Gran Premio motociclistico d'Olanda 2022

Bandiera dei Paesi Bassi GP d'Olanda 2022
986º GP della storia del Motomondiale
11ª prova su 20 del 2022
Data 26 giugno[1] 2022
Nome ufficiale Motul TT Assen
Luogo TT Circuit Assen
Percorso 4,542 km
Risultati
MotoGP
358º GP nella storia della classe
Distanza 26 giri, totale 118,092 km
Pole position Giro veloce
Bandiera dell'Italia Francesco Bagnaia Bandiera della Spagna Aleix Espargaró
Ducati in 1'31.504 Aprilia in 1'32.500
(nel giro 15 di 26)
Podio
1. Bandiera dell'Italia Francesco Bagnaia
Ducati
2. Bandiera dell'Italia Marco Bezzecchi
Ducati
3. Bandiera della Spagna Maverick Viñales
Aprilia
Moto2
221º GP nella storia della classe
Distanza 24 giri, totale 109,008 km
Pole position Giro veloce
Bandiera del Regno Unito Jake Dixon Bandiera dell'Italia Celestino Vietti
Kalex in 1'36.736 Kalex in 1'36.729
(nel giro 24 di 24)
Podio
1. Bandiera della Spagna Augusto Fernández
Kalex
2. Bandiera del Giappone Ai Ogura
Kalex
3. Bandiera del Regno Unito Jake Dixon
Kalex
Moto3
187º GP nella storia della classe
Distanza 22 giri, totale 99,924 km
Pole position Giro veloce
Bandiera del Giappone Ayumu Sasaki Bandiera del Regno Unito John McPhee
Husqvarna in 1'41.296 Husqvarna in 1'41.190
(nel giro 13 di 22)
Podio
1. Bandiera del Giappone Ayumu Sasaki
Husqvarna
2. Bandiera della Spagna Izan Guevara
Gas Gas
3. Bandiera della Spagna Sergio García
Gas Gas
MotoE gara 1
27º GP nella storia della classe
Distanza 8 giri, totale 36,336 km
Pole position Giro veloce
Bandiera della Svizzera Dominique Aegerter Bandiera del Brasile Eric Granado
in 1'43.643 in 1'43.086
(nel giro 4 di 8)
Podio
1. Bandiera della Svizzera Dominique Aegerter
2. Bandiera del Brasile Eric Granado
3. Bandiera dell'Italia Mattia Casadei
MotoE gara 2
28º GP nella storia della classe
Distanza 3 giri, totale 13.626 km
Pole position Giro veloce
Bandiera della Svizzera Dominique Aegerter Bandiera del Brasile Eric Granado
in 1'43.643 in 1'44.926
(nel giro 2 di 3)
Podio
1. Bandiera del Brasile Eric Granado
2. Bandiera della Svizzera Dominique Aegerter
3. Bandiera dell'Italia Mattia Casadei

Il Gran Premio motociclistico d'Olanda 2022 è stato l'undicesima prova del motomondiale del 2022. Le vittorie nelle quattro classi sono andate a: Francesco Bagnaia in MotoGP, Augusto Fernández in Moto2, Ayumu Sasaki in Moto3, Dominique Aegerter e Eric Granado nelle due gare della MotoE. Per il pilota giapponese Sasaki, si tratta della prima vittoria nel contesto del motomondiale.[2]

MotoGP modifica

La gara della MotoGP vede quattro moto italiane, le due Ducati di Francesco Bagnaia e Marco Bezzecchi, rispettivamente primo e secondo, e le due Aprilia di Maverick Viñales e Aleix Espargaró, rispettivamente terzo e quarto, piazzarsi ai primi quattro posti della classifica:[3] un poker che in classe regina non si verificava da mezzo secolo, ovvero dal Gran Premio delle Nazioni 1972 che, nella classe 500, vide le MV Agusta di Giacomo Agostini e Alberto Pagani davanti alle Ducati di Bruno Spaggiari e Paul Smart.[3]

In generale, la gara di Assen vede una top seven costituita da sole moto di produzione europea, le italiane Ducati (4) e Aprilia (2) e l'austriaca KTM (1):[3] un fatto che in top class non accadeva da 53 anni, ovvero dal Gran Premio di Jugoslavia 1969 dove l'intera zona punti della mezzo litro venne monopolizzata da marchi del vecchio continente,[3] le britanniche Norton e Matchless e le italiane Paton, LinTo e Aermacchi.

Arrivati al traguardo modifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
63   Francesco Bagnaia Ducati Lenovo Ducati Desmosedici 26 40'25.205 25
72   Marco Bezzecchi Mooney VR46 Racing Ducati Desmosedici 26 +0.444 20
12   Maverick Viñales Aprilia Racing Aprilia RS-GP 26 +1.209 11º 16
41   Aleix Espargaró Aprilia Racing Aprilia RS-GP 26 +2.585 13
33   Brad Binder Red Bull KTM Factory Racing KTM RC16 26 +2.721 10º 11
43   Jack Miller Ducati Lenovo Ducati Desmosedici 26 +3.045 10
89   Jorge Martín Prima Pramac Racing Ducati Desmosedici 26 +4.340 9
36   Joan Mir Suzuki Ecstar Suzuki GSX-RR 26 +8.185 14º 8
88   Miguel Oliveira Red Bull KTM Factory Racing KTM RC16 26 +8.325 7
10º 42   Álex Rins Suzuki Ecstar Suzuki GSX-RR 26 +8.596 6
11º 23   Enea Bastianini Gresini Racing Ducati Desmosedici 26 +9.783 16º 5
12º 30   Takaaki Nakagami LCR Honda Idemitsu Honda RC213V 26 +10.617 12º 4
13º 5   Johann Zarco Prima Pramac Racing Ducati Desmosedici 26 +14.405 3
14º 49   Fabio Di Giannantonio Gresini Racing Ducati Desmosedici 26 +17.681 15º 2
15º 73   Álex Márquez LCR Honda Castrol Honda RC213V 26 +25.866 21º 1
16º 4   Andrea Dovizioso WithU Yamaha RNF Yamaha YZR-M1 26 +29.711 17º
17º 10   Luca Marini Mooney VR46 Racing Ducati Desmosedici 26 +30.296 13º
18º 6   Stefan Bradl Repsol Honda Honda RC213V 26 +32.225 18º
19º 87   Remy Gardner Tech3 KTM Factory Racing KTM RC16 26 +34.947 19º
20º 32   Lorenzo Savadori Aprilia Racing Aprilia RS-GP 26 +35.798 22º

Ritirati modifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
25   Raúl Fernández Tech3 KTM Factory Racing KTM RC16 18 23º
20   Fabio Quartararo Monster Energy Yamaha Yamaha YZR-M1 11
40   Darryn Binder WithU Yamaha RNF Yamaha YZR-M1 8 24º
21   Franco Morbidelli Monster Energy Yamaha Yamaha YZR-M1 8 20º

Moto2 modifica

Arrivati al traguardo modifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
37   Augusto Fernández Red Bull KTM Ajo Kalex 24 39'07.133 25
79   Ai Ogura Idemitsu Honda Team Asia Kalex 24 +0.660 20
96   Jake Dixon Inde GasGas Aspar Kalex 24 +0.725 16
13   Celestino Vietti Mooney VR46 Racing Kalex 24 +0.758 11º 13
64   Bo Bendsneyder Pertamina Mandalika SAG Kalex 24 +1.485 11
21   Alonso López MB Conveyors Speed Up Boscoscuro 24 +5.417 10
14   Tony Arbolino Elf Marc VDS Racing Kalex 24 +5.553 13º 9
16   Joe Roberts Italtrans Racing Kalex 24 +7.396 8
18   Manuel González Yamaha VR46 Master Camp Kalex 24 +7.589 15º 7
10º 12   Filip Salač Gresini Racing Kalex 24 +7.691 12º 6
11º 54   Fermín Aldeguer MB Conveyors Speed Up Boscoscuro 24 +9.322 20º 5
12º 9   Jorge Navarro Flexbox HP40 Kalex 24 +15.028 4
13º 35   Somkiat Chantra Idemitsu Honda Team Asia Kalex 24 +17.443 16º 3
14º 52   Jeremy Alcoba Liqui Moly Intact GP Kalex 24 +19.188 23º 2
15º 7   Barry Baltus RW Racing GP Kalex 24 +19.256 14º 1
16º 19   Lorenzo Dalla Porta Italtrans Racing Kalex 24 +19.898 19º
17º 42   Marcos Ramírez MV Agusta Forward Racing MV Agusta F2 24 +28.669 22º
18º 84   Zonta van den Goorbergh RW Racing GP Kalex 24 +28.787 21º
19º 4   Sean Dylan Kelly American Racing Kalex 24 +44.544 24º
20º 24   Simone Corsi MV Agusta Forward Racing MV Agusta F2 24 +44.612 25º
21º 81   Keminth Kubo Yamaha VR46 Master Camp Kalex 24 +50.836 28º
22º 55   Alex Toledo Pertamina Mandalika SAG Kalex 24 +51.009 26º

Ritirati modifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
75   Albert Arenas Inde GasGas Aspar Kalex 22
28   Niccolò Antonelli Mooney VR46 Racing Kalex 22 27º
6   Cameron Beaubier American Racing Kalex 20 18º
61   Alessandro Zaccone Gresini Racing Kalex 13 17º
23   Marcel Schrötter Liqui Moly Intact GP Kalex 11 10º
22   Sam Lowes Elf Marc VDS Racing Kalex 3

Moto3 modifica

Arrivati al traguardo modifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
71   Ayumu Sasaki Sterilgarda Husqvarna Max Husqvarna 22 37'28.371 25
28   Izan Guevara GasGas Aspar Gas Gas 22 +0.314 20
11   Sergio García GasGas Aspar Gas Gas 22 +0.392 18º 16
24   Tatsuki Suzuki Leopard Racing Honda NSF250R 22 +0.399 13
43   Xavier Artigas CFMoto Racing PrüstelGP CFMoto 22 +0.661 11
96   Daniel Holgado Red Bull KTM Ajo KTM RC 250 GP 22 +11.540 12º 10
82   Stefano Nepa Angeluss MTA KTM RC 250 GP 22 +11.606 14º 9
6   Ryusei Yamanaka MT Helmets - MSI KTM RC 250 GP 22 +12.225 13º 8
53   Deniz Öncü Red Bull KTM Tech3 KTM RC 250 GP 22 +12.309 17º 7
10º 27   Kaito Toba CIP Green Power KTM RC 250 GP 22 +12.368 20º 6
11º 54   Riccardo Rossi SIC58 Squadra Corse Honda NSF250R 22 +12.596 16º 5
12º 48   Iván Ortolá Angeluss MTA KTM RC 250 GP 22 +12.878 21º 4
13º 20   Lorenzo Fellon SIC58 Squadra Corse Honda NSF250R 22 +12.976 3
14º 99   Carlos Tatay CFMoto Racing PrüstelGP CFMoto 22 +17.903[4] 23º 2
15º 16   Andrea Migno Rivacold Snipers Honda NSF250R 22 +20.915 15º 1
16º 10   Diogo Moreira MT Helmets - MSI KTM RC 250 GP 22 +30.606 19º
17º 67   Alberto Surra Rivacold Snipers Honda NSF250R 22 +37.419 25º
18º 64   Mario Aji Honda Team Asia Honda NSF250R 22 +44.008 27º
19º 85   Luca Lunetta QJMotor Avintia Racing KTM RC 250 GP 22 +44.132 30º
20º 70   Joshua Whatley VisionTrack Racing Honda NSF250R 22 +44.135 29º
21º 72   Taiyo Furusato Honda Team Asia Honda NSF250R 22 +44.366 26º
22º 22   Ana Carrasco BOE Motorsports KTM RC 250 GP 22 +44.486 28º

Ritirati modifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
5   Jaume Masiá Red Bull KTM Ajo KTM RC 250 GP 21
44   David Muñoz BOE Motorsports KTM RC 250 GP 21
17   John McPhee Sterilgarda Husqvarna Max Husqvarna 21 11º
31   Adrián Fernández Red Bull KTM Tech3 KTM RC 250 GP 21
66   Joel Kelso CIP Green Power KTM RC 250 GP 21 10º
7   Dennis Foggia Leopard Racing Honda NSF250R 17
19   Scott Ogden VisionTrack Racing Honda NSF250R 5 24º
23   Elia Bartolini QJMotor Avintia Racing KTM RC 250 GP 4 22º

MotoE modifica

Tutti i piloti sono dotati di motocicletta fornita dalla Energica.

Gara 1 modifica

Arrivati al traguardo modifica

Pos. Pilota Squadra Giri Tempo Griglia Punti
77   Dominique Aegerter Dynavolt Intact GP 8 13'55.704 25
51   Eric Granado LCR E-Team 8 +0.072 20
27   Mattia Casadei Pons Racing 40 8 +0.081 16
11   Matteo Ferrari Felo Gresini 8 +0.507 13
4   Héctor Garzó Tech3 E-racing 8 +0.960 11
71   Miquel Pons LCR E-Team 8 +1.224 10
7   Niccolò Canepa WithU GRT RNF 8 +2.810 9
38   Bradley Smith WithU GRT RNF 8 +5.310 8
40   Jordi Torres Pons Racing 40 8 +5.347 11º 7
10º 21   Kevin Zannoni Ongetta SIC58 Squadracorse 8 +9.564 12º 6
11º 34   Kevin Manfredi Octo Pramac 8 +9.742 13º 5
12º 12   Javier Forés Octo Pramac 8 +11.392 10º 4
13º 78   Hikari Ōkubo Avant Ajo 8 +12.834 18º 3
14º 17   Alex Escrig Tech3 E-racing 8 +12.917 14º 2
15º 6   María Herrera OpenBank Aspar 8 +13.371 15º 1
16º 72   Alessio Finello Felo Gresini 8 +17.992 16º
17º 10   Unai Orradre Avintia Esponsorama Racing 8 +17.610[5] 17º

Ritirato modifica

Pilota Squadra Giri Griglia
70   Marc Alcoba OpenBank Aspar 7

Gara 2 modifica

La seconda gara della MotoE è stata interrotta dopo tre giri per pioggia, assegnando punteggio dimezzato.

Arrivati al traguardo modifica

Pos. Pilota Squadra Giri Tempo Griglia Punti
51   Eric Granado LCR E-Team 3 5'21.094 12,5
77   Dominique Aegerter Dynavolt Intact GP 3 +0.270 10
27   Mattia Casadei Pons Racing 40 3 +0.556 8
11   Matteo Ferrari Felo Gresini 3 +0.646 6,5
7   Niccolò Canepa WithU GRT RNF 3 +2.784 5,5
17   Alex Escrig Tech3 E-racing 3 +2.805 14º 5
34   Kevin Manfredi Octo Pramac 3 +3.751 13º 4,5
6   María Herrera OpenBank Aspar 3 +4.143 15º 4
21   Kevin Zannoni Ongetta SIC58 Squadracorse 3 +4.216 12º 3,5
10º 4   Héctor Garzó Tech3 E-racing 3 +5.519 3
11º 78   Hikari Ōkubo Avant Ajo 3 +9.943 18º 2,5
12º 72   Alessio Finello Felo Gresini 3 +10.094 16º 2
13º 70   Marc Alcoba OpenBank Aspar 2 +1 giro 1,5
14º 10   Unai Orradre Avintia Esponsorama Racing 2 +1 giro 17º 1
15º 12   Javier Forés Octo Pramac 2 +1 giro 10º 0,5
16º 40   Jordi Torres Pons Racing 40 2 +1 giro 11º
17º 38   Bradley Smith WithU GRT RNF 2 +1 giro

Ritirato modifica

Pilota Squadra Giri Griglia
71   Miquel Pons LCR E-Team 2

Note modifica

  1. ^ Gara 1 della MotoE si è corsa il 25 giugno
  2. ^ Sasaki, pazzesca prima vittoria in Moto3™ ad Assen, su motogp.com, Dorna Sports, 26 giugno 2022.
  3. ^ a b c d MotoGP / Assen, record storico per l'Italia e l'Europa, su formulapassion.it, 27 giugno 2022.
  4. ^ Penalità di 3 secondi per superamento del limite della pista
  5. ^ Penalità di una posizione per superamento del limite della pista nell'ultimo giro

Collegamenti esterni modifica

  • Risultati sul sito del motomondiale [collegamento interrotto], su motogp.com.
  Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto