Gran Premio motociclistico della Comunità Valenciana 2019

Comunità Valenciana GP della Comunità Valenciana 2019
942º GP della storia del Motomondiale
19ª prova su 19 del 2019
Valencia (Ricardo Tormo) track map.svg
Data 17 novembre 2019
Nome ufficiale Gran Premio Motul de la Comunitat Valenciana
Luogo Circuito Ricardo Tormo
Percorso 4,005 km
Risultati
MotoGP
315º GP nella storia della classe
Distanza 27 giri, totale 108,135 km
Pole position Giro veloce
Francia Fabio Quartararo Spagna Marc Márquez
Yamaha in 1'29.978 Honda in 1'31.116
(nel giro 4 di 27)
Podio
1. Spagna Marc Márquez
Honda
2. Francia Fabio Quartararo
Yamaha
3. Australia Jack Miller
Ducati
Moto2
177º GP nella storia della classe
Distanza 16 giri, totale 64,080 km
Pole position Giro veloce
Spagna Jorge Navarro Svizzera Thomas Lüthi
Speed Up in 1'34.461 Kalex in 1'34.820
(nel giro 12 di 16)
Podio
1. Sudafrica Brad Binder
KTM
2. Svizzera Thomas Lüthi
Kalex
3. Spagna Jorge Navarro
Speed Up
Moto3
143º GP nella storia della classe
Distanza 15 giri, totale 60,075 km
Pole position Giro veloce
Italia Andrea Migno Giappone Tatsuki Suzuki
KTM in 1'38.683 Honda in 1'39.948
(nel giro 11 di 15)
Podio
1. Spagna Sergio García
Honda
2. Italia Andrea Migno
KTM
3. Spagna Xavier Artigas
Honda
MotoE
5º GP nella storia della classe
Distanza 7 giri, totale 28,035 km
Pole position Giro veloce
Brasile Eric Granado Brasile Eric Granado
in 1'40.615 in 1'40.234
(nel giro 4 di 7)
Podio
1. Brasile Eric Granado
2. Regno Unito Bradley Smith
3. Italia Matteo Ferrari
MotoE
6º GP nella storia della classe
Distanza 7 giri, totale 28,035 km
Pole position Giro veloce
Brasile Eric Granado Brasile Eric Granado
in 1'40.615 in 1'40.350
(nel giro 3 di 7)
Podio
1. Brasile Eric Granado
2. Regno Unito Bradley Smith
3. Spagna Héctor Garzó

Il Gran Premio motociclistico della Comunità Valenciana 2019 è stata l'ultima prova su diciannove del motomondiale 2019 ed è stato disputato il 17 novembre sul circuito Ricardo Tormo. Le vittorie nelle tre classi sono andate rispettivamente a: Marc Márquez in MotoGP, Brad Binder in Moto2 e Sergio García in Moto3.

Per la MotoE si sono disputate due gare e in entrambe si è imposto Eric Granado, il primo titolo iridato della classe è stato invece appannaggio del pilota italiano Matteo Ferrari.

MotoGPModifica

Nel Gran Premio della Malesia Andrea Iannone era risultato positivo a controlli antidoping, per tale motivo il 17 dicembre 2019 viene sospeso provvisoriamente dalle competizioni. Il 31 marzo 2020 viene deciso di comminargli una sospensione di 18 mesi a partire dalla data della prima sospensione e vengono annullati i risultati ottenuti a partire dal GP della Malesia, in questo caso l'unico GP disputato in seguito è quello della Comunità Valenciana.[1]

Arrivati al traguardoModifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
93   Marc Márquez Repsol Honda Honda RC213V 27 41'21.469 25
20   Fabio Quartararo Petronas Yamaha SRT Yamaha YZR-M1 27 +1,026 20
43   Jack Miller Pramac Racing Ducati Desmosedici 27 +2,409 16
4   Andrea Dovizioso Ducati Team Ducati Desmosedici 27 +3,326 13
42   Álex Rins Suzuki Ecstar Suzuki GSX-RR 27 +3,508 11
12   Maverick Viñales Monster Energy Yamaha Yamaha YZR-M1 27 +8,829 10
36   Joan Mir Suzuki Ecstar Suzuki GSX-RR 27 +10,622 9
46   Valentino Rossi Monster Energy Yamaha Yamaha YZR-M1 27 +22,992 12º 8
41   Aleix Espargaró Aprilia Racing Team Gresini Aprilia RS-GP 27 +32,704 15º 7
10º 44   Pol Espargaró Red Bull KTM Factory Racing KTM RC16 27 +32,973 11º 6
11º 53   Esteve Rabat Reale Avintia Racing Ducati Desmosedici 27 +42,795 18º 5
12º 82   Mika Kallio Red Bull KTM Factory Racing KTM RC16 27 +45,732 17º 4
13º 99   Jorge Lorenzo Repsol Honda Honda RC213V 27 +51,044 16º 3
14º 17   Karel Abraham Reale Avintia Racing Ducati Desmosedici 27 +1'04.871 21º 2
15º 55   Hafizh Syahrin Red Bull KTM Tech 3 KTM RC16 27 +1'16.487 22º 1

RitiratiModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
21   Franco Morbidelli Petronas Yamaha SRT Yamaha YZR-M1 18
9   Danilo Petrucci Ducati Team Ducati Desmosedici 13 10º
5   Johann Zarco LCR Honda Idemitsu Honda RC213V 13 13º
27   Iker Lecuona Red Bull KTM Tech 3 KTM RC16 13 19º
35   Cal Crutchlow LCR Honda Castrol Honda RC213V 10
51   Michele Pirro Ducati Team Ducati Desmosedici 8 14º

SqualificatoModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
29   Andrea Iannone Aprilia Racing Team Gresini Aprilia RS-GP 26 20º

Moto2Modifica

La gara della Moto2 è stata disputata su una lunghezza ridotta a 16 giri a causa dei ritardi accumulati durante la gara della Moto3.

Arrivati al traguardoModifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
41   Brad Binder Red Bull KTM Ajo KTM 16 25'30.766 25
12   Thomas Lüthi Dynavolt Intact GP Kalex 16 +0,735 20
9   Jorge Navarro MB Conveyors Speed Up Speed Up 16 +1,045 16
62   Stefano Manzi MV Agusta Idealavoro Forward MV Agusta F2 16 +1,185 13
88   Jorge Martín Red Bull KTM Ajo KTM 16 +8,066 11
40   Augusto Fernández Flexbox HP 40 Kalex 16 +8,311 10
97   Xavi Vierge EG 0,0 Marc VDS Kalex 16 +9,922 11º 9
10   Luca Marini SKY Racing Team VR46 Kalex 16 +11,085 8
21   Fabio Di Giannantonio MB Conveyors Speed Up Speed Up 16 +11,739 7
10º 22   Sam Lowes Federal Oil Gresini Kalex 16 +12,362 10º 6
11º 54   Mattia Pasini Tasca Racing Kalex 16 +16,620 12º 5
12º 77   Dominique Aegerter MV Agusta Idealavoro Forward MV Agusta F2 16 +17,160 19º 4
13º 96   Jake Dixon Inde Ángel Nieto Team KTM 16 +17,595 17º 3
14º 33   Enea Bastianini Italtrans Racing Kalex 16 +17,624 2
15º 87   Remy Gardner ONEXOX TKKR SAG Kalex 16 +17,835 14º 1
16º 23   Marcel Schrötter Dynavolt Intact GP Kalex 16 +18,090 16º
17º 7   Lorenzo Baldassarri Flexbox HP 40 Kalex 16 +18,251 23º
18º 16   Joe Roberts American Racing KTM KTM 16 +18,434 32º
19º 72   Marco Bezzecchi Red Bull KTM Tech 3 KTM 16 +19,829 20º
20º 5   Andrea Locatelli Italtrans Racing Kalex 16 +20,278 13º
21º 45   Tetsuta Nagashima ONEXOX TKKR SAG Kalex 16 +20,298 21º
22º 11   Nicolò Bulega SKY Racing Team VR46 Kalex 16 +20,362 18º
23º 35   Somkiat Chantra IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 16 +20,280[2] 24º
24º 64   Bo Bendsneyder NTS RW Racing GP NTS 16 +25,732 22º
25º 20   Dimas Ekky Pratama IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 16 +28,179 25º
26º 65   Philipp Öttl Red Bull KTM Tech 3 KTM 16 +28,392 26º
27º 70   Tommaso Marcon NTS RW Racing GP NTS 16 +32,617 28º
28º 18   Xavi Cardelús Inde Ángel Nieto Team KTM 16 +37,281 30º
29º 47   Adam Norrodin Petronas Sprinta Racing Kalex 16 +37,410 29º
30º 73   Álex Márquez EG 0,0 Marc VDS Kalex 16 +1'29.344 15º

RitiratiModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
69   Sean Dylan Kelly American Racing KTM KTM 14 27º
3   Lukas Tulovic Kiefer Racing KTM 5 31º

Moto3Modifica

La gara della Moto3 è stata interrotta con bandiera rossa a causa di un grave incidente nelle prime fasi di corsa ed è stata poi ripresa sulla durata ridotta di 15 giri.

Arrivati al traguardoModifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
11   Sergio García Estrella Galicia 0,0 Honda 15 25'17.918 25
16   Andrea Migno Mugen Race KTM 15 +0,005 20
4   Xavier Artigas Leopard Impala Junior Team Honda 15 +0,180 17º 16
24   Tatsuki Suzuki SIC58 Squadra Corse Honda 15 +0,246 13
12   Filip Salač Redox PrüstelGP KTM 15 +0,328 11
44   Arón Canet Sterilgarda Max Racing Team KTM 15 +3,016 10
42   Marcos Ramírez Leopard Racing Honda 15 +3,032 9
13   Celestino Vietti SKY Racing Team VR46 KTM 15 +9,666 28º 8
76   Makar Yurchenko BOE Skull Rider Mugen Race KTM 15 +9,747 22º 7
10º 79   Ai Ogura Honda Team Asia Honda 15 +9,859 25º 6
11º 82   Stefano Nepa Reale Avintia Arizona 77 KTM 15 +9,975 24º 5
12º 61   Can Öncü Red Bull KTM Ajo KTM 15 +10,223 27º 4
13º 27   Kaito Toba Honda Team Asia Honda 15 +10,537 21º 3
14º 54   Riccardo Rossi Kömmerling Gresini Honda 15 +10,712 18º 2
15º 84   Jakub Kornfeil Redox PrüstelGP KTM 15 +12,661 29º 1
16º 22   Kazuki Masaki BOE Skull Rider Mugen Race KTM 15 +14,116 31º
17º 55   Romano Fenati VNE Snipers Honda 15 +17,669 10º
18º 69   Tom Booth-Amos CIP Green Power KTM 15 +31,008 30º
19º 71   Ayumu Sasaki Petronas Sprinta Racing Honda 15 +43,939 23º
20º 75   Albert Arenas Valresa Ángel Nieto Team KTM 14 + 1 giro 20º
21º 48   Lorenzo Dalla Porta Leopard Racing Honda 12 + 3 giri

Non classificatoModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
21   Alonso López Estrella Galicia 0,0 Honda 9 15º

RitiratiModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
25   Raúl Fernández Valresa Ángel Nieto Team KTM 6 16º
14   Tony Arbolino VNE Snipers Honda 3 12º
17   John McPhee Petronas Sprinta Racing Honda 3 13º
40   Darryn Binder CIP Green Power KTM 2

Non ripartitiModifica

Pilota Squadra Motocicletta Griglia
5   Jaume Masiá Mugen Race KTM
99   Carlos Tatay Fundación Andreas Pérez 77 KTM 11º
23   Niccolò Antonelli SIC58 Squadra Corse Honda 14º
52   Jeremy Alcoba Kömmerling Gresini Honda 19º
7   Dennis Foggia SKY Racing Team VR46 KTM 26º

MotoE - gara 1Modifica

Tutti i piloti sono dotati dello stesso tipo di motocicletta, fornita dalla Energica Motor Company.

