Apri il menu principale
Austria GP d'Austria 1974
246º GP della storia del Motomondiale
3ª prova su 12 del 1974
Data 5 maggio 1974
Nome ufficiale 17° GP d'Austria
Luogo Salzburgring, Salisburgo
Percorso 4,238 km
Circuito permanente
Clima pioggia
Risultati
Classe 500
220º GP nella storia della classe
Distanza 33 giri, totale 139,854 km
Pole position Giro veloce
Italia Giacomo Agostini Italia Gianfranco Bonera
Yamaha in 1' 21" 16 a 187,980 km/h MV Agusta in 1' 35" 53 a 159,782 km/h
Podio
1. Italia Giacomo Agostini
Yamaha
2. Italia Gianfranco Bonera
MV Agusta
3. Regno Unito Barry Sheene
Suzuki
Classe 350
198º GP nella storia della classe
Distanza 31 giri, totale 131,278 km
Pole position Giro veloce
Finlandia Teuvo Länsivuori Finlandia Teuvo Länsivuori
Yamaha in 1' 24" 49 a 180,570 km/h Yamaha in 1' 39" 44 a 153,400 km/h
Podio
1. Italia Giacomo Agostini
Yamaha
2. Regno Unito Chas Mortimer
Maxton-Yamaha
3. Germania Ovest Dieter Braun
Yamaha
Classe 125
214º GP nella storia della classe
Distanza 25 giri, totale 105,950 km
Pole position Giro veloce
Spagna Ángel Nieto Svezia Kent Andersson
Derbi in 1' 33" 84 a 162,660 km/h Yamaha in 1' 41" 65 a 150,162 km/h
Podio
1. Svezia Kent Andersson
Yamaha
2. Paesi Bassi Henk van Kessel
Bridgestone
3. Italia Otello Buscherini
Malanca
Classe sidecar
150º GP nella storia della classe
Distanza 27 giri, totale 114,430 km
Pole position Giro veloce
Germania Ovest Werner Schwärzel Germania Ovest Siegfried Schauzu
König in 1' 31" 87 a 166,060 km/h Busch-BMW in 1' 48" 36 a 140,800 km/h
Podio
1. Germania Ovest Siegfried Schauzu
Busch-BMW
2. Germania Ovest Werner Schwärzel
König
3. Germania Ovest Heinz Luthringshauser
Busch-BMW

Il Gran Premio motociclistico d'Austria fu il terzo appuntamento del motomondiale 1974.

Si svolse il 5 maggio 1974 presso il Salzburgring, e corsero le classi 125, 350, 500 e sidecar.

Prima gara della giornata quella della 350, nella quale Giacomo Agostini, partito male, risalì approfittando dei ritiri di Phil Read (infiltrazione di acqua nei carburatori), Teuvo Länsivuori (caduta) e János Drapál (grippaggio), vincendo con 16 secondi di vantaggio su Chas Mortimer.

Seguì la 125, gara caratterizzata dal duello tra Ángel Nieto e Kent Andersson, risoltosi a favore dello svedese grazie ad una caduta di Nieto in staccata.

Anche la 500 fu una gara a due, tra Agostini e Gianfranco Bonera (mentre Read si ritirava con il cambio rotto): la lotta si risolse all'ultimo giro, con Bonera attardato da alcuni doppiati che lasciò vincere Agostini.

Nei sidecar ritiro per Klaus Enders mentre si trovava in testa (rottura del motore): ne approfittò Siegfried Schauzu.

Classe 500Modifica

Classe 350Modifica

Classe 125Modifica

Classe sidecarModifica

NoteModifica

  1. ^ Altre fonti riportano di 32 piloti alla partenza. Si veda Haefliger 2011, sez.1 pag.110, op. cit.

Fonti e bibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Motomondiale - Stagione 1974
                       
   

Edizione precedente:
1973
Gran Premio motociclistico d'Austria
Altre edizioni
Edizione successiva:
1975