Gracia Baur

cantante tedesca
Gracia Baur
NazionalitàGermania Germania
GenerePop rock
Periodo di attività musicale2003 – in attività
EtichettaBMG, Bros Music
Album pubblicati2
Studio2
Sito ufficiale

Gracia Arabella Baur (Monaco di Baviera, 18 novembre 1982) è una cantante tedesca.

Ha rappresentato la Germania all'Eurovision Song Contest 2005 con il brano Run & Hide.

CarrieraModifica

Alla fine del 2000 Gracia Baur ha partecipato alle selezioni per la prima edizione della versione tedesca del talent show Popstars. Pur avendo passato le audizioni, è stata eliminata prima dell'inizio della fase finale del programma.[1] Nel 2002 ha preso parte alla stagione inaugurale di Deutschland sucht den Superstar, finendo per classificarsi 5ª.[2]

Il suo singolo di debutto I Don't Think So! è uscito nell'estate del 2003 e ha raggiunto il 3º posto in classifica in Germania, il 12º in Svizzera e il 20º in Austria.[3] Ha anticipato l'album Intoxicated, che è entrato nella top 10 tedesca.[4]

Il 12 marzo 2005 ha partecipato alla selezione del rappresentante tedesco per l'Eurovision cantando Run and Hide, il singolo apripista per il suo secondo album, e venendo incoronata vincitrice dal televoto. Nella finale dell'Eurovision Song Contest 2005, che si è tenuta il successivo 21 maggio a Kiev, si è piazzata all'ultimo posto su 24 partecipanti con 4 punti totalizzati.[5]

DiscografiaModifica

AlbumModifica

EPModifica

  • 2009 - Christmas Is Calling

SingoliModifica

  • 2003 - I Don't Think So!
  • 2003 - I Believe in Miracles
  • 2005 - Run & Hide
  • 2005 - When the Last Tear's Been Dried
  • 2005 - Never Been

NoteModifica

  1. ^ (DE) Gracia gegen des Rest der Pop-Welt, su rp-online.de. URL consultato il 28 agosto 2019.
  2. ^ (DE) Karin Spitra, Gracia flog raus und Daniel heulte, su stern.de. URL consultato il 28 agosto 2019.
  3. ^ (DE) Gracia - I Don't Think So!, su hitparade.ch, Schweizer Hitparade. URL consultato il 28 agosto 2019.
  4. ^ (DE) Gracia - Intoxicated, su hitparade.ch, Schweizer Hitparade. URL consultato il 28 agosto 2019.
  5. ^ (EN) Eurovision 2005 Results: Voting & Points, su eurovisionworld.com. URL consultato il 28 agosto 2019.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN80110735 · ISNI (EN0000 0000 5705 860X · Europeana agent/base/73205 · GND (DE135326567 · WorldCat Identities (ENviaf-80110735