Héctor Garzó, giunto secondo al traguardo, viene squalificato in sede di verifica delle norme tecniche, in quanto è stata rilevata una bassa pressione dei pneumatici.

Arrivati al traguardoModifica

Pos. Pilota Squadra Giri Tempo Griglia Punti
51   Eric Granado Avintia Esponsorama Racing 7 11'49.900 25
38   Bradley Smith One Energy Racing 7 +0,706 20
11   Matteo Ferrari Trentino Gresini Motoe 7 +3,213 16
10   Xavier Siméon Avintia Esponsorama Racing 7 +6,31 13
5   Alex De Angelis Octo Pramac MotoE 7 +7,383 11
7   Niccolò Canepa LCR E-Team 7 +7,732 10
2   Jesko Raffin Dynavolt Intact GP 7 +8,888 9
16   Joshua Hook Octo Pramac MotoE 7 +9,634 10º 8
27   Mattia Casadei Ongetta SIC58 Squadracorse 7 +10,676 13º 7
10º 63   Mike Di Meglio EG 0,0 Marc VDS 7 +10,923 12º 6
11º 15   Sete Gibernau Join Contract Pons 40 7 +12,177 5
12º 14   Randy de Puniet LCR E-Team 7 +15,569 15º 4
13º 18   Nicolás Terol OpenBank Ángel Nieto Team 7 +15,783 17º 3
14º 6   María Herrera OpenBank Ángel Nieto Team 7 +15,821 14º 2
15º 32   Lorenzo Savadori Trentino Gresini Motoe 7 +16,165 11º 1
16º 78   Kenny Foray Tech 3 E-Racing 7 +21,668 16º

SqualificatoModifica

Pilota Squadra Giri Tempo Griglia
4   Héctor Garzó Tech 3 E-Racing 7 +0,576

MotoE - gara 2Modifica

Arrivati al traguardoModifica

Pos. Pilota Squadra Giri Tempo Griglia Punti
51   Eric Granado Avintia Esponsorama Racing 7 11'52.860 25
38   Bradley Smith One Energy Racing 7 +0,458 20
4   Héctor Garzó Tech 3 E-Racing 7 +4,124 16
5   Alex De Angelis Octo Pramac MotoE 7 +7,003 13
11   Matteo Ferrari Trentino Gresini Motoe 7 +7,405 11
63   Mike Di Meglio EG 0,0 Marc VDS 7 +9,475 12º 10
15   Sete Gibernau Join Contract Pons 40 7 +9,513 9
27   Mattia Casadei Ongetta SIC58 Squadracorse 7 +10,503 13º 8
18   Nicolás Terol OpenBank Ángel Nieto Team 7 +14,613 17º 7
10º 2   Jesko Raffin Dynavolt Intact GP 7 +14,711 6
11º 14   Randy de Puniet LCR E-Team 7 +15,202 15º 5
12º 6   María Herrera OpenBank Ángel Nieto Team 7 +17,166 14º 4
13º 32   Lorenzo Savadori Trentino Gresini Motoe 7 +19,552 11º 3
14º 78   Kenny Foray Tech 3 E-Racing 7 +29,432 16º 2

RitiratiModifica

Pilota Squadra Giri Griglia
10   Xavier Siméon Avintia Esponsorama Racing 0
7   Niccolò Canepa LCR E-Team 0
16   Joshua Hook Octo Pramac MotoE 0 10º

NoteModifica

  1. ^ Iannone, 18 mesi di sospensione, MotoGP.com.
  2. ^ Penalizzato di due posizioni

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Motomondiale - Stagione 2019
                                     
   

Edizione precedente:
2018
Gran Premio motociclistico della Comunità Valenciana
Altre edizioni
Edizione successiva:
2020
  Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto