Governo Drnovšek III

governo della Slovenia (1997-2000)

Janez Drnovšek è stato per la terza volta Primo ministro della Slovenia dal 27 febbraio 1997 al 7 giugno 2000. Il Governo Drnovšek III comprende il Primo ministro, 16 ministri e 4 ministri senza portafoglio.

Primo ministroModifica

Ministeri senza portafoglioModifica

Coordinatore dei ministeri e sostituto del Primo ministroModifica

Unione EuropeaModifica

  • Igor Bavčar (LDS) dal 29 ottobre 1997

Autogoverno LocaleModifica

  • Božo Grafenauer (SLS)

Coordinazione degli Affari SocialiModifica

  • Janko Kušar (DeSUS)

MinisteriModifica

Lavoro, Famiglia e Affari SocialiModifica

Relazioni Economiche e SviluppoModifica

  • Marjan Senjur (SLS)

FinanzeModifica

Affari EconomiciModifica

  • Metod Dragonja (indipendente)
  • Tea Petrin (LDS)

Piccolo Commercio e TurismoModifica

  • Janko Razgoršek (SLS) dal 29 ottobre 1997

Agricoltura, Politiche Forestali e AlimentazioneModifica

  • Ciril Smrkolj (SLS)

CulturaModifica

  • Jožef Školč (LDS)

InterniModifica

  • Mirko Bandelj (LDS)
  • Borut Šuklje (LDS)

DifesaModifica

  • Tit Turnšek (SLS)
  • Alojz Krapež (SLS)
  • Franci Demšar (SLS)

Ambiente e Pianificazione TerritorialeModifica

  • Pavel Gantar (LDS)

GiustiziaModifica

  • Tomaž Marušič (SLS)

Trasporti e ComunicazioniModifica

  • Anton Bergauer (SLS)

Istruzione e SportModifica

  • Slavko Gaber (LDS)
  • Pavel Zgaga (indipendente)

SaluteModifica

  • Marjan Jereb (SLS)

Scienza e TecnologiaModifica

  • Alojzij Marinček (SLS)

Affari EsteriModifica

  Portale Slovenia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Slovenia