Governo Meloni

68º esecutivo della Repubblica Italiana

Il governo Meloni è il sessantottesimo esecutivo della Repubblica Italiana, il primo della XIX legislatura, in carica dal 22 ottobre 2022. È sostenuto dai partiti componenti la coalizione di centro-destra, risultata vincitrice alle elezioni politiche del 2022.

Governo Meloni
Foto ufficiale scattata dopo la cerimonia di giuramento al Palazzo del Quirinale
StatoBandiera dell'Italia Italia
Presidente del ConsiglioGiorgia Meloni
(FdI)
CoalizioneFdI, LSP, FI, NM[N 1]
con l'appoggio esterno di:
MA[N 2], MAIE
LegislaturaXIX legislatura
Giuramento22 ottobre 2022
Draghi

Dopo le dimissioni del governo Draghi il 21 luglio 2022, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha sciolto le camere e indetto nuove elezioni per il successivo 25 settembre, a seguito delle quali la coalizione di centro-destra ha ottenuto la maggioranza in entrambe i rami del Parlamento italiano.

Il 20 ottobre il Capo dello Stato ha iniziato un giro di consultazioni terminato il giorno successivo, a termine del quale ha conferito all'onorevole Giorgia Meloni l'incarico di formare il governo.

Giorgia Meloni ha accettato l'incarico senza riserva, presentando contestualmente la lista dei ministri (come prima di lei fecero Giuseppe Pella nel 1953, Silvio Berlusconi al suo quarto governo nel 2008 e Giuseppe Conte al suo secondo incarico nel 2018).[1]

Il giorno seguente, sabato 22 ottobre, il governo ha prestato giuramento nelle mani del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Palazzo del Quirinale, entrando ufficialmente in carica.[2]

La tradizionale cerimonia della campanella e il passaggio di consegne a Palazzo Chigi si sono svolti il giorno successivo, domenica 23 ottobre.[3]

La mozione di fiducia al Governo è stata approvata alla Camera dei deputati il 25 ottobre 2022 con 235 voti favorevoli, 154 contrari e 5 astenuti.[4] Il giorno seguente, il 26 ottobre 2022, il governo ha ottenuto la fiducia anche al Senato della Repubblica con 115 voti favorevoli, 79 contrari e 5 astenuti.[5]

Il Governo è composto da esponenti di Fratelli d'Italia (di cui è espressione la Presidente del Consiglio dei Ministri), Lega per Salvini Premier e Forza Italia, con sottosegretari espressi da Italia al Centro e Rinascimento (parte dell'alleanza Noi moderati), e gode dell'appoggio esterno del MAIE, dei restanti tre partiti componenti l'alleanza Noi moderati (ovvero Noi con l'Italia, Coraggio Italia e Unione di Centro) e del Movimento Animalista (movimento della deputata Michela Vittoria Brambilla).

Si tratta del primo Governo nella storia d'Italia ad essere presieduto da una donna.[6]

Oltre alla Presidente del Consiglio dei Ministri, la compagine di Governo vede complessivamente 24 ministri di cui 6 donne, con un'età media di 60 anni, la quarta più alta della storia repubblicana.[7]

Compagine di governo modifica

Appartenenza politica modifica

L'appartenenza politica dei membri del Governo alla sua formazione è la seguente:

Partito Presidente Ministri Viceministri Sottosegretari Totale
Fratelli d'Italia 1 9 4 14 28
Lega per Salvini Premier - 5[N 3] 2 9 16
Forza Italia - 5[N 3] 2 6 13
Indipendenti - 5 - 1 6
Italia al Centro (NM)[N 4] - - - 1 1
Rinascimento (NM)[N 4] - - - 1 1
Totale 1 24 8 32 65

Provenienza geografica modifica

 
Ripartizione dei membri del Consiglio dei ministri per regione di nascita

La provenienza geografica dei membri del Governo alla sua formazione si può così riassumere:[8]

Regione Presidente Ministri Viceministri Sottosegretari Totale
  Lazio 1 4[N 3] 2 4 11
  Lombardia - 5[N 3] - 4 9
  Veneto - 3 - 3 6
  Emilia-Romagna - 2 2 2 6
  Piemonte - 3 - 2 5
  Campania - 2 1 2 5
  Puglia - 1 1 2 4
  Friuli-Venezia Giulia - 1 1 1 3
  Liguria - 1 1 1 3
  Sicilia - 1 - 2 3
  Toscana - - - 3 3
  Abruzzo - - - 2 2
  Calabria - - - 2 2
  Sardegna - 1 - - 1
  Marche - - - 1 1
  Umbria - - - 1 1

Sostegno parlamentare modifica

Sulla base delle dichiarazioni di voto espresse dai gruppi parlamentari in occasione del voto di fiducia dell'ottobre 2022, l'appoggio parlamentare al Governo al suo insediamento si può riassumere come segue:

Camera Collocazione Gruppi parlamentari Seggi
Camera dei deputati Maggioranza FdI (118) - LSP (66) - FI-BP-PPE (44) - NM-MAIE (9) - Misto (1)[N 5]
238 / 400
[N 6]
Opposizione PD-IDP (69) - M5S (52) - A-IV-RE (22) - AVS (12) - Misto (9)[N 7]
162 / 400
[N 8]
Senato della Repubblica Maggioranza FdI (63) - LSP-PSd'Az (29) - FI-BP-PPE (18) - Cd'I-NM-MAIE (6)
116 / 205
[N 9]
Opposizione PD-IDP (38) - M5S (28) - A-IV-RE (11) - Misto (7)[N 10] - Aut. (SVP-Patt, Cb, SCN) (6)
90 / 205
[N 11]

Il Governo gode dell'appoggio dei seguenti partiti politici (e rispettivi gruppi in Parlamento):

  • Fratelli d'Italia[N 12]
  • Lega per Salvini Premier[N 13]
  • Forza Italia

Non rappresentati in Consiglio dei ministri:

  • Italia al Centro[N 14][N 15]
  • Rinascimento (non presente in Parlamento)[N 14]
  • Noi con l'Italia (appoggio esterno)[N 14][N 15]
  • Coraggio Italia (appoggio esterno)[N 14][N 15]
  • Unione di Centro (appoggio esterno)[N 14][N 15]
  • Movimento Associativo Italiani all'Estero (appoggio esterno)[N 15]
  • Movimento Animalista (appoggio esterno)[N 16]

Composizione modifica

Presidenza del Consiglio dei ministri
Carica Titolare Sottosegretari di Stato alla Presidenza del Consiglio
Presidente del Consiglio dei ministri   Giorgia Meloni (FdI)
Vicepresidente
del Consiglio dei ministri
  Matteo Salvini (LSP)
  Antonio Tajani (FI)
Ministri senza portafoglio Sottosegretari di Stato
Rapporti con il Parlamento   Luca Ciriani (FdI)
Pubblica amministrazione   Paolo Zangrillo (FI) Carica non assegnata
Affari regionali e autonomie   Roberto Calderoli (LSP) Carica non assegnata
Protezione civile e politiche del mare[N 17][10]   Nello Musumeci (FdI) Carica non assegnata
Affari europei, Sud e politiche di coesione e PNRR[N 18][10]   Raffaele Fitto (FdI) Carica non assegnata
Sport e giovani   Andrea Abodi[11] (Ind.) Carica non assegnata
Famiglia, natalità e pari opportunità   Eugenia Maria Roccella[12] (FdI) Carica non assegnata
Disabilità   Alessandra Locatelli (LSP) Carica non assegnata
Riforme istituzionali e semplificazione normativa[N 19][10]   Maria Elisabetta Alberti Casellati (FI) Carica non assegnata
Ministeri
Ministri Viceministri Sottosegretari di Stato
Affari esteri e
cooperazione internazionale
  Antonio Tajani (FI)
Interno   Matteo Piantedosi (Indipendente di area LSP) Carica non assegnata
Giustizia   Carlo Nordio (FdI)
Difesa   Guido Crosetto (FdI) Carica non assegnata
Economia e finanze   Giancarlo Giorgetti (LSP)
Imprese e made in Italy   Adolfo Urso[13] (FdI)
Agricoltura, sovranità alimentare e foreste   Francesco Lollobrigida (FdI) Carica non assegnata
Ambiente e sicurezza energetica   Gilberto Pichetto Fratin (FI)
Infrastrutture e trasporti   Matteo Salvini (LSP)
Lavoro e politiche sociali   Marina Elvira Calderone (Ind.)
Istruzione e merito   Giuseppe Valditara (LSP) Carica non assegnata
Università e ricerca   Anna Maria Bernini (FI) Carica non assegnata
Cultura   Gennaro Sangiuliano (Indipendente di area FdI) Carica non assegnata
Salute   Orazio Schillaci (Ind.) Carica non assegnata
Turismo   Daniela Santanchè (FdI) Carica non assegnata Carica non assegnata

Cronologia modifica

2022 modifica

Ottobre modifica

 
Il Presidente della Repubblica incontra i rappresentanti parlamentari dei partiti della coalizione di centro-destra durante le consultazioni del 2022
Giorgia Meloni presenta la lista dei ministri
  • 22 ottobre - Giorgia Meloni ed i suoi ministri giurano al Palazzo del Quirinale nelle mani del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella entrando così ufficialmente in carica.
 
Giorgia Meloni presta giuramento nelle mani del Presidente della Repubblica

Novembre modifica

 
Giorgia Meloni e gli altri leader dei paesi G7 e NATO durante il G20 di Bali

Dicembre modifica

  • 1º dicembre - Il Consiglio dei ministri approva un decreto-legge che proroga l'invio di armi e attrezzature militari in Ucraina fino al 31 dicembre 2023, un decreto-legge per stanziare ulteriori risorse a sostegno di Ischia, un decreto-legge per la tutela dell'interesse nazionale nei settori produttivi strategici che consentirà la salvaguardia della raffineria siciliana ISAB-Lukoil e un decreto legislativo di attuazione delle direttive europee su affitti brevi e Airbnb.[40]
  • 13-14 dicembre - Con 92 sì, 75 no ed 1 astenuto, il Senato della Repubblica approva il decreto-legge n. 162 del 31 ottobre (recante misure urgenti in materia di giustizia, salute e ordine pubblico). Relativamente a quest'ultimo aspetto, ovvero le norme sui rave party, la nuova fattispecie di reato viene maggiormente specificata e circoscritta rispetto alla formulazione originaria ideata dal Consiglio di ministri, dopo che molte critiche avevano denunciato che la vaghezza del testo poteva tradursi in una applicazione eccessivamente discrezionale del medesimo. Rimangono invece invariate le pene edittali da 3 a 6 anni di reclusione, le multe da 1.000 a 10.000 euro e le confische previste fin dall'inizio dal decreto-legge.[41][42]
  • 15-16 dicembre - La Presidente del consiglio partecipa al suo primo Consiglio europeo a Bruxelles.[43]
  • 16 dicembre - Il Consiglio dei ministri, convocato su proposta del vicepresidente del Consiglio dei ministri e ministro Salvini, approva la riforma del Codice degli appalti e due decreti legislativi, rispettivamente uno per il riordino dei servizi pubblici locali di rilevanza economica, ed un altro per il riordino degli istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS).[44][45][46]
  • 21 dicembre - Il Consiglio dei ministri approva un decreto-legge (detto dalla stampa “milleproroghe”) con disposizioni urgenti in materia legislativa. È altresì approvato un DPCM per velocizzare la cessione, entro gennaio del 2023, di una quota societaria stimata tra il 40 ed il 49% di ITA Airways alla compagnia di bandiera tedesca Lufthansa.[47][48][49]
  • 23 dicembre - La Presidente del consiglio si reca a Baghdad, in Iraq, per fare visita al corpo militare italiano ivi stazionato. In aggiunta a ciò, con l’occasione, incontra anche il Presidente Abdul Latif Rashid ed il suo omologo Mohammed Shia' Al Sudani.[50]
  • 24 dicembre - La Camera dei Deputati approva la manovra finanziaria con 197 voti favorevoli, 129 voti contrari e 2 astenuti. Nella stessa seduta, la Camera aveva altresì approvato la questione di fiducia posta dal governo sulla medesima legge con 221 voti a favore, 154 voti contrari e 4 astenuti.[51]
  • 28 dicembre - Il Consiglio dei ministri approva un decreto-legge in materia di immigrazione nel quale vengono definite nuove e più stringenti regole per le organizzazioni non governative e i relativi soccorsi in mare, obbligando queste ultime a provvedere senza ritardo a recarsi presso il primo porto assegnato nel territorio nazionale, qualunque esso sia, vietando inoltre i cosiddetti “salvataggi multipli” a meno che essi non avvengano durante la rotta per arrivare al porto assegnato senza quindi deviare dal percorso. Sono previste anche sanzioni da 10.000 a 50.000 euro per i trasgressori, così come il fermo amministrativo e la confisca delle imbarcazioni in caso di reiterazione. Si demanda inoltre ai prefetti il compito di valutare gli eventuali ricorsi presentati dalle ONG contro le sanzioni. Viene inoltre approvato anche un decreto in cui viene stabilito che i 680 milioni di euro già stanziati per l'ex acciaieria Ilva di Taranto possano essere utilizzati da subito come finanziamento soci convertibile in caso di aumento aumento di capitale e vengono apportate modifiche alla normativa per l'attivazione delle procedure per l'amministrazione straordinaria in caso di insolvenza societaria.[52][53][54]
  • 29 dicembre - Il Senato della Repubblica approva la manovra finanziaria con 107 voti favorevoli, 69 contrari e 1 astenuto. Nella stessa seduta, il Senato aveva altresì approvato la questione di fiducia posta dal governo sulla medesima legge con 109 voti a favore, 76 voti contrari e un astenuto.[55]

2023 modifica

Gennaio modifica

  • 5 gennaio - La Presidente del consiglio ed il governo, insieme con le altre alte cariche dello Stato, partecipano ai funerali del papa emerito Benedetto XVI morto il 31 dicembre 2022.[56]
  • 10 gennaio - Il Consiglio dei ministri adotta un decreto-legge per favorire la trasparenza dei prezzi dei carburanti nelle stazioni di servizio[57]. In particolare, il decreto prevede l'esenzione dalla dichiarazione dei redditi per il periodo gennaio-marzo 2023 del valore dei buoni benzina ceduti dai datori di lavoro privati ai lavoratori dipendenti nel limite di 200 euro, l'obbligo per le stazioni di servizio ad uso civile di comunicare il prezzo di vendita praticato, esponendolo contemporaneamente a quello medio giornaliero nazionale, con sanzioni rafforzate per i non adempienti, ed il rafforzamento dei legami tra il Garante prezzi, l'Antitrust e la Guardia di Finanza, nonché l'istituzione di una “Commissione di allerta rapida” per la sorveglianza dei prezzi. Nella stessa riunione, viene altresì adottato un decreto-legge in materia di protezione civile e di ricostruzione a seguito di eventi calamitosi (in particolare per le zone terremotate a causa del sisma del 2009 e delle sequenze sismiche del 2016-2017).[58]
  • 12 gennaio - Il Consiglio dei ministri emenda il precedente decreto-legge sui carburanti estendendo l'esenzione dalla dichiarazione dei redditi del valore dei buoni benzina ceduti dai datori di lavoro privati ai lavoratori dipendenti nel limite di 200 euro fino al 31 dicembre, e prevedendo di utilizzare, in presenza di un aumento eventuale del prezzo del greggio e quindi del relativo incremento dell'IVA in un quadrimestre di riferimento, il maggiore introito incassato in termini di imposta dallo Stato per finanziare riduzioni del prezzo finale alla pompa (tale meccanismo è comunemente definito come “Accisa mobile”).[59]
  • 19 gennaio - Il Consiglio dei ministri approva un disegno di legge volto a introdurre norme in materia di procedibilità d'ufficio e di arresto obbligatorio in flagranza. In particolare, il decreto prevede la procedibilità d'ufficio per tutti i reati per i quali sia contestata l'aggravante del “metodo mafioso” o della finalità di terrorismo o di eversione, così come per il reato di lesione personale, quando l'aggressore è sottoposto a una misura di prevenzione personale, fino ai tre anni successivi al termine della stessa. Infine, si stabilisce che l'arresto in flagranza previsto come obbligatorio debba essere eseguito anche in mancanza della querela, quando la persona offesa non è presente o prontamente rintracciabile, salvo essere rilasciata qualora la stessa querela non sia presentata entro quarantotto ore.[60] Nella stessa riunione, viene altresì approvato un disegno di legge in materia di deleghe al Governo per quanto riguarda le politiche in favore delle persone anziane.[61]
  • 22 gennaio - La Presidente del consiglio si reca in viaggio in Algeria. Durante il viaggio l'amministratore delegato dell'Eni Claudio Descalzi, al seguito della Presidente, firma a nome dell'Italia nuovi accordi con la compagnia energetica di Stato algerina Sonatrach.[62][63]
  • 28 gennaio - La Presidente del consiglio si reca in viaggio in Libia. Durante il viaggio vengono stretti accordi sia in ambito energetico, con la compagnia petrolifera nazionale libica National Oil Corporation, sia in ambito di potenziamento della guardia costiera libica per il contrasto dell'immigrazione clandestina.[64][65]

Febbraio modifica

Marzo modifica

Aprile modifica

Maggio modifica

  • 1º maggio - Dopo aver preliminarmente incontrato i rappresentanti dei sindacati, il Consiglio dei ministri approva, su proposta della Presidente Meloni e della ministra Calderone, un decreto-legge sul lavoro (comunemente noto come “Dl Lavoro”). Esso interviene con misure volte a ridurre il cuneo fiscale per i lavoratori dipendenti con redditi fino a 35.000 euro lordi annui. Sono altresì approvate nuove norme per garantire una maggiore sicurezza sul lavoro e tutela contro gli infortuni, modificata la disciplina del contratto di lavoro a termine, rendendone più flessibile il ricorso da parte delle aziende, e introdotte, come misura sostitutiva del Reddito di cittadinanza, due diversi sussidi: l'“Assegno di inclusione” e lo “Strumento di attivazione”, che saranno erogati a partire dal 2024.[111][112]
  • 4 maggio - Il Consiglio dei ministri dichiara due stati di emergenza per gli eventi alluvionali verificatisi in Emilia-Romagna nei giorni precedenti e per gli eccezionali eventi meteorologici verificatisi in Calabria a fine novembre-inizio dicembre 2022, stanziando risorse per i primi interventi urgenti. Nella stessa seduta viene approvata una riorganizzazione della struttura gestionale di INPS ed INAIL in forza della quale decadono le cariche interne in attesa delle nuove nomine.[113]
  • 9 maggio - La Camera dei Deputati approva una serie di mozioni della maggioranza in materia energetica, con particolare riferimento all'energia atomica. Nello specifico, la mozione impegna il governo a valutare accordi con paesi confinanti per compensare il fabbisogno nazionale ed a valutare l'inserimento dell'energia nucleare nel mix energetico nazionale.[114]
  • 13 maggio - La Presidente del consiglio riceve a Palazzo Chigi il Presidente ucraino Volodymyr Zelens'kyj (dopo che questi ha precedentemente incontrato Papa Francesco ed il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella).[115]
  • 16 maggio - La Presidente del consiglio partecipa al IV vertice del Consiglio d'Europa, tenutosi a Reykjavík, in Islanda.[116]
    • Nella stessa giornata, la Camera dei Deputati approva, con 182 favorevoli, 93 contrari ed un astenuto, il cosiddetto decreto-legge “Ponte” per ristabilire la soppressa Stretto di Messina S.p.A ai fini di riavviare il processo costruttivo del ponte sul medesimo stretto.[117]
  • 19-20 maggio - La Presidente del consiglio si reca ad Hiroshima, in Giappone, per partecipare al 49º vertice del G7[118]. La sua permanenza, tuttavia, è stata ridotta di un giorno in seguito ad un ingente disastro alluvionale ed idrogeologico avvenuto in Emilia-Romagna.[119]
  • 21 maggio - La Presidente del consiglio si reca presso le zone alluvionate del Forlinese-Cesenate e del Ravennate, in Emilia-Romagna, per constatare l'entità del disastro.[120]
  • 23 maggio - In seguito ai forti eventi alluvionali in Emilia-Romagna dei giorni precedenti, il Consiglio dei ministri delibera degli interventi urgenti a favore della popolazione e per fronteggiare l'emergenza. Tra questi, è attuato lo stanziamento urgente di fondi ed una facilitazione di accesso alla cassa integrazione per i lavoratori, nonché la sospensione, fino al 31 agosto 2023, degli adempimenti tributari e delle utenze per i cittadini ed i comuni colpiti.[121][122]
  • 25 maggio - Il Senato della Repubblica approva, con 103 favorevoli, 49 contrari e 3 astenuti, la conversione definitiva del decreto-legge “Ponte”, già approvato precedentemente dalla Camera dei Deputati.[123]
  • 31 maggio - Il Consiglio dei ministri approva un disegno di legge volto a valorizzare, promuovere e tutelare il made in Italy. Nello specifico, le nuove norme intervengono al fine di sostenere lo sviluppo delle produzioni nazionali d'eccellenza e promuovere la tutela e la conoscenza delle bellezze naturali, del patrimonio culturale e delle radici culturali nazionali, in Italia e all'estero, alla valorizzazione dei mestieri e al sostegno dei giovani.[124][125]
    • Nella stessa giornata, il Senato della Repubblica approva, con 75 favorevoli, 46 contrari e 7 astenuti, il cosiddetto “Dl Siccità”.[126]

Giugno modifica

Luglio modifica

Agosto modifica

Settembre modifica

Ottobre modifica

Novembre modifica

Dicembre modifica

  • 3 dicembre - La Presidente del consiglio si reca a Belgrado, in Serbia, dove incontra il Presidente serbo Aleksandar Vučić.[237]
  • 5 dicembre - Il Consiglio dei ministri approva la ratifica del protocollo d'intesa, siglato dalla Presidente del consiglio con il suo omologo albanese Edi Rama il precedente 6 novembre, in materia di gestione dei flussi migratori[238]. Nella stessa seduta, sono altresì approvati provvedimenti minori.[239]
  • 7 dicembre - La Camera dei Deputati approva, con 133 favorevoli, 103 contrari e 3 astenuti, il disegno di legge (denominato “Ddl Made in Italy”) in materia di promozione e tutela del medesima etichetta di produzione, già approvato dal Governo il precedente 31 maggio.[240]
  • 10 dicembre - Il Governo, tramite il ministro Matteo Piantedosi ed in accordo con le autorità slovene e croate, attua un'ulteriore proroga di quaranta giorni alla sospensione della Convenzione di Schengen sul confine con la Slovenia, a decorrere dallo stesso giorno.[241]
  • 13 dicembre - La Presidente del consiglio si reca a Bruxelles per partecipare al “Vertice UE-Balcani occidentali”. Successivamente, a margine dell'incontro, la Presidente tiene altresì un colloquio con la Presidente kosovara Vjosa Osmani.[242]
  • 14-15 dicembre - La Presidente del consiglio partecipa al Consiglio europeo previsto a Bruxelles. Successivamente, a margine dei lavori, la Presidente tiene altresì un colloquio con il suo omologo ungherese Viktor Orbán.[243]
  • 19 dicembre - Il Consiglio dei ministri approva due decreti legislativi in materia di semplificazione dell'attività economica, un disegno di legge in materia di riordino della regolamentazione del Gioco d'azzardo su reti telematiche o di telecomunicazione ed un decreto-legge di proroga dell'invio di armi e attrezzature militari in Ucraina fino al 31 dicembre 2024[244][245]. Nella stessa seduta, sono altresì approvati provvedimenti minori.[246]
    • Nella stessa giornata, il Senato della Repubblica approva, con 85 favorevoli e 51 contrari, un decreto-legge in materia di cooperazione allo sviluppo (meglio noto come Piano Mattei), già approvato dal Consiglio dei ministri il precedente 3 novembre.[247]
  • 20 dicembre - Il Senato della Repubblica approva, con 88 favorevoli, 63 contrari ed un astenuto, il disegno di legge (denominato “Ddl Made in Italy”) in materia di promozione e tutela del medesima etichetta di produzione, già approvato dalla Camera dei Deputati il precedente 7 dicembre.[248]
  • 21 dicembre - La Camera dei Deputati respinge, con 72 favorevoli, 184 contrari e 44 astenuti, il disegno di legge di ratifica del Meccanismo europeo di stabilità (MES), alla luce delle riforme europee che ne hanno modificato vari aspetti.[249][250]
  • 22 dicembre - Il Senato della Repubblica approva la manovra finanziaria con 109 favorevoli, 72 contrari e 2 astenuti, dopo aver precedentemente approvato, con 112 favorevoli, 76 contrari e 3 astenuti, la questione di fiducia posta dal governo sulla medesima legge e le sue modificazioni.[251]
  • 28 dicembre - Il Consiglio dei ministri approva quattro decreti legislativi in materia di riforma del sistema fiscale, nonché due decreti-legge; il primo contenente disposizioni urgenti in materia legislativa (detto dalla stampa “milleproroghe”) ed il secondo contenente un piccolo stanziamento, a specifiche condizioni, per la ravvicinata conclusione della cessione dei crediti d'imposta per quanto riguarda i cantieri già avviati con il Superbonus 110%[252][253]. Nella stessa seduta, sono infine approvati altri provvedimenti minori.[254]
  • 29 dicembre - La Camera dei Deputati approva la manovra finanziaria, già passata al Senato, con 200 favorevoli, 112 contrari e 3 astenuti.[255][256]

2024 modifica

Gennaio modifica

Febbraio modifica

Marzo modifica

Aprile modifica

  • 3 aprile - La Camera dei Deputati respinge, con 129 voti favorevoli, 211 voti contrari e 3 astenuti una mozione di sfiducia individuale contro il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Matteo Salvini.[301]
  • 4 aprile - La Camera dei Deputati respinge, con 121 voti favorevoli, 213 voti contrari e 3 astenuti una mozione di sfiducia individuale contro il Ministro del Turismo Daniela Santanchè.[302]
  • 9 aprile - Il Consiglio dei ministri approva il Documento di economia e finanza (DEF) per l’anno 2024, determinando con quest’ultimo i relativi provvedimenti economici[303][304]. Nella stessa seduta, sono altresì approvati altri provvedimenti minori.[305]
  • 14 aprile - In seguito ad un attacco missilistico dell’Iran contro Israele, la Presidente del consiglio convoca una riunione d'urgenza dei membri del G7, attuata in videoconferenza, per discutere della situazione.[306][307]
  • 17 aprile - La Presidente del consiglio si reca a Tunisi, in Tunisia, dove tiene un incontro con il Presidente Kaïs Saïed.[308]
    • Nella stessa giornata, il Senato della Repubblica approva, con 74 favorevoli e 56 contrari, un disegno di legge in materia di formazione e di revisione della disciplina di valutazione del comportamento scolastico, già approvato dal governo il precedente 18 settembre.[309]
  • 17-18 aprile - La Presidente del consiglio si reca a Bruxelles per partecipare ad un Consiglio europeo straordinario.[310]

Note modifica

Esplicative modifica

  1. ^ NcI, CI, UdC, IaC, Rin
  2. ^ Nel gruppo NM dal 2 marzo 2023; Precedentemente appoggiava il governo all'interno del Gruppo Misto.
  3. ^ a b c d Uno dei quali è anche Vicepresidente del Consiglio.
  4. ^ a b Membri del governo in rappresentanza dell'intera alleanza Noi moderati.
  5. ^ La deputata Michela Vittoria Brambilla (MA)
  6. ^ 235 in occasione del voto di fiducia del 25 ottobre 2022; il Presidente della Camera Fontana non ha votato, gli altri 2 deputati erano assenti.
  7. ^ Le componenti Min.ling. (4) e +Europa (3), e Francesco Gallo dei Non iscritti.
  8. ^ 154 in occasione del voto di fiducia del 25 ottobre 2022; 5 deputati si sono astenuti e altri 3 erano assenti.
  9. ^ 115 in occasione del voto di fiducia del 26 ottobre 2022; il Presidente del Senato La Russa non ha votato.
  10. ^ Le componenti AVS (4) e Mario Monti, Renzo Piano e Liliana Segre dei Non iscritti.
  11. ^ 79 in occasione del voto di fiducia del 26 ottobre 2022; 5 senatori si sono astenuti e altri 6 erano assenti.
  12. ^ Di cui 3 senatori nel gruppo Civici d'Italia - Noi Moderati - MAIE.
  13. ^ Gruppo in comune con il Partito Sardo d'Azione al Senato.
  14. ^ a b c d e Parte dell'alleanza Noi moderati.
  15. ^ a b c d e All'interno del gruppo Civici d'Italia - Noi Moderati - MAIE al Senato e del gruppo Noi Moderati - MAIE alla Camera.
  16. ^ Rappresentato dalla deputata Michela Vittoria Brambilla.
  17. ^ Politiche del mare e Sud fino al 10 novembre 2022.
  18. ^ Solo Affari europei, politiche di coesione e PNRR fino al 10 novembre 2022.
  19. ^ Solo Riforme istituzionali fino al 10 novembre 2022.

Bibliografiche modifica

  1. ^ Giorgia Meloni, incarico senza riserva. I precedenti: il Dc Giuseppe Pella nel 1953 e Silvio Berlusconi nel 2008, in Il Fatto Quotidiano, 21 ottobre 2022.
  2. ^ Francesca Galici, Meloni e i ministri hanno giurato: "Serviremo l'Italia, subito al lavoro", in Il Giornale, 22 ottobre 2022.
  3. ^ Redazione ANSA, Passaggio della campanella con Draghi, poi Meloni in Consiglio dei ministri: "Uniti per affrontare le emergenze, in ANSA, 23 ottobre 2022.
  4. ^ Francesca Galici, Meloni incassa la fiducia alla Camera: 235 sì per il nuovo governo, in Il Giornale, 25 ottobre 2022.
  5. ^ Il governo di Giorgia Meloni ha ottenuto la fiducia anche al Senato, in Il Post, 26 ottobre 2022.
  6. ^ Meloni prima donna premier in Italia. Tante già ricoprono l'incarico nel mondo, in Rai News, 21 ottobre 2022.
  7. ^ I ministri del governo Meloni, in Openpolis, 25 ottobre 2022.
  8. ^ Un governo del nord e a maggioranza maschile: i numeri della squadra di Giorgia Meloni, in Domani, 21 ottobre 2022. URL consultato il 21 ottobre 2022.
  9. ^ a b Dal 12 novembre 2022 (cfr. DPCM).
  10. ^ a b c Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n.4, su governo.it, 10 novembre 2022. URL consultato il 10 novembre 2022.
  11. ^ Con delega agli anniversari di interesse nazionale, conferita con DPCM 12 novembre 2022.
  12. ^ Con delega alle politiche per l'infanzia e l'adolescenza, conferita con DPCM 12 novembre 2022.
  13. ^ Con delega alle politiche spaziali e aerospaziali, conferita con DPCM 21 novembre 2022.
  14. ^ D.P.R. 24/02/2023, su quirinale.it.
  15. ^ D.P.R 13/02/2024, su quirinale.it.
  16. ^ Il Presidente Mattarella ha convocato al Quirinale l'onorevole Giorgia Meloni, su quirinale.it, Presidenza della Repubblica Italiana, 21 ottobre 2022. URL consultato il 21 ottobre 2022.
  17. ^ Oggi la cerimonia della campanella, poi consiglio dei ministri, su ansa.it, ANSA, 23 ottobre 2022. URL consultato il 23 ottobre 2022.
  18. ^ Cingolani consigliere a Palazzo Chigi, su ansa.it. URL consultato il 23 ottobre 2022.
  19. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 1 (PDF), su governo.it, 23 ottobre 2022. URL consultato il 23 ottobre 2022.
  20. ^ La Camera ha approvato la fiducia al governo Meloni: 235 sì, 154 no e 5 astenuti, Rai News, 25 ottobre 2022.
  21. ^ Il governo Meloni ottiene la fiducia al Senato: 115 favorevoli, 79 contrari e 5 astenuti, Rai News, 26 ottobre 2022.
  22. ^ Cristiano Tassinari, Ucraina, telefonata Zelensky-Meloni. Kuleba all'Iran: "Basta droni", in euronews, 28 ottobre 2022. URL consultato il 29 ottobre 2022.
  23. ^ Telefonata Meloni-Scholz,forte partnership tra Paesi, su ansa.it, ANSA, 28 ottobre 2022. URL consultato il 29 ottobre 2022.
  24. ^ Giustizia, decreto per salvare l'ergastolo ostativo: Meloni "ricicla" il ddl su cui si era astenuta. La riforma Cartabia sarà rinviata al 30 dicembre, su Il Fatto Quotidiano, 29 ottobre 2022. URL consultato l'8 novembre 2022.
  25. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 2, su www.governo.it, 31 ottobre 2022. URL consultato l'8 novembre 2022.
  26. ^ Meloni in missione a Bruxelles, von der Leyen: "Grazie per la visita, è un segnale forte", in AGI, 4 novembre 2022. URL consultato il 4 novembre 2022.
  27. ^ Meloni in Egitto per Cop27, possibile faccia a faccia con al-Sisi: imbarazzo per il caso Regeni, in La Repubblica, 6 novembre 2022. URL consultato il 6 novembre 2022.
  28. ^ Meloni a Cop27, strette di mano con i leader e il giallo dell'incontro con il presidente egiziano, su repubblica.it, La Repubblica. URL consultato il 1º dicembre 2022.
  29. ^ Meloni conferma l'impegno italiano con la Nato. "Siamo nazione seria e leale". Stoltenberg ci ringrazia per il sostegno a Kiev, su la Repubblica. URL consultato il 10 novembre 2022.
  30. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 4, su governo.it. URL consultato il 10 novembre 2022.
  31. ^ Migranti, Italia con Malta, Cipro e Grecia alla Ue: "Ricollocamenti deludenti". La Spagna prende le distanze. Parigi: "Se Roma insiste, avrà conseguenze", su la Repubblica, 12 novembre 2022. URL consultato il 12 novembre 2022.
  32. ^ Migranti, dichiarazione di Italia-Malta-Cipro-Grecia: delusione sui ricollocamenti, su ansa.it, ANSA, 12 novembre 2022. URL consultato il 12 novembre 2022.
  33. ^ Bali, il Presidente Meloni al Vertice G20, su www.governo.it, 16 novembre 2022. URL consultato il 16 novembre 2022.
  34. ^ Ucraina - Russia, le news dalla guerra oggi. Missili su Polonia potrebbero essere ucraini. Biden: "Improbabile sia partito da Russia, ma da Putin attacchi barbari". Mosca; "Era un S-300 di Kiev", su repubblica.it, La Repubblica, 15 novembre 2022. URL consultato il 16 novembre 2022.
  35. ^ Vertice G7-Nato a Bali dopo il missile in Polonia. Biden assolve la Russia: "Improbabile che sia stato lanciato da lì", su HuffPost Italia, 16 novembre 2022. URL consultato il 16 novembre 2022.
  36. ^ Biden dopo vertice alleati a Bali, pieno sostegno a Ucraina - Ultima Ora, su ansa.it, ANSA, 16 novembre 2022. URL consultato il 16 novembre 2022.
  37. ^ Manovra 2023, tutte le misure varate dal governo Meloni, su Il Sole 24 Ore, 22 novembre 2022. URL consultato il 22 novembre 2022.
  38. ^ Mes: Camera approva mozione maggioranza, no a ratifica ddl, in LaPresse, 30 novembre 2022. URL consultato il 1º dicembre 2022.
  39. ^ Mes, ok della Camera alla mozione del centrodestra: no a Ddl ratifica riforma trattato, in La Stampa. URL consultato il 1º dicembre 2022.
  40. ^ Via libera al decreto sull'invio di armi all'Ucraina. Raffineria Lukoil, a Priolo arriva il commissario, su amp24.ilsole24ore.com. URL consultato il 1º dicembre 2022.
  41. ^ Adnkronos, Dl Rave, ok Senato: 92 voti a favore, 75 contrari, su Adnkronos, 13 dicembre 2022. URL consultato il 13 dicembre 2022.
  42. ^ Decreto rave, governo modifica il testo: cosa cambia, su adnkronos.com. URL consultato il 13 dicembre 2022.
  43. ^ AMP | Consiglio europeo, l'ultimo dell'anno, il primo per la presidente del Consiglio italiano - Ue, Meloni incontra premier polacco e ceco a vertice Ecr a Bruxelles, su rainews.it. URL consultato il 15 dicembre 2022.
  44. ^ Nuovo codice degli appalti, passa la linea Salvini. Meno poteri all'Anticorruzione, su la Repubblica, 15 dicembre 2022. URL consultato il 16 dicembre 2022.
  45. ^ Convocazione del Consiglio dei Ministri n. 10, su governo.it, 15 dicembre 2022. URL consultato il 16 dicembre 2022.
  46. ^ Adnkronos, Riforma codice appalti, Meloni: "Per il rilancio del Paese", su Adnkronos, 16 dicembre 2022. URL consultato il 16 dicembre 2022.
  47. ^ Convocazione del Consiglio dei Ministri n. 11, su governo.it, 20 dicembre 2022. URL consultato il 21 dicembre 2022.
  48. ^ Milleproroghe, la bozza del decreto: rinvio per la dichiarazione Imu, rifinanziato il contratto di espansione, su la Repubblica. URL consultato il 21 dicembre 2022.
  49. ^ Ita: via libera del cdm al decreto per velocizzare la cessione, su ansa.it. URL consultato il 22 dicembre 2022.
  50. ^ Visita del Presidente Meloni in Iraq, su www.governo.it, 23 dicembre 2022. URL consultato il 23 dicembre 2022.
  51. ^ Manovra: Camera, via libera al testo, passa al Senato, su Agenzia ANSA, 23 dicembre 2022. URL consultato il 24 dicembre 2022.
  52. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 14, su governo.it, 28 dicembre 2022. URL consultato il 29 dicembre 2022.
  53. ^ Codice Ong, il consiglio dei ministri approva il decreto: sanzioni fino a 50mila euro e sequestri per le navi che violano le norme, su Corriere della Sera, 28 dicembre 2022. URL consultato il 28 dicembre 2022.
  54. ^ Ex Ilva, via libera al decreto dal Cdm, su adnkronos.com. URL consultato il 28 dicembre 2022.
  55. ^ Manovra, ok fiducia al Senato con 107 sì e 69 contrari, in TGcom24, 29 dicembre 2022. URL consultato il 29 dicembre 2022.
  56. ^ L'addio a papa Ratzinger, presenti anche Mattarella e Meloni, su editorialedomani.it. URL consultato il 29 gennaio 2023.
  57. ^ Sky TG24, Benzina, da Cdm ok a decreto su trasparenza prezzi distributori | Sky TG24, su tg24.sky.it. URL consultato il 29 gennaio 2023.
  58. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 15, su governo.it, 10 gennaio 2023. URL consultato il 10 gennaio 2023.
  59. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 16, su governo.it, 12 gennaio 2023. URL consultato il 13 gennaio 2023.
  60. ^ Sara Occhipinti, Procedibilità d'ufficio e arresto obbligatorio: il ddl di Nordio, su altalex.com, Altalex, 26 gennaio 2023. URL consultato il 26 gennaio 2023.
  61. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 17, su governo.it, 19 gennaio 2023. URL consultato il 20 gennaio 2023.
  62. ^ Cosa ci si aspetta dal viaggio di Meloni in Algeria, su Il Post, 23 gennaio 2023. URL consultato il 29 gennaio 2023.
  63. ^ Marco Galluzzo, nostro inviato ad Algeri, Meloni, viaggio in Algeria per arginare Russia e Cina, in Il Corriere della Sera, 21 gennaio 2023. URL consultato il 29 gennaio 2023.
  64. ^ Meloni a Tripoli firma l'intesa sul gas. E da Roma altre motovedette ai libici, su la Repubblica. URL consultato il 29 gennaio 2023.
  65. ^ Gas, Eni firma storico accordo in Libia da 8 miliardi di dollari. Meloni: «Aiuteremo i paesi africani a crescere», su amp24.ilsole24ore.com. URL consultato il 29 gennaio 2023.
  66. ^ Cesare Zapperi, Autonomia differenziata, sì del governo. Zaia: «Grazie a Salvini che ha portato avanti la partita», su Corriere della Sera, 2 febbraio 2023. URL consultato il 2 febbraio 2023.
  67. ^ Autonomia, verso il via libera: ecco cosa prevede la riforma Calderoli, su La Stampa. URL consultato il 2 febbraio 2023.
  68. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 19, su governo.it, 2 febbraio 2023. URL consultato il 2 febbraio 2023.
  69. ^ Governo approva il decreto emergenze: da Ischia alla Turchia, su www.teleborsa.it. URL consultato il 25 aprile 2023.
  70. ^ Il Presidente Meloni a Bruxelles, su governo.it, 8 febbraio 2023. URL consultato il 9 febbraio 2023.
  71. ^ Salta il bilaterale con Meloni. Zelensky incontra i leader in gruppi - Politica, su Agenzia ANSA, 9 febbraio 2023. URL consultato il 9 febbraio 2023.
  72. ^ Bilaterale Zelensky-Meloni, 'Grati per il sostegno dell'Italia' - Ultima Ora, su Agenzia ANSA, 9 febbraio 2023. URL consultato il 9 febbraio 2023.
  73. ^ Stop alla cessione dei crediti, ma è allarme delle imprese. Giorgetti: Crediti per 110 miliardi, su ANSA, 16 febbraio 2023. URL consultato il 16 febbraio 2023.
  74. ^ Il decreto-legge che accentra la gestione del PNRR, su Il Post, 17 febbraio 2023. URL consultato il 17 febbraio 2023.
  75. ^ Il governo ha bloccato i crediti del superbonus, su Il Post, 17 febbraio 2023. URL consultato il 17 febbraio 2023.
  76. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n.21, su governo.it, 16 febbraio 2023. URL consultato il 16 febbraio 2023.
  77. ^ La sottosegretaria Montaruli si dimette dopo la condanna in Cassazione: libri hot e capi firmati a spese della Regione, su la Repubblica. URL consultato il 18 febbraio 2023.
  78. ^ Adnkronos, Governo, sottosegretaria Montaruli si è dimessa, su Adnkronos, 18 febbraio 2023. URL consultato il 18 febbraio 2023.
  79. ^ Monica Guerzoni, Meloni a Kiev da Zelensky. Poi la visita a Bucha, su Corriere della Sera, 21 febbraio 2023. URL consultato il 21 febbraio 2023.
  80. ^ Incentivi alle imprese, via libera del Cdm alla riforma, su Il Sole 24 Ore, 23 febbraio 2023. URL consultato il 23 febbraio 2023.
  81. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n.22, su governo.it, 23 febbraio 2023. URL consultato il 23 febbraio 2023.
  82. ^ Milleproroghe, la Camera conferma la fiducia | Balneari, mutui agevolati e smart working: ecco cosa cambia, su Tgcom24, 22 febbraio 2023. URL consultato il 22 febbraio 2023.
  83. ^ Alla Camera approvato il Decreto Milleproroghe, in LA7, 24 febbraio 2023. URL consultato il 24 febbraio 2023 (archiviato dall'url originale il 24 febbraio 2023).
  84. ^ Mattarella ha espresso riserve sulla proroga delle concessioni balneari dopo aver firmato la conversione in legge del decreto “Milleproroghe”, su Il Post, 24 febbraio 2023. URL consultato il 24 febbraio 2023.
  85. ^ Adnkronos, Meloni incontra Modi: "India può facilitare pace in Ucraina", su Adnkronos, 2 marzo 2023. URL consultato il 2 marzo 2023.
  86. ^ AMP | Giorgia Meloni ad Abu Dhabi per rilanciare le relazioni tra Italia ed Emirati, su rainews.it. URL consultato il 3 marzo 2023.
  87. ^ Naufragio Crotone, Piantedosi: prima chiamata alle 4, falso che governo impedisca soccorsi, su tg24.sky.it, 7 marzo 2023. URL consultato il 7 marzo 2023.
  88. ^ Le nuove regole del governo sui migranti, su Il Post, 9 marzo 2023. URL consultato il 9 marzo 2023.
  89. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 24, su governo.it, 9 marzo 2023. URL consultato il 9 marzo 2023.
  90. ^ Il Consiglio di Stato ha dichiarato illegittima la proroga delle concessioni balneari fino alla fine del 2024, in Il Post, 10 marzo 2023. URL consultato il 10 marzo 2023.
  91. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 25, su governo.it, 16 marzo 2023. URL consultato il 16 marzo 2023.
  92. ^ L'Aula del Senato approva all'unanimità il Ddl sull'equo compenso, in Il Sole 24 Ore, 22 marzo 2022. URL consultato il 22 marzo 2023.
  93. ^ Il Presidente Meloni partecipa al Consiglio europeo, su governo.it, 23 marzo 2022. URL consultato il 23 marzo 2023.
  94. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 26, 28 marzo 2023. URL consultato il 28 marzo 2023.
  95. ^ Ok a decreto bollette e Codice appalti, salta sì a ddl Concorrenza. Reati fiscali non punibili se versato dovuto, su amp24.ilsole24ore.com. URL consultato il 28 marzo 2023.
  96. ^ Consiglio dei Ministri: varate le assunzioni nella PA e via libera al decreto siccità - Rai News, in Rainews, 6 aprile 2023. URL consultato il 6 aprile 2023.
  97. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 27, 6 aprile 2023. URL consultato il 6 aprile 2023.
  98. ^ Valentina Iorio, Taglio dell'Irpef, pensioni, bollette: cosa c'è (e cosa non c'è) nel Def. Il via libera del governo, su Corriere della Sera, 4 novembre 2023. URL consultato l'11 aprile 2023.
  99. ^ Claudio Del Frate, Migranti, il governo dichiara lo stato di emergenza per sei mesi, su Corriere della Sera, 4 novembre 2023. URL consultato l'11 aprile 2023.
  100. ^ Il governo ha approvato un disegno di legge per inasprire le pene per chi danneggia le opere d'arte, su Il Post, 11 aprile 2023. URL consultato il 14 aprile 2023.
  101. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 28, 11 aprile 2023. URL consultato l'11 aprile 2023.
  102. ^ Valentina Iorio, Nomine, Cingolani a Leonardo Cattaneo all'Enel, slitta Terna: i manager scelti da Meloni. Chi sono, su Corriere della Sera, 4 dicembre 2023. URL consultato il 12 aprile 2023.
  103. ^ Equo compenso, via libera definitivo della Camera alla tutela dei liberi professionisti, su Rai News, 12 aprile 2023. URL consultato il 12 aprile 2023.
  104. ^ Che cos'è l'equo compenso per i liberi professionisti, su Il Post, 13 aprile 2023. URL consultato il 13 aprile 2023.
  105. ^ L'impegno di Meloni per Kiev: "Aiuteremo a ricostruire l'Ucraina", su www.agi.it. URL consultato il 26 aprile 2023.
  106. ^ Conferenza Bilaterale sulla Ricostruzione dell'Ucraina, 26 aprile 2023. URL consultato il 26 aprile 2023.
  107. ^ Valentina Iorio, Def, la maggioranza va sotto. Meloni: «Una brutta figura, serve la responsabilità di tutti», su Corriere della Sera, 27 aprile 2023. URL consultato il 27 aprile 2023.
  108. ^ Cos'è successo alla Camera sul DEF, su Il Post, 27 aprile 2023. URL consultato il 27 aprile 2023.
  109. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 31, 27 aprile 2023. URL consultato il 27 aprile 2023.
  110. ^ Alessandra Arachi e redazione Online, Anche il Senato approva il Def. Bagarre alla Camera: il testo passa, ma il Pd lascia l'Aula. Foti (FdI) chiede scusa Live, su Corriere della Sera, 28 aprile 2023. URL consultato il 28 aprile 2023.
  111. ^ Claudia Voltattorni, Più contratti a termine, taglio del cuneo, voucher per occasionali fino a 15 mila euro: decreto lavoro, su Corriere della Sera, 30 aprile 2023. URL consultato il 2 maggio 2023.
  112. ^ Comunicato del Consiglio dei Ministri n. 32, su governo.it, 1º maggio 2023. URL consultato il 1º maggio 2023.
  113. ^ Governo, alta tensione sulle nomine. Commissari per Inps e Inail, su ANSA. URL consultato il 4 maggio 2023.
  114. ^ La Camera approva la svolta nucleare. Il ministro Pichetto: «Inserirlo nel mix energetico nazionale», su Open, 9 maggio 2023. URL consultato il 9 maggio 2023.
  115. ^ Dal Quirinale al Vaticano, la lunga giornata di Zelensky a Roma, su AGI, 13 maggio 2023. URL consultato il 13 maggio 2023.
  116. ^ Il Presidente Meloni al IV Vertice del Consiglio d'Europa, su governo.it, 16 maggio 2023. URL consultato il 16 maggio 2023.
  117. ^ Via libera della Camera al decreto Ponte, passa al Senato, su ANSA, 16 maggio 2023. URL consultato il 16 maggio 2023.
  118. ^ Il Presidente Meloni al Vertice G7, su governo.it, 20 maggio 2023. URL consultato il 20 maggio 2023.
  119. ^ Meloni lascia il G7 e torna: 'La coscienza me lo impone', su ANSA, 21 maggio 2023. URL consultato il 21 maggio 2023.
  120. ^ Visita del Presidente Meloni nelle zone alluvionate dell'Emilia Romagna, su governo.it, 21 maggio 2023. URL consultato il 21 maggio 2023.
  121. ^ La prima misura del governo per aiutare le zone alluvionate in Emilia-Romagna, su Il Post, 23 maggio 2023. URL consultato il 23 maggio 2023.
  122. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 35, su www.governo.it, 3 maggio 2022. URL consultato il 23 maggio 2023.
  123. ^ Ok del Senato al dl sul Ponte sullo Stretto, è legge. Salvini: 'Decisione storica attesa da più di 50 anni', su ANSA, 25 maggio 2023. URL consultato il 25 maggio 2023.
  124. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 37, su www.governo.it, 31 maggio 2023. URL consultato il 31 maggio 2023.
  125. ^ Il Governo approva il ddl Made in Italy: nasce il liceo che promuove le eccellenze italiche, su Rai News, 31 maggio 2023. URL consultato il 31 maggio 2023.
  126. ^ Dl Siccità, ok del Senato con 75 sì: testo passa alla Camera, su Rai News, 31 maggio 2023. URL consultato il 31 maggio 2023.
  127. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 38, su www.governo.it, 7 giugno 2023. URL consultato il 7 giugno 2023.
  128. ^ Il nuovo disegno di legge contro la violenza sulle donne, su Il Post, 8 giugno 2023. URL consultato l'8 giugno 2023.
  129. ^ Pa, la Camera approva il decreto dopo il voto di fiducia di ieri. Il testo passa ora al Senato, su Rai News, 7 maggio 2023. URL consultato il 7 maggio 2023.
  130. ^ La Camera approva Dl Siccità con 153 sì, su Rai News, 9 maggio 2023. URL consultato il 9 maggio 2023.
  131. ^ Dl Siccità, ok Camera a fiducia: 195 sì, su Rai News, 8 maggio 2023. URL consultato l'8 maggio 2023.
  132. ^ Meloni a Tunisi con von der Leyen e Rutte, su www.governo.it, 11 giugno 2023. URL consultato l'11 giugno 2023.
  133. ^ Redazione di Rainews, Meloni a Tunisi con von der Leyen e Rutte: "Obiettivo memorandum d'intesa Ue-Tunisia entro giugno", su RaiNews, 11 giugno 2023. URL consultato il 12 giugno 2023.
  134. ^ I funerali di Silvio Berlusconi, partecipano Mattarella e Meloni, su ANSA, 14 giugno 2023. URL consultato il 14 giugno 2023.
  135. ^ Giustizia, il governo approva la riforma e la dedica a Berlusconi, su Il Fatto Quotidiano, 15 giugno 2023. URL consultato il 16 giugno 2023.
  136. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 39, su www.governo.it, 15 giugno 2023. URL consultato il 15 giugno 2023.
  137. ^ Riforma giustizia, da Cdm via libera al ddl Nordio: via l'abuso d'ufficio, limiti ai poteri di appello del pm, su Il Messaggero, 15 giugno 2023. URL consultato il 16 giugno 2023.
  138. ^ Senato: approvato il decreto Pa con 103 sì, 72 contrari, un solo astenuto. Il testo ora è legge, su Rai News, 20 giugno 2023. URL consultato il 20 giugno 2023.
  139. ^ Expo 2030, presentazione al BIE della candidatura di Roma, su www.governo.it, 20 giugno 2023. URL consultato il 22 giugno 2023.
  140. ^ Via libera dall'Aula del Senato al decreto Lavoro con 96 sì, su Rai News, 22 giugno 2023. URL consultato il 22 giugno 2023.
  141. ^ Incontro con il Presidente del Parlamento europeo, su www.governo.it, 22 giugno 2023. URL consultato il 23 giugno 2023.
  142. ^ Metsola vede Meloni, presto la terza rata del Pnrr, su Agi. URL consultato il 23 giugno 2023.
  143. ^ Segretariato generale comunicato stampa 23 giugno 2023, su consilium.europa.eu.
  144. ^ Approvato in Cdm il nuovo codice della strada 2023, cosa cambia: tutte le regole e le novità, su Fanpage.it. URL consultato il 27 giugno 2023.
  145. ^ Panetta in Bankitalia, Figliuolo alla ricostruzione - Politica, su Agenzia ANSA, 27 giugno 2023. URL consultato il 27 giugno 2023.
  146. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 41, su www.governo.it, 27 giugno 2023. URL consultato il 27 giugno 2023.
  147. ^ Riunione del Consiglio europeo (29 e 30 giugno 2023) – Conclusioni (PDF), su consilium.europa.eu.
  148. ^ Dl Lavoro, via libera della Camera con 154 sì: è legge, su Adnkronos, 29 giugno 2023. URL consultato il 29 giugno 2023.
  149. ^ Dl Lavoro: la Camera conferma la fiducia al governo, 207 sì, su ANSA, 27 giugno 2023. URL consultato il 27 giugno 2023.
  150. ^ Cosa ha detto Daniela Santanchè al Senato, su Il Post, 7 aprile 2023. URL consultato il 4 luglio 2023.
  151. ^ La Camera ha approvato una sospensione di 4 mesi alla ratifica della riforma del MES, su Il Post, 6 luglio 2023. URL consultato il 6 luglio 2023.
  152. ^ Vertice dei Capi di Stato e di Governo della NATO, su www.governo.it, 11 luglio 2023. URL consultato l'11 luglio 2023.
  153. ^ "Dedicata a te", la conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa, su www.governo.it, 11 luglio 2023. URL consultato l'11 luglio 2023.
  154. ^ Ministero dell'Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (MASAF), La Carta "Dedicata a te" - Tutte le Info, su www.politicheagricole.it, 11 luglio 2023. URL consultato l'11 luglio 2023.
  155. ^ Cos'è la carta “Dedicata a te” presentata dal governo, su Il Post, 11 luglio 2023. URL consultato l'11 luglio 2023.
  156. ^ Ddl ecovandali: via libera dal Senato, su Rai News, 11 luglio 2023. URL consultato l'11 luglio 2023.
  157. ^ La Tunisia ha firmato il Memorandum of Undestranding (MoU) con l'Ue, su Agi. URL consultato il 17 luglio 2023.
  158. ^ Migranti, accordo Ue-Tunisia. Meloni: "Un modello per il Nordafrica", su euronews, 16 luglio 2023. URL consultato il 17 luglio 2023.
  159. ^ Meloni, von der Leyen e Rutte in Tunisia, su www.governo.it, 16 luglio 2023. URL consultato il 17 luglio 2023.
  160. ^ Lara Loreti, Carne in provetta, via libera del Senato al divieto dei cibi sintetici, su La Repubblica, 19 luglio 2023. URL consultato il 19 luglio 2023.
  161. ^ Conferenza Migranti, Meloni: 'Serve un impegno comune contro i trafficanti' - Politica - Ansa.it, su Agenzia ANSA, 23 luglio 2023. URL consultato il 29 luglio 2023.
  162. ^ Redazione di Rainews, La Conferenza sulle migrazioni, Meloni: "Tra Europa e Mediterraneo ci sia un dialogo tra pari", su RaiNews, 23 luglio 2023. URL consultato il 29 luglio 2023.
  163. ^ Conferenza internazionale su sviluppo e migrazioni. Impegni e soluzioni condivise per il Mediterraneo e l'Africa, su www.governo.it, 21 luglio 2023. URL consultato il 29 luglio 2023.
  164. ^ Santanchè al Senato ribadisce: “Su avviso di garanzia ho detto la verità, altri mentono”. Mozione di sfiducia respinta, su La Repubblica, 26 luglio 2023. URL consultato il 26 luglio 2023.
  165. ^ Reato universale per la maternità surrogata: primo sì della Camera, pene da tre mesi a due anni, Rai News, 26 luglio 2023. URL consultato il 26 luglio 2023.
  166. ^ Il Presidente Meloni negli Stati Uniti, su www.governo.it, 27 luglio 2023. URL consultato il 30 luglio 2023.
  167. ^ Washington, il Presidente Meloni incontra Henry Kissinger, su www.governo.it, 28 luglio 2023. URL consultato il 29 luglio 2023.
  168. ^ Senato, via libera definitivo alla delega fiscale. Vota con la maggioranza anche Italia Viva, Il Sole 24 Ore, 2 agosto 2023. URL consultato il 2 agosto 2023.
  169. ^ Fisco, la Camera dei Deputati ha approvato la legge delega per la riforma fiscale, Rai News, 4 agosto 2023. URL consultato il 4 agosto 2023.
  170. ^ Taxi, caro-voli, Ponte di Messina: dal Consiglio dei ministri ok ai due decreti omnibus, su tg24.sky.it, 8 agosto 2023. URL consultato l'8 agosto 2023.
  171. ^ Approvato decreto omnibus: più licenze per i taxi e stop all'algoritmo contro il caro voli, su rainews.it, 8 agosto 2023. URL consultato l'8 agosto 2023.
  172. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 47, su www.governo.it, 8 agosto 2023. URL consultato l'8 agosto 2023.
  173. ^ Incontro Governo-opposizioni sul salario minimo, punto stampa del Presidente Meloni, su www.governo.it, 11 agosto 2023. URL consultato l'11 agosto 2023.
  174. ^ Salario minimo, incontro governo-opposizioni. Meloni: ho proposto un confronto ampio, su SkyTG24, 11 agosto 2023. URL consultato l'11 agosto 2023.
  175. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 48, su www.governo.it, 28 agosto 2023. URL consultato il 28 agosto 2023.
  176. ^ Il governo vuole rendere più severe le pene per i minorenni, su Il Post, 7 settembre 2023. URL consultato il 7 settembre 2023.
  177. ^ Decreto Caivano, dal Daspo urbano alle sanzioni ai genitori: la stretta sui reati minorili, su Il Sole 24 Ore, 8 settembre 2023. URL consultato l'8 settembre 2023.
  178. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 49, su www.governo.it, 7 settembre 2023. URL consultato il 7 settembre 2023.
  179. ^ Il Presidente Meloni in India per il Vertice G20, su www.governo.it, 9 settembre 2023. URL consultato il 9 settembre 2023.
  180. ^ Il Presidente Meloni a Budapest, su www.governo.it, 14 settembre 2023. URL consultato il 18 settembre 2023.
  181. ^ Meloni e von der Leyen in visita a Lampedusa, su www.governo.it, 17 settembre 2023. URL consultato il 17 settembre 2023.
  182. ^ Le nuove regole del governo sui Centri di rimpatrio, su Il Post, 18 settembre 2023. URL consultato il 18 settembre 2023.
  183. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 50, su www.governo.it, 18 settembre 2023. URL consultato il 18 settembre 2023.
  184. ^ Il Presidente Meloni alla 78ma Assemblea Generale delle Nazioni Unite, su www.governo.it, 19 settembre 2023. URL consultato il 19 settembre 2023.
  185. ^ Funerali ex presidente Napolitano, cerimonia a Montecitorio, poi la sepoltura, su SkyTG24, 26 settembre 2023. URL consultato il 26 settembre 2023.
  186. ^ Il governo vara la Nadef: Pil 2024 al 1,2% e il deficit al 4,3. Meloni: “La manovra sarà senza sprechi”. Giorgetti: “Risorse per il taglio del cuneo”, su Il Fatto Quotidiano, 27 settembre 2023. URL consultato il 27 settembre 2023.
  187. ^ Le nuove regole del governo per facilitare l'espulsione dei migranti, su Il Post, 27 settembre 2023. URL consultato il 27 settembre 2023.
  188. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 52, 27 settembre 2023. URL consultato il 27 settembre 2023.
  189. ^ Decreto Asset, via libera con fiducia al Senato alle norme su caro-voli ed extraprofitti delle banche, La Repubblica, 28 settembre 2023. URL consultato il 28 settembre 2023.
  190. ^ Giustizia: Camera, ok al decreto, va al Senato, ANSA, 28 settembre 2023. URL consultato il 28 settembre 2023.
  191. ^ Decreto giustizia approvato dalla Camera: riforma delle intercettazioni e stretta sui piromani, Il Sole 24 Ore, 28 settembre 2023. URL consultato il 28 settembre 2023.
  192. ^ Il Presidente Meloni al Vertice EU MED9, 29 settembre 2023. URL consultato il 29 settembre 2023.
  193. ^ Thomas Usan, Il dl giustizia è legge: paletti sulle intercettazioni e inasprimenti delle pene. Ecco cosa prevede, La Stampa, 4 ottobre 2023. URL consultato il 4 ottobre 2023.
  194. ^ Riunione della Comunità Politica Europea e Consiglio europeo informale, su www.governo.it, 5 ottobre 2023. URL consultato il 5 ottobre 2023.
  195. ^ La tassa sugli “extraprofitti” delle banche è diventata un'altra cosa, Il Post, 5 ottobre 2023. URL consultato il 5 ottobre 2023.
  196. ^ Dl Asset: via libera definitivo alla Camera con modifiche, stop al caro voli e più tutele per i consumatori, Il Sole 24 Ore, 5 ottobre 2023. URL consultato il 5 ottobre 2023.
  197. ^ Dl Asset: la Camera conferma la fiducia al governo, ANSA, 4 ottobre 2023. URL consultato il 4 ottobre 2023.
  198. ^ La Camera e il Senato approvano la risoluzione sullo scostamento di bilancio, su Rai News, 11 ottobre 2023. URL consultato l'11 ottobre 2023.
  199. ^ Visita del Presidente Meloni in Mozambico e Congo, su www.governo.it, 13 ottobre 2023. URL consultato il 13 ottobre 2023.
  200. ^ La legge di bilancio in 15 brevi punti, Il Post, 16 ottobre 2023. URL consultato il 16 ottobre 2023.
  201. ^ La nuova legge di bilancio 2024 approvata in Cdm: tutte le novità in 12 punti, SkyTG24, 18 ottobre 2023. URL consultato il 18 ottobre 2023.
  202. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 54, su www.governo.it, 16 ottobre 2023. URL consultato il 17 ottobre 2023.
  203. ^ Allerta terrorismo, da sabato tornano i controlli ai confini con la Slovenia, Rai News, 18 ottobre 2023. URL consultato il 18 ottobre 2023.
  204. ^ L'Italia vuole ristabilire i controlli alla frontiera con la Slovenia, Il Post, 19 ottobre 2023. URL consultato il 19 ottobre 2023.
  205. ^ Reintroduzione dei controlli delle frontiere interne terrestri con la Slovenia, nota di Palazzo Chigi, su www.governo.it, 18 ottobre 2023. URL consultato il 18 ottobre 2023.
  206. ^ Il Presidente Meloni al Vertice del Cairo per la Pace, su www.governo.it, 21 ottobre 2023. URL consultato il 21 ottobre 2023.
  207. ^ Visita del Presidente Meloni in Israele, su www.governo.it, 21 ottobre 2023. URL consultato il 21 ottobre 2023.
  208. ^ Giro di vite contro la violenza sulle donne: cosa prevede il nuovo pacchetto di misure, ANSA, 27 ottobre 2023.
  209. ^ Il Presidente Meloni partecipa al Consiglio europeo, su governo.it, 27 ottobre 2023. URL consultato il 27 ottobre 2023.
  210. ^ Il Senato approva il decreto Caivano: dal 6 novembre tocca alla Camera, Rai News, 27 ottobre 2023. URL consultato il 27 ottobre 2023.
  211. ^ Dl Sud, la Camera conferma la fiducia, 184 sì, ANSA, 30 ottobre 2023. URL consultato il 30 ottobre 2023.
  212. ^ Dl Sud: ok della Camera al testo, va al Senato, ANSA, 31 ottobre 2023. URL consultato il 31 ottobre 2023.
  213. ^ Ciriani, proroga 20 giorni controlli frontiera con Slovenia, ANSA, 2 novembre 2023. URL consultato il 2 novembre 2023.
  214. ^ Riforma costituzionale, via libera del Cdm. Meloni: "col premierato decidono i cittadini", SkyTG24, 3 novembre 2023. URL consultato il 3 novembre 2023.
  215. ^ Meloni: elezione diretta del premier, stop a ribaltoni e governi tecnici, Il Sole 24 Ore, 3 novembre 2023. URL consultato il 3 novembre 2023.
  216. ^ Il Cdm approva il premierato. Meloni: “Madre di tutte le riforme, basta ribaltoni e governi tecnici”, su repubblica.it, La Repubblica, 3 novembre 2023. URL consultato il 3 novembre 2023.
  217. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 57, su www.governo.it, 3 novembre 2023. URL consultato il 3 novembre 2023.
  218. ^ Giorno dell'Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate, il Presidente Meloni alle celebrazioni, su www.governo.it, 4 novembre 2023. URL consultato il 4 novembre 2023.
  219. ^ Il governo italiano vuole aprire due centri italiani per migranti in Albania, su ilpost.it, Il Post, 6 novembre 2023. URL consultato il 6 novembre 2023.
  220. ^ Il Presidente Meloni incontra il Primo Ministro della Repubblica d'Albania, su www.governo.it, 6 novembre 2023. URL consultato il 6 novembre 2023.
  221. ^ Il Senato approva la fiducia al decreto Sud con 102 sì, ANSA, 9 novembre 2023. URL consultato il 9 novembre 2023.
  222. ^ Il severo “pacchetto sicurezza” approvato dal governo, Il Post, 16 novembre 2023. URL consultato il 16 novembre 2023.
  223. ^ Consiglio dei ministri, stretta sulla sicurezza pubblica e norme a tutela delle forze di polizia, Rai News, 16 novembre 2023. URL consultato il 16 novembre 2023.
  224. ^ Nuovo pacchetto sicurezza: tutte le novità del decreto, Il Sole 24 Ore, 16 novembre 2023. URL consultato il 16 novembre 2023.
  225. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 59, su www.governo.it, 16 novembre 2023. URL consultato il 16 novembre 2023.
  226. ^ È stata approvata la legge che vieta la produzione e la vendita di carne coltivata in laboratorio, su Il Post, 16 novembre 2023. URL consultato il 16 novembre 2023.
  227. ^ Il Presidente Meloni a Zagabria, su www.governo.it, 17 novembre 2023. URL consultato il 17 novembre 2023.
  228. ^ Meloni arrivata a Zagabria, Italia e Slovenia sospendono Schengen per altri 20 giorni, ANSA, 17 novembre 2023. URL consultato il 17 novembre 2023.
  229. ^ Il Presidente Meloni a Berlino, su www.governo.it, 22 novembre 2023. URL consultato il 22 novembre 2023.
  230. ^ È stata approvata una nuova legge sul contrasto alla violenza sulle donne, Il Post, 23 novembre 2023.
  231. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 60, su www.governo.it, 27 novembre 2023. URL consultato il 27 novembre 2023.
  232. ^ Camera approva il decreto migranti, ora passa al Senato, su ANSA, 28 novembre 2023. URL consultato il 28 novembre 2023.
  233. ^ Decreto Migranti approvato alla Camera, le novità, su SkyTG24, 29 novembre 2023. URL consultato il 29 novembre 2023.
  234. ^ Dl migranti: Camera, ok voto di fiducia con 164 sì, su ANSA, 27 novembre 2023. URL consultato il 27 novembre 2023.
  235. ^ Il Presidente Meloni al Vertice COP28, su www.governo.it, 30 novembre 2023. URL consultato il 30 novembre 2023.
  236. ^ Dl Migranti, ok definitivo dal Senato, su ANSA, 30 novembre 2023. URL consultato il 30 novembre 2023.
  237. ^ Visita del Presidente Meloni a Belgrado, su www.governo.it, 3 dicembre 2023. URL consultato il 3 dicembre 2023.
  238. ^ Consiglio dei ministri, ratificato l'accordo con l'Albania sui migranti, su rainews.it, Il Post, 5 dicembre 2023. URL consultato il 5 dicembre 2023.
  239. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 61, su www.governo.it, 5 dicembre 2023. URL consultato il 5 dicembre 2023.
  240. ^ Ddl made in Italy: ok della Camera con 133 sì, in Italia Oggi, MSN, 7 dicembre 2023. URL consultato il 7 dicembre 2023.
  241. ^ Valerio Vanzani, Lenta erosione del diritto alla libera circolazione. Prorogato il blocco Schengen dalla Slovenia, questa volta per la Palestina, in Agenda 17, 22 dicembre 2023. URL consultato il 22 dicembre 2023.
  242. ^ Il Presidente Meloni al Vertice UE-Balcani occidentali, su governo.it, 13 dicembre 2023. URL consultato il 13 dicembre 2023.
  243. ^ Consiglio europeo del 14 e 15 dicembre, su governo.it, 14 dicembre 2023. URL consultato il 14 dicembre 2023.
  244. ^ Fisco, il Cdm approva due decreti della delega e il testo sui giochi. Slitta l'ok alla revisione dell'Irpef, su La Repubblica, 19 dicembre 2023. URL consultato il 19 dicembre 2023.
  245. ^ Ok Cdm a proroga aiuti militari all'Ucraina fino al 2024, su ANSA, 19 dicembre 2023. URL consultato il 19 dicembre 2023.
  246. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 62, su www.governo.it, 19 dicembre 2023. URL consultato il 19 dicembre 2023.
  247. ^ Piano Mattei, c'è l'ok del Senato, LaPresse, 19 dicembre 2023. URL consultato il 19 dicembre 2023.
  248. ^ Via libera definitivo del Senato al ddl sul Made in Italy, ANSA, 20 dicembre 2023. URL consultato il 20 dicembre 2023.
  249. ^ La Camera boccia il Meccanismo europeo di stabilità, su ANSA, 21 dicembre 2023. URL consultato il 21 dicembre 2023.
  250. ^ La Camera ha votato contro la riforma del MES, su ilpost.it, Il Post, 21 dicembre 2023. URL consultato il 21 dicembre 2023.
  251. ^ Manovra, ok del Senato alla Legge di Bilancio. Il 29 dicembre ultimo passaggio alla Camera, su SkyTG24, 22 dicembre 2023. URL consultato il 22 dicembre 2023.
  252. ^ Consiglio dei ministri, sì al dl ad hoc sul Superbonus e via alla nuova Irpef da 4 a 3 scaglioni, su ansa.it, ANSA, 28 dicembre 2023. URL consultato il 28 dicembre 2023.
  253. ^ Il governo ha trovato un compromesso sul Superbonus, su ilpost.it, Il Post, 28 dicembre 2023. URL consultato il 28 dicembre 2023.
  254. ^ Convocazione del Consiglio dei Ministri n. 64, su governo.it, 28 dicembre 2023. URL consultato il 28 dicembre 2023.
  255. ^ La Camera ha approvato la legge di bilancio, su Il Post, 29 dicembre 2023. URL consultato il 29 dicembre 2023.
  256. ^ Approvata la Manovra alla Camera, è legge, su ANSA, 29 dicembre 2023. URL consultato il 29 dicembre 2023.
  257. ^ Il parlamento ha convertito in legge un testo con alcune indicazioni sul funzionamento del “piano Mattei”, Il Post, 10 gennaio 2024. URL consultato il 10 gennaio 2024.
  258. ^ Stop Schengen: controlli al confine prorogati fino a giugno, in Trieste Prima, 18 gennaio 2024. URL consultato il 18 gennaio 2024.
  259. ^ Il ddl sulle ecoproteste è legge: in arrivo sanzioni più severe per gli attivisti. Le opposizioni: «Il governo criminalizza il dissenso», su Open, 18 gennaio 2024. URL consultato il 18 gennaio 2024.
  260. ^ Visita del Presidente Meloni in Turchia, su www.governo.it, 20 gennaio 2024. URL consultato il 20 gennaio 2024.
  261. ^ Il Senato ha approvato il disegno di legge sull’autonomia differenziata, che ora passerà alla Camera, su ilpost.it, Il Post, 23 gennaio 2024. URL consultato il 23 gennaio 2024.
  262. ^ Ok Camera al ddl di ratifica dell'accordo Italia-Albania, su ansa.it, ANSA, 24 gennaio 2024. URL consultato il 24 gennaio 2024.
  263. ^ Election Day, sostegni anziani, beneficenza e missioni all'estero: le nuove regole varate dal CdM, su rainews.it, Rai News, 25 gennaio 2024. URL consultato il 15 gennaio 2024.
  264. ^ Dall'Election day al fisco, dalla stretta sulla beneficenza all'assegno per gli anziani, su ansa.it, ANSA, 25 gennaio 2024. URL consultato il 15 gennaio 2024.
  265. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 66, su www.governo.it, 25 gennaio 2024. URL consultato il 25 gennaio 2024.
  266. ^ Roma, al via il vertice Italia-Africa. Meloni: "Piano Mattei parte da 5,5 miliardi", su tg24.sky.it, SkyTG24, 29 gennaio 2024. URL consultato il 29 gennaio 2024.
  267. ^ Italia-Africa. Un ponte per una crescita comune, su www.governo.it, 29 gennaio 2024. URL consultato il 29 gennaio 2024.
  268. ^ Dl Superbonus, c’è ok della Camera: il testo passa al Senato. Cosa prevede, SkyTG24, 31 gennaio 2024. URL consultato il 31 gennaio 2024.
  269. ^ Consiglio europeo straordinario, su www.governo.it, 1º febbraio 2024. URL consultato il 1º febbraio 2024.
  270. ^ Visita del Presidente Meloni in Giappone, su www.governo.it, 5 febbraio 2024. URL consultato il 5 febbraio 2024.
  271. ^ Vittorio Sgarbi dice che dovrà negoziare col governo le sue dimissioni da sottosegretario alla Cultura, Il Post, 4 febbraio 2024. URL consultato il 4 febbraio 2024.
  272. ^ Meloni accoglie le dimissioni di Sgarbi, ma lui prende altro tempo: «Aspetto il Tar», Domani, 5 febbraio 2024. URL consultato il 5 febbraio 2024.
  273. ^ Sgarbi adesso congela le sue dimissioni: "Mi sono autosospeso", AGI, 6 febbraio 2024. URL consultato il 6 febbraio 2024.
  274. ^ Vittorio Sgarbi ha annunciato che si dimetterà da sottosegretario alla Cultura, Il Post, 2 febbraio 2024. URL consultato il 2 febbraio 2024.
  275. ^ Sgarbi va da Meloni e si dimette, finisce la telenovela, ANSA, 9 febbraio 2024. URL consultato il 9 febbraio 2024.
  276. ^ Vittorio Sgarbi ha detto di essersi dimesso da sottosegretario alla Cultura, Il Post, 9 febbraio 2024. URL consultato il 9 febbraio 2024.
  277. ^ Il Presidente Meloni a Trieste per il Giorno del Ricordo, su www.governo.it, 10 febbraio 2024. URL consultato il 10 febbraio 2024.
  278. ^ Il Senato ha approvato il “ddl Nordio” che cancella il reato di abuso d’ufficio, Il Post, 13 febbraio 2024. URL consultato il 13 febbraio 2024.
  279. ^ L’accordo tra Italia e Albania per la gestione dei migranti è stato approvato in via definitiva dal Senato, su ilpost.it, Il Post, 15 febbraio 2024. URL consultato il 15 febbraio 2024.
  280. ^ Il decreto milleproroghe approvato dalla Camera. Ora passa al Senato, su rainews.it, Rai News, 20 febbraio 2024. URL consultato il 20 febbraio 2024.
  281. ^ Dl Milleproroghe, Governo incassa la fiducia alla Camera, su finanza.lastampa.it, La Stampa, 19 febbraio 2024. URL consultato il 19 febbraio 2024.
  282. ^ Dl Superbonus, via libera definitivo del Senato: nessuna proroga, La Stampa, 20 gennaio 2024. URL consultato il 20 gennaio 2024.
  283. ^ Milleproroghe, ok dal Senato. Da Irpef agricolo a scudo penale medici: tutte le novità, su tg24.sky.it, SkyTG24, 21 febbraio 2024. URL consultato il 21 febbraio 2024.
  284. ^ Il Presidente Meloni in visita a Kiev, su www.governo.it, 24 febbraio 2024. URL consultato il 24 febbraio 2024.
  285. ^ Le novità del Pnrr, dalla stretta sui target alla patente a punti sulla sicurezza sul lavoro, Rai News, 26 febbraio 2024. URL consultato il 26 febbraio 2024.
  286. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 71, su www.governo.it, 26 febbraio 2024. URL consultato il 26 febbraio 2024.
  287. ^ Incontro del Presidente Meloni con il Presidente Biden a Washington, su www.governo.it, 1º marzo 2024. URL consultato il 1º marzo 2024.
  288. ^ Incontro con il Primo Ministro del Canada, su www.governo.it, 2 marzo 2024. URL consultato il 2 marzo 2024.
  289. ^ Stralcio automatico dopo 5 anni delle cartelle non riscosse. Per i giochi online stop al contante, Il Post, 12 marzo 2024. URL consultato il 12 marzo 2024.
  290. ^ Fentanyl, le misure del governo per prevenire l'emergenza: "C'è interesse ‘ndrangheta", SkyTG24, 12 marzo 2024. URL consultato il 12 marzo 2024.
  291. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 73, su www.governo.it, 11 marzo 2024. URL consultato l'11 marzo 2024.
  292. ^ Approvato il decreto elezioni, ecco tutte le norme, ANSA, 13 marzo 2024. URL consultato il 13 marzo 2024.
  293. ^ Camera, arriva l'ok definitivo al decreto elezioni, TGCOM24, 21 marzo 2024. URL consultato il 21 marzo 2024.
  294. ^ Consiglio europeo del 21 e 22 marzo, su www.governo.it, 21 marzo 2024. URL consultato il 21 marzo 2024.
  295. ^ Il governo ha approvato nuove limitazioni per il Superbonus, Il Post, 26 marzo 2024. URL consultato il 26 marzo 2024.
  296. ^ Il governo ha introdotto i test psico-attitudinali per i futuri magistrati, Il Post, 27 marzo 2024. URL consultato il 27 marzo 2024.
  297. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 75, su www.governo.it, 26 marzo 2024. URL consultato il 26 marzo 2024.
  298. ^ Codice della strada, via libera della Camera. Salvini: 'Salviamo vite', ANSA, 27 marzo 2024. URL consultato il 27 marzo 2024.
  299. ^ Visita del Presidente Meloni ai contingenti militari italiani operanti in Libano, su www.governo.it, 28 marzo 2024. URL consultato il 28 marzo 2024.
  300. ^ Visita del Presidente Meloni in Libano, su www.governo.it, 28 marzo 2024. URL consultato il 28 marzo 2024.
  301. ^ La Camera boccia la sfiducia a Salvini con 211 no. Via alla discussione sulla mozione contro Santanché: i due ministri assenti in aula, su ilfattoquotidiano.it, Il Fatto Quotidiano, 3 aprile 2024. URL consultato il 3 aprile 2024.
  302. ^ La Camera ha respinto la mozione di sfiducia per Daniela Santanché: 213 No. Conte: "Maggioranza compatta solo per gli amici", su ilfattoquotidiano.it, Il Fatto Quotidiano, 4 aprile 2024. URL consultato il 4 aprile 2024.
  303. ^ Def, via libera del Cdm. Pil 2024 al +1%, debito in salita. Giorgetti: "Stime al ribasso", su tg24.sky.it, SkyTG24, 9 aprile 2024. URL consultato il 9 aprile 2024.
  304. ^ Via libera del Cdm al Def. Giorgetti: 'Pensiamo ad altri tagli di spesa. Il debito sale per il peso del superbonus', su ansa.it, ANSA, 9 aprile 2024. URL consultato il 9 aprile 2024.
  305. ^ Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 76, su www.governo.it, 9 aprile 2024. URL consultato il 9 aprile 2024.
  306. ^ Condanna del G7 all'Iran, 'tutti evitino l'escalation', ANSA, 14 aprile 2024. URL consultato il 14 aprile 2024.
  307. ^ Riunione dei Leader G7 a seguito dell’attacco iraniano contro Israele, su www.governo.it, 14 aprile 2024. URL consultato il 14 aprile 2024.
  308. ^ Visita del Presidente Meloni nella Repubblica Tunisina, su www.governo.it, 17 aprile 2024. URL consultato il 17 aprile 2024.
  309. ^ Via libera del Senato al ddl Valditara sul voto in condotta, Rai News, 17 aprile 2024. URL consultato il 17 aprile 2024.
  310. ^ Il Presidente Meloni al Consiglio europeo straordinario, su www.governo.it, 18 aprile 2024. URL consultato il 18 aprile 2024.

Voci correlate modifica

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica