Gran Premio motociclistico d'Olanda 2022

Paesi Bassi GP d'Olanda 2022
Gran Premio del Motomondiale
11ª prova su 20 del 2022
TT Circuit Assen moto.svg
Data 26 giugno[1] 2022
Nome ufficiale Motul TT Assen
Luogo TT Circuit Assen
Percorso 4,542 km
Risultati
MotoGP
358º GP nella storia della classe
Distanza 26 giri, totale 118,092 km
Pole position Giro veloce
Italia Francesco Bagnaia Spagna Aleix Espargaró
Ducati in 1'31.504 Aprilia in 1'32.500
(nel giro 15 di 26)
Podio
1. Italia Francesco Bagnaia
Ducati
2. Italia Marco Bezzecchi
Ducati
3. Spagna Maverick Viñales
Aprilia
Moto2
221º GP nella storia della classe
Distanza 24 giri, totale 109,008 km
Pole position Giro veloce
Regno Unito Jake Dixon Italia Celestino Vietti
Kalex in 1'36.736 Kalex in 1'36.729
(nel giro 24 di 24)
Podio
1. Spagna Augusto Fernández
Kalex
2. Giappone Ai Ogura
Kalex
3. Regno Unito Jake Dixon
Kalex
Moto3
187º GP nella storia della classe
Distanza 22 giri, totale 99,924 km
Pole position Giro veloce
Giappone Ayumu Sasaki Regno Unito John McPhee
Husqvarna in 1'41.296 Husqvarna in 1'41.190
(nel giro 13 di 22)
Podio
1. Giappone Ayumu Sasaki
Husqvarna
2. Spagna Izan Guevara
Gas Gas
3. Spagna Sergio García
Gas Gas
MotoE gara 1
27º GP nella storia della classe
Distanza 8 giri, totale 36,336 km
Pole position Giro veloce
Svizzera Dominique Aegerter Brasile Eric Granado
in 1'43.643 in 1'43.086
(nel giro 4 di 8)
Podio
1. Svizzera Dominique Aegerter
2. Brasile Eric Granado
3. Italia Mattia Casadei
MotoE gara 2
28º GP nella storia della classe
Distanza 3 giri, totale 13.626 km
Pole position Giro veloce
Svizzera Dominique Aegerter Brasile Eric Granado
in 1'43.643 in 1'44.926
(nel giro 2 di 3)
Podio
1. Brasile Eric Granado
2. Svizzera Dominique Aegerter
3. Italia Mattia Casadei

Il Gran Premio motociclistico d'Olanda 2022 è stato l'undicesima prova del motomondiale del 2022. Le vittorie nelle quattro classi sono andate a: Francesco Bagnaia in MotoGP, Augusto Fernández in Moto2, Ayumu Sasaki in Moto3, Dominique Aegerter e Eric Granado nelle due gare della MotoE. Per il pilota giapponese Sasaki, si tratta della prima vittoria nel contesto del motomondiale.[2]

La seconda gara della MotoE è stata interrotta dopo tre giri per pioggia, assegnando punteggio dimezzato.

MotoGPModifica

Arrivati al traguardoModifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
63   Francesco Bagnaia Ducati Lenovo Ducati Desmosedici 26 40'25.205 25
72   Marco Bezzecchi Mooney VR46 Racing Ducati Desmosedici 26 +0.444 20
12   Maverick Viñales Aprilia Racing Aprilia RS-GP 26 +1.209 11º 16
41   Aleix Espargaró Aprilia Racing Aprilia RS-GP 26 +2.585 13
33   Brad Binder Red Bull KTM Factory Racing KTM RC16 26 +2.721 10º 11
43   Jack Miller Ducati Lenovo Ducati Desmosedici 26 +3.045 10
89   Jorge Martín Prima Pramac Racing Ducati Desmosedici 26 +4.340 9
36   Joan Mir Suzuki Ecstar Suzuki GSX-RR 26 +8.185 14º 8
88   Miguel Oliveira Red Bull KTM Factory Racing KTM RC16 26 +8.325 7
10º 42   Álex Rins Suzuki Ecstar Suzuki GSX-RR 26 +8.596 6
11º 23   Enea Bastianini Gresini Racing Ducati Desmosedici 26 +9.783 16º 5
12º 30   Takaaki Nakagami LCR Honda Idemitsu Honda RC213V 26 +10.617 12º 4
13º 5   Johann Zarco Prima Pramac Racing Ducati Desmosedici 26 +14.405 3
14º 49   Fabio Di Giannantonio Gresini Racing Ducati Desmosedici 26 +17.681 15º 2
15º 73   Álex Márquez LCR Honda Castrol Honda RC213V 26 +25.866 21º 1
16º 4   Andrea Dovizioso WithU Yamaha RNF Yamaha YZR-M1 26 +29.711 17º
17º 10   Luca Marini Mooney VR46 Racing Ducati Desmosedici 26 +30.296 13º
18º 6   Stefan Bradl Repsol Honda Honda RC213V 26 +32.225 18º
19º 87   Remy Gardner Tech3 KTM Factory Racing KTM RC16 26 +34.947 19º
20º 32   Lorenzo Savadori Aprilia Racing Aprilia RS-GP 26 +35.798 22º

RitiratiModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
25   Raúl Fernández Tech3 KTM Factory Racing KTM RC16 18 23º
20   Fabio Quartararo Monster Energy Yamaha Yamaha YZR-M1 11
40   Darryn Binder WithU Yamaha RNF Yamaha YZR-M1 8 24º
21   Franco Morbidelli Monster Energy Yamaha Yamaha YZR-M1 8 20º

NoteModifica

  1. ^ Gara 1 della MotoE si è corsa il 25 giugno
  2. ^ Sasaki, pazzesca prima vittoria in Moto3™ ad Assen, su motogp.com, Dorna Sports, 26 giugno 2022.

Collegamenti esterniModifica

Motomondiale - Stagione 2022
                                       
   

Edizione precedente:
2021
Gran Premio motociclistico d'Olanda
Altre edizioni
  Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto