Gran Premio di superbike di Misano Adriatico 1991

Gara motociclistica di velocità
San Marino Gran Premio di Misano Adriatico 1991
Prova del mondiale Superbike
Prova 6 su 13 del 1991
Misano World Circuit (pre-1993).svg
Data 4 agosto 1991
Luogo Santamonica
Percorso 3,488 km
Risultati
Superbike gara 1
76ª gara nella storia del campionato
Distanza 28 giri, totale 97,664 km
Pole position Giro più veloce
Stati Uniti Doug Polen Australia Robert Phillis
Ducati in 1:18.381 Kawasaki in 1:18.611
(nel giro 11 di 28)
Podio
1. Stati Uniti Doug Polen
Ducati
2. Australia Robert Phillis
Kawasaki
3. Italia Davide Tardozzi
Ducati
Superbike gara 2
77ª gara nella storia del campionato
Distanza 28 giri, totale 97,664 km
Pole position Giro più veloce
Stati Uniti Doug Polen Francia Raymond Roche
Ducati in 1:18.381 Ducati in 1:18.790
(nel giro 15 di 28)
Podio
1. Stati Uniti Doug Polen
Ducati
2. Francia Raymond Roche
Ducati
3. Australia Robert Phillis
Kawasaki

Il Gran Premio di superbike di Misano Adriatico 1991 è stato la sesta prova del campionato mondiale Superbike 1991, disputato il 4 agosto sul circuito Santamonica, ha visto la vittoria di Doug Polen in gara 1, lo stesso pilota si è ripetuto anche in gara 2. Si è trattato della prima volta che il campionato mondiale Superbike è stato ospitato su questo circuito.

RisultatiModifica

 
La partenza di una delle due gare al Santamonica

Gara 1Modifica

Arrivati al traguardo[1]Modifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
23   Doug Polen Fast by Ferracci Ducati 28 37:11.631 20
4   Robert Phillis Team Kawasaki Kawasaki 28 +0:00.748 17
25   Davide Tardozzi Grottini Divisione Corse Ducati 28 +0:09.981 15
1   Raymond Roche Corse Ducati Lucchinelli Ducati 28 +0:11.775 13
2   Fabrizio Pirovano BYRD-Yamaha-CP Racing Yamaha 28 +0:11.940 11
3   Stéphane Mertens Total-Wanty-Mertens Racing Ducati 28 +0:15.247 10
5   Carl Fogarty Silkolene Honda Britain Honda 28 +0:33.891 9
7   Terry Rymer Loctite Yamaha Yamaha 28 +0:38.868 12º 8
27   Fred Merkel Team Rumi Honda 28 +0:40.136 7
10º 9   Giancarlo Falappa Corse Ducati Lucchinelli Ducati 28 +0:43.355 16º 6
11º 17   Udo Mark Mitsui Yamaha Racing Yamaha 28 +0:49.912 19º 5
12º 43   Massimo Broccoli Velmotor 2000 Bikequipe Kawasaki 28 +0:53.822 4
13º 48   Daniel Amatriaín Dholda Honda Honda 28 +0:55.666 14º 3
14º 71   Russell Lee Wood Bimota Experience Bimota 28 +0:56.493 15º 2
15º 42   Jean-Michel Mattioli Cardinal Motos Yamaha 28 +0:57.338 24º 1
16º 24   Jeffry de Vries Yamaha RT Henk de Vries Yamaha 28 +1:06.007 26º
17º 55   Thomas Franz Thom Racing Honda 28 +1:10.118 21º
18º 20   Edwin Weibel Schnyder Ducati Ducati 28 +1:15.332 23º
19º 85   Mauro Mastrelli Team Rumi Honda 28 +1:19.207 27º
20º 99   Jean-Yves Mounier Yves RT Yamaha 27 +1 giro 22º
21º 34   Massimo Meregalli BYRD-Yamaha-CP Racing Yamaha 27 +1 giro 32º
22º 84   Virginio Ferrari RB Moto Kawasaki Ita Kawasaki 27 +1 giro 37º
23º 36   Robert Chesaux Michel Honda Racing Honda 27 +1 giro 35º

Non classificatoModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
50   Piergiorgio Bontempi Bertocchi Racing Kawasaki 20 18º

RitiratiModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
30   Juan López Mella Nivea Honda Honda 25 11º
41   Steve Manley Yamaha 22 31º
44   Christian Lavieille Ducati France Ducati 22 25º
52   Bruno Bammert IXS Motorradmode Yamaha 14 13º
10   Jari Suhonen Arwidson Yamaha Yamaha 14 10º
81   Graham Singer Yamaha 14 34º
32   René Delaby Team Wanty Honda 14 17º
80   Marcel Kellenberger IXS Motorradmode Yamaha 11 29º
86   Richard Hubin Ducati Belgium Ducati 9 20º
45   Fabrizio Furlan Team Rumi Honda 1 28º

Gara 2Modifica

 
Doug Polen, autore di una doppietta al Santamonica, festeggia sul traguardo sopra la sua Ducati 888.

Arrivati al traguardo[2]Modifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
23   Doug Polen Fast by Ferracci Ducati 28 37:09.114 20
1   Raymond Roche Corse Ducati Lucchinelli Ducati 28 +0:03.501 17
4   Robert Phillis Team Kawasaki Kawasaki 28 +0:03.681 15
2   Fabrizio Pirovano BYRD-Yamaha-CP Racing Yamaha 28 +0:14.272 13
25   Davide Tardozzi Grottini Divisione Corse Ducati 28 +0:24.407 11
9   Giancarlo Falappa Corse Ducati Lucchinelli Ducati 28 +0:28.388 16º 10
27   Fred Merkel Team Rumi Honda 28 +0:29.570 9
5   Carl Fogarty Silkolene Honda Britain Honda 28 +0:41.294 8
7   Terry Rymer Loctite Yamaha Yamaha 28 +0:48.168 12º 7
10º 71   Russell Lee Wood Bimota Experience Bimota 28 +0:54.002 15º 6
11º 30   Juan López Mella Nivea Honda Honda 28 +1:01.329 11º 5
12º 43   Massimo Broccoli Velmotor 2000 Bikequipe Kawasaki 28 +1:01.712 4
13º 48   Daniel Amatriaín Dholda Honda Honda 28 +1:02.294 14º 3
14º 42   Jean-Michel Mattioli Cardinal Motos Yamaha 28 +1:02.841 24º 2
15º 10   Jari Suhonen Arwidson Yamaha Yamaha 28 +1:10.510 10º 1
16º 24   Jeffry de Vries Yamaha RT Henk de Vries Yamaha 28 +1:10.818 26º
17º 99   Jean-Yves Mounier Yves RT Yamaha 28 +1:18.592 22º
18º 44   Christian Lavieille Ducati France Ducati 28 +1:20.024 25º
19º 34   Massimo Meregalli BYRD-Yamaha-CP Racing Yamaha 28 +1:20.211 32º
20º 32   René Delaby Team Wanty Honda 27 +1 giro 17º
21º 41   Steve Manley Yamaha 27 +1 giro 31º
22º 36   Robert Chesaux Michel Honda Racing Honda 27 +1 giro 35º
23º 84   Virginio Ferrari RB Moto Kawasaki Ita Kawasaki 26 +2 giri 37º

RitiratiModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
3   Stéphane Mertens Total-Wanty-Mertens Racing Ducati 27
55   Thomas Franz Thom Racing Honda 22 21º
20   Edwin Weibel Schnyder Ducati Ducati 19 23º
85   Mauro Mastrelli Team Rumi Honda 19 27º
50   Piergiorgio Bontempi Bertocchi Racing Kawasaki 17 18º
81   Graham Singer Yamaha 7 34º
52   Bruno Bammert IXS Motorradmode Yamaha 6 13º
86   Richard Hubin Ducati Belgium Ducati 6 20º
17   Udo Mark Mitsui Yamaha Racing Yamaha 4 19º

NoteModifica

  1. ^ Risultati completi di Gara 1, su wsb-archives.co.uk. URL consultato il 20 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 21 dicembre 2018).
  2. ^ Risultati completi di Gara 2, su wsb-archives.co.uk. URL consultato il 20 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 21 dicembre 2018).

Collegamenti esterniModifica

Campionato mondiale Superbike - Stagione 1991
                         
   

Gran Premio di superbike di Misano Adriatico
Altre edizioni
Edizione successiva:
1993
  Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto