrano nella re-istituita zona gialla, con restrizioni meno severe.[137]
  • 24 aprile - In seguito all’informativa del ministro dell’economia e delle finanze Daniele Franco, il CdM approva il PNRR, il documento che stabilisce la destinazione d'uso dei fondi e prestiti del Next Generation EU spettanti all'Italia.[138]
  • 26 aprile - Il Presidente del Consiglio Mario Draghi rende le proprie comunicazioni alla Camera in merito alla trasmissione del PNRR alla Commissione europea.[139] Il giorno seguente la Camera approva la risoluzione di maggioranza con 442 voti favorevoli, 19 contrari e 51 astenuti.[140]
  • 27 aprile - Il Presidente del Consiglio Mario Draghi rende le proprie comunicazioni al Senato in merito alla trasmissione del PNRR alla Commissione europea.[141] Anche Palazzo Madama approva la risoluzione di maggioranza con 224 voti favorevoli, 16 contrari e 21 astenuti.[142]
    • Nel corso della discussione per la conversione in legge del d.l. n. 30 del 12 marzo, la Camera respinge con 233 contrari, 48 favorevoli e 8 astenuti l'ordine del giorno presentato da Giorgia Meloni (FdI), che chiedeva all'esecutivo di rivedere il coprifuoco alle 22; i deputati di Lega e FI non partecipano al voto. La maggioranza comunque impegna il governo a valutare se mantenere o abolire la misura nel corso del mese di maggio.[143]
  • 28 aprile - Il Senato respinge tre mozioni di sfiducia contro il ministro della salute Roberto Speranza: quella di Luca Ciriani (FdI) con 221 contrari, 29 favorevoli e 3 astenuti, quella di Gianluigi Paragone (Misto-Non iscritti) con 206 voti contrari, 29 favorevoli e 2 astenuti, e quella di Mattia Crucioli (Misto-Non iscritti) con 204 voti contrari, 28 favorevoli e 2 astenuti.[144]
    • Il ministro della salute firma due ordinanze che vietano l'ingresso in Italia a chiunque abbia soggiornato o sia transitato in Bangladesh, India e Sri Lanka nel corso degli ultimi 14 giorni, dato il peggioramento della situazione epidemiologica in quei Paesi.[145][146]
  • 29 aprile - Il CdM dà il via libera definitivo al PNRR e approva il d.l. Fondo complementare, che istituisce un fondo aggiuntivo da 30 miliardi per il finanziamento di progetti non finanziati nel PNRR.[147]
  • 30 aprile - Il governo trasmette il PNRR alla Commissione europea,[148] contemporaneamente ad Austria, Belgio e Slovenia.[149]
    • Con nuove ordinanze del ministro della salute, in vigore dal 3 maggio, vengono aggiornati gli scenari di rischio epidemiologico distinti per regione.[150]

MaggioModifica

  • 7-8 maggio - Il Presidente del Consiglio partecipa prima al Vertice sociale di Porto, organizzato dal Portogallo in occasione del proprio semestre di Presidenza del Consiglio dell'Unione europea, quindi ad una riunione informale dei Capi di Stato o di Governo e al vertice UE-India (in videoconferenza).[151]
    • Con nuove ordinanze del ministro della salute, in vigore dal 10 maggio, vengono aggiornati gli scenari di rischio epidemiologico distinti per regione.[152]
  • 10 maggio - Il Presidente del Consiglio incontra a Palazzo Chigi Ngozi Okonjo-Iweala, Direttrice generale della OMC.[153]
  • 12 maggio - Il Presidente del Consiglio prende parte a un question time alla Camera dei deputati e comunica al COPASIR la nomina dell'ambasciatrice Elisabetta Belloni come Direttrice generale del DIS, in sostituzione del prefetto Gennaro Vecchione.[154][155]
  • 13 maggio - Il Presidente del Consiglio Mario incontra a Palazzo Chigi il Presidente della Repubblica Argentina Alberto Fernández.[156]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Jason Horowitz, A Giant of Europe Prepares to Head Italy’s New Unity Government, in The New York Times, 12 febbraio 2021. URL consultato il 18 febbraio 2021 (archiviato il 15 febbraio 2021).
  2. ^ Roberto Fico ha ricevuto un mandato esplorativo, su Il Post, 29 gennaio 2021. URL consultato il 12 febbraio 2021 (archiviato il 5 febbraio 2021).
  3. ^ Fallito il mandato esplorativo di Fico: “Non c’è disponibilità a dar vita a una maggioranza”, su Fanpage. URL consultato il 12 febbraio 2021 (archiviato il 3 febbraio 2021).
  4. ^ a b Mattarella ha convocato Mario Draghi, su Il Post, 2 febbraio 2021. URL consultato il 12 febbraio 2021 (archiviato il 12 febbraio 2021).
  5. ^ pinchi, Governo, Draghi scioglie riserva: domani giuramento alle 12, su Adnkronos, 12 febbraio 2021. URL consultato il 13 febbraio 2021 (archiviato il 12 febbraio 2021).
  6. ^ Il governo Draghi ha giurato. Il premier ai ministri: "Uniti per mettere in sicurezza il paese", su www.ilfoglio.it. URL consultato il 3 febbraio 2021 (archiviato il 13 febbraio 2021).
  7. ^ Mercoledì 17 Febbraio 2021 - 298ª Seduta pubblica, su Senato della Repubblica. URL consultato il 7 febbraio 2021 (archiviato il 17 febbraio 2021).
  8. ^ Votata la fiducia al Governo Draghi, su Camera dei deputati. URL consultato il 18 febbraio 2021 (archiviato il 25 febbraio 2021).
  9. ^ Draghi, il governo "dei competenti"? Con il manuale Cencelli, su Il Fatto Quotidiano, 12 gennaio 2021. URL consultato il 13 febbraio 2021 (archiviato il 12 febbraio 2021).
  10. ^ Nord, Centro, Sud: da dove vengono i ministri di Draghi, su corriere.it, 13 febbraio 2021. URL consultato il 18 febbraio 2021 (archiviato il 13 febbraio 2021).
  11. ^ a b Composizione al marzo 2021.
  12. ^ Il presidente della Camera dei Deputati Fico per prassi non vota.
  13. ^ Rispettivamente le componenti: MAIE-PSI, Minoranze linguistiche, Centro Democratico, Cambiamo!-Popolo Protagonista, Noi con l'Italia-USEI-Rinascimento ADC, Azione-+Europa-Radicali Italiani, Facciamo ECO-Federazione dei Verdi e Nadia Aprile, Emilio Carelli, Rosalba De Giorgi, Michela Rostan dei Non Iscritti.
  14. ^ 535 in occasione del voto di fiducia del 18 febbraio 2021.
  15. ^ Il deputato Nicola Fratoianni vota in dissenso dal proprio gruppo.
  16. ^ I deputati Vittorio Sgarbi della componente Noi con l'Italia-USEI-Rinascimento ADC e Silvia Benedetti, Sara Cunial, Giuseppe D'Ambrosio, Paolo Romano dei Non Iscritti.
  17. ^ La componente "L'alternativa c'è"(14), Jessica Costanzo, Giovanni Russo, Doriana Sarli, Guia Termini, Leda Volpi dei Non Iscritti I deputati ex M5S Raphael Raduzzi, Michele Sodano, Alessio Villarosa si astengono dalla votazione.
  18. ^ 61 in occasione del voto di fiducia del 18 febbraio 2021.
  19. ^ Il Presidente del Senato Casellati per prassi non vota.
  20. ^ Rispettivamente le componenti: LeU, +Europa-Azione, IDeA-Cambiamo!, Europeisti-MAIE e i senatori Luigi Di Marzio, Sandra Lonardo, Mario Monti, Sandro Ruotolo e Carlo Rubbia dei Non Iscritti.
  21. ^ 262 in occasione del voto di fiducia del 17 febbraio 2021.
  22. ^ I senatori Elena Fattori e Paola Nugnes della componente LeU e Lello Ciampolillo, Mario Giarrusso, Carlo Martelli, Gianluigi Paragone dei Non Iscritti.
  23. ^ I senatori ex M5S Rosa Silvana Abate, Luisa Angrisani, Margherita Corrado, Mattia Crucioli, Fabio Di Micco, Silvana Giannuzzi, Bianca Laura Granato, Virginia La Mura, Elio Lannutti, Barbara Lezzi, Matteo Mantero, Cataldo Mininno, Vilma Moronese, Nicola Morra, Fabrizio Ortis votano in dissenso dal proprio gruppo.
  24. ^ 42 in occasione del voto di fiducia del 17 febbraio 2021.
  25. ^ Componente Misto Minoranze linguistiche alla Camera e gruppo Per le Autonomie al Senato.
  26. ^ Componente Misto Azione-+Europa-Radicali Italiani alla Camera e componente Misto +Europa-Azione al Senato.
  27. ^ Componente Misto Cambiamo!-PP alla Camera e componente Misto IDeA e Cambiamo al Senato.
  28. ^ Componente Misto MAIE-PSI alla Camera e Componente Misto MAIE al Senato.
  29. ^ Componente Misto NcI-USEI-Rinascimento ADC alla Camera.
  30. ^ Nel gruppo FI-UdC al Senato.
  31. ^ Componente Misto Facciamo Eco-Federazione dei Verdi alla Camera.
  32. ^ a b Nel gruppo Leu alla Camera.
  33. ^ Componente Misto Centro Democratico
  34. ^ Nel gruppo IV-PSI al Senato e componente Misto MAIE-PSI alla Camera.
  35. ^ Nel gruppo FI alla Camera.
  36. ^ Nel gruppo IV alla Camera.
  37. ^ Nel gruppo Lega-PSd'Az al Senato.
  38. ^ Nel gruppo misto al Senato.
  39. ^ Con delega alle riforme istituzionali, conferita con DPCM 15 marzo 2021 Archiviato l'8 maggio 2021 in Internet Archive..
  40. ^ Con deleghe al servizio civile universale, alle politiche antidroga e agli anniversari di interesse nazionale, conferite con DPCM 15 marzo 2021 Archiviato l'8 maggio 2021 in Internet Archive..
  41. ^ Con deleghe in materia di adozioni internazionali e di infanzia e adolescenza, conferite con DPCM 15 marzo 2021 Archiviato l'8 maggio 2021 in Internet Archive..
  42. ^ Con delega a presiedere la Conferenza Stato-città ed autonomie locali, conferita con DPCM 15 marzo 2021 Archiviato l'8 maggio 2021 in Internet Archive..
  43. ^ Con delega alle politiche industriali e delle piccole e medie imprese, Made in Italy, commercio, concorrenza, consumatori, lotta alla contraffazione, conferita con Decreto Ministeriale il 9 aprile 2021 Archiviato il 10 aprile 2021 in Internet Archive..
  44. ^ Con delega alle azioni delle crisi aziendali e le cosiddette "città intelligenti", conferita con Decreto Ministeriale il 9 aprile 2021 Archiviato il 10 aprile 2021 in Internet Archive..
  45. ^ Con delega alla banda ultralarga, le telecomunicazioni, il digitale e il sistema cooperativo, conferita con Decreto Ministeriale il 9 aprile 2021 Archiviato il 10 aprile 2021 in Internet Archive..
  46. ^ Ambiente e tutela del territorio e del mare fino al 1º marzo 2021.
  47. ^ "Infrastrutture e trasporti" fino al 1º marzo 2021.
  48. ^ Beni e attività culturali e turismo fino al 1º marzo 2021.
  49. ^ Ministero istituito il 1º marzo 2021; fino a quella data le competenze erano assegnate al Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo
  50. ^ Draghi: "Fiducioso che dal confronto con i partiti". Vertice tra Pd, M5s e Leu, su Il Fatto Quotidiano, 3 febbraio 2021. URL consultato il 12 febbraio 2021 (archiviato il 13 febbraio 2021).
  51. ^ Governo Draghi, oggi le consultazioni: esecutivo con tecnici e politici, su www.ilmessaggero.it. URL consultato il 12 febbraio 2021 (archiviato il 4 febbraio 2021).
  52. ^ Crisi di governo, terminata la seconda giornata di consultazioni, su Fanpage. URL consultato il 12 febbraio 2021 (archiviato l'8 febbraio 2021).
  53. ^ Governo Draghi, le news: ultimo giorno di consultazioni, Crimi: “Quando si formerà un governo noi ci saremo”, Salvini apre: “C’è sintonia con Draghi”, su Fanpage. URL consultato il 12 febbraio 2021 (archiviato il 6 febbraio 2021).
  54. ^ Governo diretta, secondo giro di consultazioni per Draghi: «Vuole rivedere calendario scuola». Salvini apre all'Ue anche sui migranti, su ilmessaggero.it. URL consultato il 13 marzo 2021 (archiviato il 10 febbraio 2021).
  55. ^ Crisi di governo, terminata la prima giornata del secondo giro di consultazioni, su Fanpage, 8 febbraio 2021. URL consultato il 12 febbraio 2021 (archiviato l'8 febbraio 2021).
  56. ^ Sky TG24, Crisi governo, news. Consultazioni, sostegno a Draghi da Pd, M5s, Lega, su tg24.sky.it. URL consultato il 12 febbraio 2021 (archiviato il 9 febbraio 2021).
  57. ^ A Draghi il sostegno delle parti sociali. «Pieno appoggio da Bonomi» e Furlan apre alla scuola a giugno, su Il Sole 24 ORE. URL consultato il 12 febbraio 2021 (archiviato l'11 febbraio 2021).
  58. ^ Gli iscritti M5s hanno detto Sì al governo Draghi. Nelle prossime ore il premier incaricato al Colle, su Il Fatto Quotidiano, 11 febbraio 2021. URL consultato il 19 marzo 2021 (archiviato il 25 febbraio 2021).
  59. ^ Governo, Draghi scioglie riserva: domani giuramento alle 12, su Adnkronos, 12 febbraio 2021. URL consultato il 13 febbraio 2021 (archiviato il 12 febbraio 2021).
  60. ^ Governo Draghi, il giuramento sabato al Quirinale. Fiducia al Senato mercoledì, alla Camera giovedì, su Il Fatto Quotidiano, 12 febbraio 2021. URL consultato il 13 febbraio 2021 (archiviato il 12 febbraio 2021).
  61. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 1, su governo.it, 13 febbraio 2021. URL consultato il 14 febbraio 2021 (archiviato il 13 febbraio 2021).
  62. ^ Covid, Ricciardi: "Chiederò a Speranza un lockdown totale", su tg24.sky.it. URL consultato il 13 marzo 2021 (archiviato il 28 febbraio 2021).
  63. ^ Coronavirus, Speranza firma lo stop alle attività sciistiche fino al 5 marzo (e dà ragione al Cts). Le Regioni: «Ennesima mazzata», su open.online. URL consultato il 13 marzo 2021 (archiviato il 26 febbraio 2021).
  64. ^ Eurogruppo, debutto europeo per il ministro Franco. “Discusso di situazione economica e sanitaria. Prospettive migliorano”, su ilfattoquotidiano.it. URL consultato il 10 marzo 2021 (archiviato il 26 febbraio 2021).
  65. ^ L'Ambasciatore Mattiolo nominato Consigliere diplomatico del Presidente Draghi, su governo.it, 16 febbraio 2021. URL consultato il 17 febbraio 2021 (archiviato il 16 febbraio 2021).
  66. ^ Governo, ok del Senato alla fiducia a Draghi con 262 sì, su La Repubblica, 17 febbraio 2021. URL consultato il 18 febbraio 2021 (archiviato il 17 febbraio 2021).
  67. ^ Governo, il discorso integrale di Draghi al Senato - Il video, su rainews.it, 17 febbraio 2021. URL consultato il 18 febbraio 2021 (archiviato il 17 febbraio 2021).
  68. ^ Governo, ok della Camera alla fiducia con 535 sì, 56 no e 5 astenuti, su La Repubblica, 18 febbraio 2021. URL consultato il 18 febbraio 2021 (archiviato l'8 maggio 2021).
  69. ^ Draghi debutta online al G7 e guarda al modello Johnson per la campagna di vaccinazioni di massa, su repubblica.it, 19 febbraio 2021. URL consultato il 19 febbraio 2021 (archiviato il 19 febbraio 2021).
  70. ^ Covid 19, da domenica 21 febbraio tornano in arancione Campania, Emilia Romagna e Molise, su rainews.it. URL consultato il 10 marzo 2021 (archiviato il 18 marzo 2021).
  71. ^ Covid, bozza regioni: «Misure nazionali, stop zone». Governatori convocati alle 19, su ilsole24ore.com. URL consultato il 21 febbraio 2021 (archiviato il 21 febbraio 2021).
  72. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 2, su governo.it. URL consultato il 10 marzo 2021 (archiviato il 28 febbraio 2021).
  73. ^ Mattarella: un lutto di tutti. "Di Maio riferisca in Aula", su ilgiornale.it. URL consultato il 10 marzo 2021 (archiviato l'11 marzo 2021).
  74. ^ Il Presidente Draghi accoglie le salme delle vittime dell’attacco a Goma, su governo.it. URL consultato il 10 marzo 2021 (archiviato il 25 febbraio 2021).
  75. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 3, su governo.it. URL consultato il 10 marzo 2021 (archiviato il 28 febbraio 2021).
  76. ^ Vaccini, la “prima” di Draghi al Consiglio europeo: basta scuse per le aziende inadempienti, su lastampa.it. URL consultato il 10 marzo 2021 (archiviato il 1º marzo 2021).
  77. ^ Cdm, via libera ai decreti sulla riforma dello Sport. Curcio torna alla guida della Protezione civile, su lastampa.it. URL consultato il 13 marzo 2021 (archiviato il 27 febbraio 2021).
  78. ^ a b c Cambiano i ministeri: dal Mic al Mite, al via l'era green del governo Draghi, su rainews.it. URL consultato il 13 marzo 2021 (archiviato il 27 febbraio 2021).
  79. ^ Draghi nomina Fabrizio Curcio capo della Protezione Civile, su rainews.it. URL consultato il 13 marzo 2021 (archiviato il 7 marzo 2021).
  80. ^ Covid-19, ministro Speranza firma nuove Ordinanze per contenere la diffusione del virus, su salute.gov.it. URL consultato il 13 marzo 2021 (archiviato l'8 maggio 2021).
  81. ^ Da lunedì la Sardegna sarà in zona bianca, su ilpost.it. URL consultato il 10 marzo 2021 (archiviato il 7 marzo 2021).
  82. ^ Cerimonia di giuramento dei Sottosegretari di Stato, su governo.it. URL consultato il 13 marzo 2021 (archiviato il 3 marzo 2021).
  83. ^ Nominato il nuovo Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, su www.governo.it, 1º marzo 2021. URL consultato il 1º marzo 2021 (archiviato il 1º marzo 2021).
  84. ^ Covid-19, conferenza stampa sul Dpcm del 2 marzo 2021, su governo.it. URL consultato il 10 marzo 2021 (archiviato il 3 marzo 2021).
  85. ^ Elezioni rinviate in autunno: voto amministrative tra il 15 settembre e il 15 ottobre, su ilsole24ore.com. URL consultato il 10 marzo 2021 (archiviato il 10 marzo 2021).
  86. ^ Giannini nuovo capo della Polizia-direttore generale della P.S.. Lamorgese: la nomina solida garanzia per cittadini e istituzioni, su interno.gov.it. URL consultato il 10 marzo 2021 (archiviato l'8 maggio 2021).
  87. ^ Vaccini, l’Italia e la Ue bloccano l’export di 250mila dosi di AstraZeneca in Australia, su ilsole24ore.com. URL consultato il 10 marzo 2021 (archiviato il 10 marzo 2021).
  88. ^ Nuovi colori dall’8 marzo, l’ordinanza di Speranza: Campania in rosso, Lombardia resta arancione scuro. L’Ausl Romagna spacca la regione: metà in lockdown, su open.online. URL consultato il 10 marzo 2021 (archiviato il 10 marzo 2021).
  89. ^ Di Maio e Rama a Bari per trentennale sbarchi da Albania, su ansa.it. URL consultato il 10 marzo 2021 (archiviato il 10 marzo 2021).
  90. ^ La governance del PNRR è in capo al Mef e alle Amministrazioni competenti, su mef.gov.it. URL consultato il 10 marzo 2021 (archiviato il 10 marzo 2021).
  91. ^ Vaccini: Via libera a 200 milioni di euro per ricerca e riconversione industriale, su mise.gov.it. URL consultato il 10 marzo 2021 (archiviato l'8 marzo 2021).
  92. ^ Firma del ‘Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale’, su governo.it. URL consultato il 10 marzo 2021 (archiviato il 10 marzo 2021).
  93. ^ Covid-19, riunione a Palazzo Chigi sulle nuove misure di contrasto alla pandemia, su governo.it. URL consultato il 10 marzo 2021 (archiviato l'11 marzo 2021).
  94. ^ Ampliamento offerta formativa, in arrivo 61.944.000 euro: Bianchi ha firmato il decreto, su orizzontescuola.it. URL consultato il 13 marzo 2021 (archiviato il 14 marzo 2021).
  95. ^ Bankitalia: ok Cdm a nomina Signorini direttore generale, su ansa.it. URL consultato il 13 marzo 2021 (archiviato l'11 marzo 2021).
  96. ^ AstraZeneca: Aifa blocca un lotto, von der Leyen rassicura Draghi, su money.it. URL consultato il 13 marzo 2021 (archiviato l'11 marzo 2021).
  97. ^ a b c Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 7, su governo.it. URL consultato il 13 marzo 2021 (archiviato il 12 marzo 2021).
  98. ^ Covid, Draghi: "Stretta necessaria, con i vaccini ne usciremo. Chiederò scostamento", su tg24.sky.it. URL consultato il 13 marzo 2021 (archiviato il 13 marzo 2021).
  99. ^ Covid: Da lunedì 10 Regioni in area rossa. In rosso anche la provincia di Trento. Resta bianca solo la Sardegna - Cronaca, su Agenzia ANSA, 12 marzo 2021. URL consultato il 15 marzo 2021 (archiviato il 15 marzo 2021).
  100. ^ PIANO VACCINALE ANTICOVID (PDF), su governo.it. URL consultato il 14 marzo 2021 (archiviato il 13 marzo 2021).
  101. ^ L’Aifa sospende l’uso di AstraZeneca in tutta Italia, su lastampa.it. URL consultato il 18 marzo 2021 (archiviato il 16 marzo 2021).
  102. ^ Astrazeneca, Italia, Francia, Germania, Spagna e Lussemburgo sospendono l'utilizzo in via precauzionale, su repubblica.it. URL consultato il 18 marzo 2021 (archiviato il 18 marzo 2021).
  103. ^ Valentina Vezzali nuovo sottosegretario allo Sport, su ansa.it. URL consultato il 26 marzo 2021 (archiviato il 26 marzo 2021).
  104. ^ Cerimonia di giuramento del Sottosegretario allo Sport, Valentina Vezzali, su governo.it. URL consultato il 26 marzo 2021 (archiviato il 16 marzo 2021).
  105. ^ Cts, si cambia: Locatelli coordinatore e Brusaferro portavoce, su adnkronos.com. URL consultato il 18 marzo 2021 (archiviato il 17 marzo 2021).
  106. ^ Cambia il Comitato tecnico scientifico: 12 membri contro 26 attuali e Locatelli diventa coordinatore. Entra il presidente dell’Aifa Palù, su ilfattoquotidiano.it. URL consultato il 18 marzo 2021 (archiviato il 17 marzo 2021).
  107. ^   Bergamo, l'intervento di Mario Draghi all'inaugurazione del "Bosco della Memoria", su YouTube. URL consultato il 19 marzo 2021.
  108. ^ Draghi a Bergamo per la Giornata nazionale in memoria delle vittime da Coronavirus: “Qualunque sia la decisione di Ema la campagna vaccinale proseguirà con gli stessi obiettivi e intensità”. E in tutta Italia bandiere a mezz’asta, su quotidianosanita.it. URL consultato il 19 marzo 2021 (archiviato il 18 marzo 2021).
  109. ^ Dl Sostegni, Bonaccini e Toti: "Da governo attenzione a temi delle Regioni". Domani in Cdm, su rainews.it, 18 marzo 2021. URL consultato il 19 marzo 2021 (archiviato il 18 marzo 2021).
  110. ^ Ema, l'Agenzia europea del farmaco dice che AstraZeneca è sicuro ed efficace, su repubblica.it. URL consultato il 19 marzo 2021 (archiviato il 18 marzo 2021).
  111. ^ E infine la Germania si piega: riprendiamo a vaccinare con Astrazeneca, su huffingtonpost.it. URL consultato il 19 marzo 2021 (archiviato il 18 marzo 2021).
  112. ^ Sardegna e Molise in arancione, la Campania resta rossa: ecco i colori delle Regioni da lunedì 22 marzo, su open.online. URL consultato il 19 marzo 2021 (archiviato il 19 marzo 2021).
  113. ^ Consiglio dei Ministri n. 8, su www.governo.it, 19 marzo 2021. URL consultato il 19 marzo 2021 (archiviato il 19 marzo 2021).
  114. ^ Conferenza stampa del Presidente Draghi con i Ministri Franco e Orlando, su www.governo.it, 19 marzo 2021. URL consultato il 19 marzo 2021 (archiviato il 19 marzo 2021).
  115. ^ "SUD - progetti per ripartire", su governo.it. URL consultato il 26 marzo 2021 (archiviato il 26 marzo 2021).
  116. ^ Governo Draghi, la delega allo Spazio va a Bruno Tabacci. Recovery plan, Esa e il centro di Frascati: i dossier sul tavolo, su Il Fatto Quotidiano, 23 marzo 2021. URL consultato il 26 marzo 2021 (archiviato il 24 marzo 2021).
  117. ^ Consiglio europeo, le Comunicazioni del Presidente Draghi in Parlamento, su www.governo.it, 24 marzo 2021. URL consultato il 24 marzo 2021 (archiviato il 23 marzo 2021).
  118. ^ Pd, Simona Malpezzi nuova capogruppo al Senato. Serracchiani e Madia i nomi per la Camera, su ansa.it. URL consultato il 26 marzo 2021 (archiviato il 26 marzo 2021).
  119. ^ Consiglio europeo del 25-26 marzo, su www.governo.it, 24 marzo 2021. URL consultato il 25 marzo 2021 (archiviato il 24 marzo 2021).
  120. ^ Conferenza stampa del Presidente Draghi, su www.governo.it, 26 marzo 2021. URL consultato il 26 marzo 2021 (archiviato il 26 marzo 2021).
  121. ^ Monitoraggio Iss: l’indice di contagio in calo a 1.08. I nuovi colori: il Lazio torna arancione, la Toscana passa in zona rossa, su ilfattoquotidiano.it. URL consultato il 26 marzo 2021 (archiviato il 26 marzo 2021).
  122. ^ Carmen Baffi, Ecco perché è possibile spostarsi all'estero, ma non nel resto d'Italia, in Domani, 30 marzo 2021. URL consultato il 30 marzo 2021 (archiviato il 30 marzo 2021).
  123. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 10, su www.governo.it, 31 marzo 2021. URL consultato il 31 marzo 2021 (archiviato il 31 marzo 2021).
  124. ^ Violetto Gorrasi, I colori delle regioni dopo Pasqua nella nuova ordinanza di oggi di Speranza, in Today.it, 2 aprile 2021. URL consultato il 6 aprile 2021 (archiviato il 2 aprile 2021).
  125. ^ Covid, Speranza proroga la stretta sui viaggi all’estero fino al 30 aprile, in Sky TG 24, 5 aprile 2021. URL consultato il 6 aprile 2021 (archiviato il 5 aprile 2021).
  126. ^ Il Presidente Draghi in visita in Libia, su www.governo.it, 6 aprile 2021. URL consultato il 6 aprile 2021 (archiviato il 6 aprile 2021).
  127. ^ Covid-19, protesta per le riaperture da Nord a Sud. Tensione davanti al Parlamento, in Rai News, 6 aprile 2021. URL consultato il 6 aprile 2021 (archiviato il 6 aprile 2021).
  128. ^ Conferenza stampa del Presidente Draghi, su www.governo.it, 8 aprile 2021. URL consultato l'8 aprile 2021 (archiviato l'8 aprile 2021).
  129. ^ Sei Regioni in zona arancione, Sardegna in rosso: ecco come cambiano i colori dal 12 aprile, su open.online, 9 aprile 2021. URL consultato il 10 aprile 2021 (archiviato il 10 aprile 2021).
  130. ^ XVIII Legislatura - Comunicazione - Archivio di Prima Pagina Speranza in Aula sulla campagna vaccinale, su Camera dei Deputati. URL consultato il 15 aprile 2021 (archiviato l'8 maggio 2021).
  131. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 13, su www.governo.it, 15 aprile 2021. URL consultato il 15 aprile 2021 (archiviato il 15 aprile 2021).
  132. ^ Il Presidente Draghi avvia i primi incontri sul PNRR, su www.governo.it, 14 aprile 2021. URL consultato il 15 aprile 2021 (archiviato il 14 aprile 2021).
  133. ^ Conferenza stampa del Presidente Draghi, su www.governo.it, 16 aprile 2021. URL consultato il 16 aprile 2021 (archiviato il 16 aprile 2021).
  134. ^ Zona rossa e zona arancione: le regioni che cambiano colore, su today.it. URL consultato il 22 aprile 2021 (archiviato il 22 aprile 2021).
  135. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 14, su www.governo.it, 21 aprile 2021. URL consultato il 21 aprile 2021 (archiviato il 21 aprile 2021).
  136. ^ Via libera del Parlamento al Def 2021 e allo scostamento di bilancio da 40 miliardi, su Fanpage, 22 aprile 2021. URL consultato il 23 aprile 2021 (archiviato il 22 aprile 2021).
  137. ^ I nuovi colori delle regioni, oggi, in Corriere della Sera, 23 aprile 2021. URL consultato il 23 aprile 2021 (archiviato il 23 aprile 2021).
  138. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 15, su www.governo.it, 24 aprile 2021. URL consultato il 25 aprile 2021 (archiviato l'8 maggio 2021).
  139. ^ PNRR, Comunicazioni del Presidente Draghi in Parlamento, su www.governo.it, 25 aprile 2021. URL consultato il 27 aprile 2021 (archiviato il 27 aprile 2021).
  140. ^ XVIII Legislatura - Comunicazione - Archivio di Prima Pagina Approvate comunicazioni Draghi su Recovery plan, su Camera dei Deputati. URL consultato il 27 aprile 2021 (archiviato l'8 maggio 2021).
  141. ^ PNRR, Comunicazioni del Presidente Draghi in Parlamento, su www.governo.it, 25 aprile 2021. URL consultato il 27 aprile 2021 (archiviato il 27 aprile 2021).
  142. ^ senato.it - Senato della Repubblica senato.it - Assemblea - Comunicato di seduta, su www.senato.it. URL consultato il 27 aprile 2021 (archiviato il 27 aprile 2021).
  143. ^ Coprifuoco, c'è voluto Draghi per trovare la quadra, in Huffington Post, 27 aprile 2021. URL consultato il 28 aprile 2021 (archiviato il 28 aprile 2021).
  144. ^ senato.it - Senato della Repubblica senato.it - Assemblea - Comunicato di seduta, su www.senato.it. URL consultato il 28 aprile 2021 (archiviato il 28 aprile 2021).
  145. ^ Ministero della Salute, Covid-19: Speranza firma nuova ordinanza per Bangladesh e India, su www.salute.gov.it. URL consultato il 29 aprile 2021 (archiviato il 29 aprile 2021).
  146. ^ Ministero della Salute, Covid-19, Speranza firma nuova ordinanza: esteso allo Sri Lanka il divieto di ingresso, su www.salute.gov.it. URL consultato il 29 aprile 2021 (archiviato il 29 aprile 2021).
  147. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 16, su www.governo.it, 29 aprile 2021. URL consultato il 29 aprile 2021 (archiviato il 29 aprile 2021).
  148. ^ Recovery, il Piano italiano è stato inviato alla Commissione europea. La scadenza era fissata al 30 aprile, in Il Fatto Quotidiano, 30 aprile 2021. URL consultato il 30 aprile 2021 (archiviato il 30 aprile 2021).
  149. ^ Recovery, Ue: ricevuto il piano dell'Italia, in repubblica.it, 1º maggio 2021. URL consultato il 6 maggio 2021 (archiviato il 5 maggio 2021).
  150. ^ Covid: la mappa dei nuovi colori Regioni da lunedì 3 maggio, in leggioggi.it, 1º maggio 2021. URL consultato il 6 maggio 2021 (archiviato il 6 maggio 2021).
  151. ^ Draghi partecipa al Porto Social Summit, al Consiglio Europeo informale e alla videoconferenza del Vertice UE-India, su www.governo.it, 6 maggio 2021. URL consultato il 12 maggio 2021.
  152. ^ Annalisa Girardi, Speranza firma l’ordinanza: Sicilia, Sardegna e Valle d’Aosta arancioni, le altre Regioni gialle, in Fanpage.it, 7 maggio 2021. URL consultato il 7 maggio 2021 (archiviato l'8 maggio 2021).
  153. ^ Il Presidente Draghi incontra la Direttrice Generale del WTO Ngozi Okonjo-Iweala, su www.governo.it, 10 maggio 2021. URL consultato il 12 maggio 2021.
  154. ^ Question time del Presidente Draghi alla Camera dei Deputati, su www.governo.it, 11 maggio 2021. URL consultato il 12 maggio 2021.
  155. ^ Il Presidente Draghi nomina Elisabetta Belloni Direttore generale del Dis, su www.governo.it, 12 maggio 2021. URL consultato il 12 maggio 2021.
  156. ^ Draghi incontra il Presidente della Repubblica Argentina, Alberto Fernàndez, su www.governo.it, 13 maggio 2021. URL consultato il 13 maggio 2021.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica