Apri il menu principale

Gran Premio di Francia 2005

corsa automobilistica
Francia Gran Premio di Francia 2005
741º GP del Mondiale di Formula 1
Gara 10 di 19 del Campionato 2005
Circuit de Nevers Magny-Cours.svg
Data 3 luglio 2005
Nome ufficiale XCI Grand Prix de France
Luogo Circuit de Nevers Magny-Cours
Percorso 4,411 km / 2,741 US mi
Distanza 70 giri, 308,586 km/ 191,746 US mi
Risultati
Pole position Giro più veloce
Spagna Fernando Alonso Finlandia Kimi Räikkönen
Renault in 1:14.412 McLaren-Mercedes in 1:16.423
(nel giro 25)
Podio
1. Spagna Fernando Alonso
Renault
2. Finlandia Kimi Räikkönen
McLaren-Mercedes
3. Germania Michael Schumacher
Ferrari

Il Gran Premio di Francia 2005 è stata la decima prova della stagione 2005 del Campionato mondiale di Formula 1. Si è corso domenica 3 luglio 2005 al circuito di Nevers Magny-Cours. La gara è stata vinta da Fernando Alonso su Renault, che ha preceduto sul traguardo il finlandese Kimi Räikkönen su McLaren e il tedesco Michael Schumacher su Ferrari.

VigiliaModifica

Aspetti sportiviModifica

Nelle prove libere del venerdì, oltre ai piloti titolari, partecipano alle due sessioni anche Pedro de la Rosa con la McLaren, Vitantonio Liuzzi con la Red Bull, Olivier Panis con la Toyota e Robert Doornbos con la Jordan.

ProveModifica

RisultatiModifica

Nella prima sessione del venerdì[1] si è avuta questa situazione:

Pos Pilota Costruttore Tempo Gap Giri
1 35   Pedro de la Rosa   McLaren-Mercedes 1:14.778 21
2 5   Fernando Alonso   Renault 1:15.183 +0.405 10
3 6   Giancarlo Fisichella   Renault 1:15.255 +0.477 10

Nella seconda sessione del venerdì[2] si è avuta questa situazione:

Pos Pilota Costruttore Tempo Gap Giri
1 35   Pedro de la Rosa   McLaren-Mercedes 1:14.460 35
2 10   Juan Pablo Montoya   McLaren-Mercedes 1:15.129 +0.669 21
3 1   Michael Schumacher   Ferrari 1:15.204 +0.744 24

Nella prima sessione del sabato[3] si è avuta questa situazione:

Pos Pilota Costruttore Tempo Gap Giri
1 5   Fernando Alonso   Renault 1:23.939 11
2 6   Giancarlo Fisichella   Renault 1:24.922 +0.983 10
3 9   Kimi Räikkönen   McLaren-Mercedes 1:26.483 +2.544 5

Nella seconda sessione del sabato[4] si è avuta questa situazione:

Pos Pilota Costruttore Tempo Gap Giri
1 6   Giancarlo Fisichella   Renault 1:14.466 16
2 17   Ralf Schumacher   Toyota 1:14.603 +0.137 13
3 9   Kimi Räikkönen   McLaren-Mercedes 1:14.649 +0.183 14

QualificheModifica

ResocontoModifica

Il pubblico di casa esulta per la pole position ottenuta dalla Renault di Fernando Alonso davanti all'italiano Jarno Trulli, che conferma le sue abilità nel giro secco, mentre in seconda fila si qualificano Kimi Räikkönen e Michael Schumacher cercavano l'attacco alle prime posizioni. In terza fila si trovano invece Sato, che parte con una vettura molto leggera, e Rubens Barrichello. L'altra Renault di Fisichella ottiene solo la settima posizione, distanziata di mezzo secondo dal compagno di squadra.

RisultatiModifica

Nella sessione di qualifica[5] si è avuta questa situazione:

Pos Pilota Costruttore Tempo Distacco Griglia
1 5   Fernando Alonso   Renault 1:14.412 1
2 16   Jarno Trulli   Toyota 1:14.521 +0.109 2
3 9   Kimi Räikkönen   McLaren-Mercedes 1:14.559 +0.147 13[6]
4 1   Michael Schumacher   Ferrari 1:14.572 +0.160 3
5 4   Takuma Satō   BAR-Honda 1:14.659 +0.243 4
6 2   Rubens Barrichello   Ferrari 1:14.832 +0.420 5
7 6   Giancarlo Fisichella   Renault 1:14.887 +0.475 6
8 3   Jenson Button   BAR-Honda 1:15.051 +0.639 7
9 10   Juan Pablo Montoya   McLaren-Mercedes 1:15.406 +0.994 8
10 12   Felipe Massa   Sauber-Petronas 1:15.556 +1.154 9
11 11   Jacques Villeneuve   Sauber-Petronas 1:15.699 +1.287 10
12 17   Ralf Schumacher   Toyota 1:15.771 +1.359 11
13 7   Mark Webber   Williams-BMW 1:15.885 +1.473 12
14 8   Nick Heidfeld   Williams-BMW 1:16.207 +1.795 14
15 14   David Coulthard   RBR-Cosworth 1:16.434 +2.022 15
16 15   Christian Klien   RBR-Cosworth 1:16.547 +2.135 16
17 19   Narain Karthikeyan   Jordan-Toyota 1:17.837 +3.445 17
18 20   Patrick Friesacher   Minardi-Cosworth 1:17.960 +3.548 18
19 18   Tiago Monteiro   Jordan-Toyota 1:18.046 +3.635 19
20 21   Christijan Albers   Minardi-Cosworth 1:18.335 +3.923 20

GaraModifica

ResocontoModifica

Al via Alonso scatta bene e prende subito un buon margine dagli inseguitori, alla testa dei quali si posiziona Trulli. Più indietro Räikkönen inizia ad inanellare una serie di sorpassi che lo portano fino ai margini del podio. La girandola delle soste è aperta da Sato, che conferma ciò che si diceva riguardo al suo carico di carburante. Alonso, nel frattempo, ha incrementato a tal punto il suo margine che al termine del suo pit stop rientra in testa. Räikkönen effettua il pit stop pochi giri più tardi, riuscendo ad issarsi in seconda posizione e lanciarsi all'inseguimento di Alonso: l'asturiano riesce comunque a gestire il vantaggio vincendo il Gran Premio con una grande prova di forza: esclusi Räikkönen e Michael Schumacher, terzo classificato al traguardo, tutti i piloti sono stati doppiati dal vincitore.

RisultatiModifica

I risultati del gran premio[7] sono i seguenti:

Pos Pilota Costruttore Gomme Giri Tempo/Ritiro/Media Griglia Punti
1 5   Fernando Alonso   Renault M 70 1:31:22.223 - 202.638 km/h 1 10
2 9   Kimi Räikkönen   McLaren-Mercedes M 70 +11.805 13 8
3 1   Michael Schumacher   Ferrari B 70 +1:21.914 3 6
4 3   Jenson Button   BAR-Honda M 69 +1 giro 7 5
5 16   Jarno Trulli   Toyota M 69 +1 giro 2 4
6 6   Giancarlo Fisichella   Renault M 69 +1 giro 6 3
7 17   Ralf Schumacher   Toyota M 69 +1 giro 11 2
8 11   Jacques Villeneuve   Sauber-Petronas M 69 +1 giro 10 1
9 2   Rubens Barrichello   Ferrari B 69 +1 giro 5
10 14   David Coulthard   RBR-Cosworth M 69 +1 giro 15
11 4   Takuma Satō   BAR-Honda M 69 +1 giro 4
12 7   Mark Webber   Williams-BMW M 68 +2 giri 12
13 18   Tiago Monteiro   Jordan-Toyota B 67 +3 giri 19
14 8   Nick Heidfeld   Williams-BMW M 66 +4 giri 14
15 19   Narain Karthikeyan   Jordan-Toyota B 66 +4 giri 17
Rit 10   Juan Pablo Montoya   McLaren-Mercedes M 46 Idraulica 8
Rit 21   Christijan Albers   Minardi-Cosworth B 37 Incidente 20
Rit 20   Patrick Friesacher   Minardi-Cosworth B 33 Pneumatico 18
Rit 12   Felipe Massa   Sauber-Petronas M 30 Idraulica 9
Rit 15   Christian Klien   RBR-Cosworth M 1 Pressione carburante 16

Classifiche MondialiModifica

NoteModifica

  1. ^ Prima sessione di prove libere del venerdì
  2. ^ Seconda sessione di prove libere del venerdì
  3. ^ Prima sessione di prove libere del sabato, su formula1.com.
  4. ^ Seconda sessione di prove libere del sabato, su formula1.com.
  5. ^ Sessione di qualifica, su formula1.com.
  6. ^ Kimi Räikkönen penalizzato di dieci posizioni sulla griglia di partenza per aver sostituito il motore. (EN) Alonso on pole in France, in formula1.com, Formula One Management, 2 luglio 2005. URL consultato il 26 febbraio 2012.
  7. ^ Risultati del Gran Premio, su formula1.com.

Altri progettiModifica

Campionato mondiale di Formula 1 - Stagione 2005
                                     
   

Edizione precedente:
2004
Gran Premio di Francia
Edizione successiva:
2006
  Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1