Gran Premio motociclistico del Venezuela 1977

Il Gran Premio motociclistico del Venezuela fu il primo appuntamento del motomondiale 1977.

Bandiera del Venezuela GP del Venezuela 1977
280º GP della storia del Motomondiale
1ª prova su 13 del 1977
Data 20 marzo 1977
Nome ufficiale 1° GP del Venezuela
Luogo Autodromo Internacional de San Carlos, San Carlos
Percorso 4,135 km
Circuito permanente
Risultati
Classe 500
248º GP nella storia della classe
Distanza 30 giri, totale 124,050 km
Pole position Giro veloce
Bandiera del Venezuela Johnny Cecotto Bandiera del Regno Unito Barry Sheene
Yamaha in 1' 36" 1[1] Suzuki in 1' 35" 8[2]
Podio
1. Bandiera del Regno Unito Barry Sheene
Suzuki
2. Bandiera degli Stati Uniti Steve Baker
Yamaha
3. Bandiera degli Stati Uniti Pat Hennen
Suzuki
Classe 350
226º GP nella storia della classe
Distanza 29 giri, totale 119,920 km
Pole position Giro veloce
Bandiera del Venezuela Johnny Cecotto Bandiera del Venezuela Johnny Cecotto
Bakker-Yamaha in 1' 39" 0 Bakker-Yamaha in 1' 38" 2
Podio
1. Bandiera del Venezuela Johnny Cecotto
Bakker-Yamaha
2. Bandiera della Spagna Víctor Palomo
Yamaha
3. Bandiera della Francia Patrick Fernandez
Yamaha
Classe 250
251º GP nella storia della classe
Distanza 28 giri, totale 115,780 km
Pole position Giro veloce
Bandiera dell'Italia Franco Uncini Bandiera dell'Italia Walter Villa
Bimota-Harley-Davidson in 1' 40" 8 Bimota-Harley-Davidson in 1' 40" 8
Podio
1. Bandiera dell'Italia Walter Villa
Bimota-Harley-Davidson
2. Bandiera della Francia Patrick Fernandez
Yamaha
3. Bandiera della Spagna Víctor Palomo
Yamaha
Classe 125
241º GP nella storia della classe
Distanza 27 giri, totale 111,650 km
Pole position Giro veloce
Bandiera della Spagna Ángel Nieto Bandiera della Spagna Ángel Nieto
Bultaco in 1' 47" 3 Bultaco in 1' 47" 0
Podio
1. Bandiera della Spagna Ángel Nieto
Bultaco
2. Bandiera della Germania Ovest Anton Mang
Morbidelli
3. Bandiera del Venezuela Ivan Palazzese
Morbidelli

Si svolse il 20 marzo 1977 presso l'Autodromo Internacional de San Carlos di San Carlos, e corsero le classi 125, 250, 350 e 500.

Prima gara extraeuropea del Motomondiale da dieci anni (e quattordici anni dopo l'ultima gara in Sudamerica), ad essa partecipò un ridotto numero di centauri, a causa delle elevate spese per raggiungere il circuito venezuelano (peraltro lontano da qualsiasi infrastruttura: il primo albergo si trovava a Valencia, a 50 km di distanza[3]).

La gara della 500 fu caratterizzata dal duello tra Suzuki e Yamaha, da cui uscì vincitore Barry Sheene.

In 350 vittoria per l'idolo di casa Johnny Cecotto.

Facile vittoria per Walter Villa in sella all'Harley-Davidson a telaio Bimota in 250.

Ritirato Pier Paolo Bianchi per problemi alla frizione, Ángel Nieto vinse agevolmente in 125. Terzo un giovanissimo (appena quindicenne: per correre aveva dovuto mentire sull'età) Ivan Palazzese.

Classe 500 modifica

14 piloti alla partenza, 10 al traguardo.

Arrivati al traguardo modifica

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1   Barry Sheene Suzuki 48' 56" 9 15
2   Steve Baker Yamaha +3" 3 12
3   Pat Hennen Suzuki +39" 10
4   Johnny Cecotto Yamaha +42" 6 8
5   Philippe Coulon Suzuki +58" 1 6
6   Virginio Ferrari Suzuki +1' 25" 5
7   Marco Lucchinelli Suzuki +1' 31" 3 4
8   Christian Estrosi Suzuki +1 giro 3
9   Steve Parrish Suzuki +1 giro 2
10   Alan North Suzuki +2 giri 1

Ritirati modifica

Pilota Moto Motivo ritiro
  Teuvo Länsivuori Suzuki
  Gianfranco Bonera Suzuki
  Marcel Ankoné Suzuki
  Gianni Rolando Suzuki

Classe 350 modifica

27 piloti alla partenza, 13 al traguardo.

Classe 250 modifica

22 piloti alla partenza[4], 14 al traguardo.

Arrivati al traguardo modifica

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1   Walter Villa Bimota-HD 47' 56" 1 15
2   Patrick Fernandez Yamaha +20" 5 12
3   Víctor Palomo Yamaha +35" 7 10
4   Pentti Korhonen Yamaha +56" 1 8
5   Kork Ballington Yamaha +1' 11" 1 6
6   Tom Herron Yamaha +1' 19" 4 5
7   Aldo Nannini Yamaha +1' 29" 5 4
8   Olivier Chevallier Yamaha +1' 30" 4 3
9   Mario Lega Yamaha +1 giro 2
10   Mauro Corradini Yamaha +2 giri 1
11   José Canache Yamaha +2 giri
12   Vincenzo Cascino Harley-Davidson +2 giri
13   Marcos Fidel Mojica Yamaha +2 giri
14   Antonio Mireles Yamaha +3 giri

Classe 125 modifica

18 piloti alla partenza, 7 al traguardo.

Note modifica

  1. ^ racingmemo.free.fr indica come autore della pole position Barry Sheene.
  2. ^ Il giro più veloce fu eguagliato da Steve Baker.
  3. ^ (EN) Chris Carter (a cura di), Motocourse 1976-77, Richmond, Surrey, Hazleton Securities Ltd, 1976, p. 142, ISBN 0-905138-02-3.
  4. ^ jumpingjack.nl Archiviato il 25 luglio 2015 in Internet Archive. indica 23 piloti alla partenza.

Fonti e bibliografia modifica

  • (EN) Chris Carter (a cura di), Motocourse 1977-78, Richmond, Surrey, Hazleton Securities Ltd, 1977, p. 55, ISBN 0-905138-04-X.

Collegamenti esterni modifica

  • Risultati sul sito ufficiale del motomondiale [collegamento interrotto], su motogp.com.
  • (NL) Il motomondiale 1977 su Jumpingjack.nl, su jumpingjack.nl. URL consultato il 19 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 25 luglio 2015).
  • (FR) Il motomondiale 1977 su racingmemo.free.fr, su racingmemo.free.fr.
  Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto