Gran Collare di Badr

Gran Collare di Badr
لا إله إلا الله محمد رسول الله
Arabia Saudita
Arabia Saudita
Mottoلا إله إلا الله محمد رسول الله
Statusattivo
CapoSalman dell'Arabia Saudita
IstituzioneRiyād, 20 marzo 1971
Primo capoFaysal dell'Arabia Saudita
GradiGran Collare
Precedenza
Ordine più alto-
Ordine più bassoordine del re Abd al-Aziz
Decoration without ribbon - it.svg

Il Gran Collare di Badr è la più alta onorificenza dell'Arabia Saudita.

StoriaModifica

L'onorificenza è stata istituita nel il 20 marzo 1971 da re Faysal dell'Arabia Saudita e la dedicò alla battaglia di Badr, la prima vinta dai musulmani di Medina.

AssegnazioneModifica

La decorazione viene assegnata in genere a persone di sangue reale, sovrani, principi e capi di Stato che professano l'Islam, anche se sono state fatte diverse eccezioni, come nei casi della regina Elisabetta II del Regno Unito o dell'imperatore del Giappone Akihito.

InsegneModifica

  • Il Gran Collare è composto da diciotto collegamenti in oro a forma di due rami di palma, sovrapposti con due spade. Il collegamento centrale ha la forma dello stemma dell'Arabia Saudita, due sciabole sotto una palma.
  • Il distintivo ha la forma di una stella a sette punte smaltata di verde con al centro un medaglione smaltato di bianco con all'interno l'iscrizione "Non c'è dio all'infuori di Allah, e Maometto è il suo messaggero" (in arabo: ا إله إلا الله محمد رسول الله).

Insigniti notabiliModifica