Apri il menu principale

Gran Premio motociclistico della Germania Est 1965

Germania Est GP della Germania Est 1965
142º GP della storia del Motomondiale
8ª prova su 13 del 1965
Hohenstein-Ernstthal Sachsenring circuit map.png
Data 17 luglio 1965
Nome ufficiale 8° GP della Germania Est
Luogo Sachsenring
Percorso 8,614 km
circuito stradale
Risultati
Classe 500
126º GP nella storia della classe
Distanza 20 giri, totale 172,280 km
Pole position Giro veloce
Regno Unito Mike Hailwood
MV Agusta in 3'21.5
Podio
1. Regno Unito Mike Hailwood
MV Agusta
2. Italia Giacomo Agostini
MV Agusta
3. Sudafrica Paddy Driver
Matchless
Classe 350
111º GP nella storia della classe
Pole position Giro veloce
Italia Giacomo Agostini
MV Agusta
Podio
1. Rhodesia Jim Redman
Honda
2. Regno Unito Derek Woodman
MZ
3. Cecoslovacchia Gustav Havel
Jawa
Classe 250
118º GP nella storia della classe
Pole position Giro veloce
Rhodesia Jim Redman
Honda
Podio
1. Rhodesia Jim Redman
Honda
2. Regno Unito Phil Read
Yamaha
3. Regno Unito Derek Woodman
MZ
Classe 125
117º GP nella storia della classe
Pole position Giro veloce
Regno Unito Frank Perris
Suzuki
Podio
1. Regno Unito Frank Perris
Suzuki
2. Germania Est Dieter Krumpholz
MZ
3. Regno Unito Derek Woodman
MZ

Il Gran Premio motociclistico della Germania Est fu l'ottavo appuntamento del motomondiale 1965, l'ottava edizione con questo nome e la quinta valida per il motomondiale.

Si svolse il 17 e il 18 luglio 1965 sul Sachsenring ed erano in programma le quattro classi di maggior cilindrata disputate in singolo, non era presente invece la classe 50, né i sidecar.

La gara della 350 si svolse il 17, le restanti il 18 luglio.

Le vittorie furono di Mike Hailwood su MV Agusta nella classe 500, di Jim Redman su Honda nella 350 e in 250 e di Frank Perris su Suzuki in 125.

Grazie a questa sesta vittoria nella categoria, Hailwood si confermò matematicamente campione iridato della classe regina per il quarto anno consecutivo.

Classe 500Modifica

Furono 31 i piloti al via della prova e di essi 17 vennero classifica al traguardo[1].

Arrivati al traguardoModifica

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1   Mike Hailwood MV Agusta 1h 08:33.8 8
2   Giacomo Agostini MV Agusta + 58" 2 6
3   Paddy Driver Matchless +1 giro 4
4   Jack Ahearn Norton +1 giro 3
5   Fred Stevens Matchless +1 giro 2
6   Ian Burne Norton +1 giro 1
7   Malcolm Stanton Norton
8   Lewis Young Matchless
9   Eduard Lenz Norton
10   Dan Shorey Norton
11   Jack Findlay Matchless
12   Bosse Granath Matchless
13   Billy Andersson AJS
14   Roy Robinson Norton
15   Philippe Canoui Norton
16   György Kurucz Norton
17   Derek Lee Matchless

Classe 350Modifica

Arrivati al traguardo (posizioni a punti)Modifica

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1   Jim Redman Honda 8
2   Derek Woodman MZ 6
3   Gustav Havel Jawa 4
4   František Št'astný Jawa 3
5   František Boček Jawa 2
6   Dan Shorey Norton 1

Classe 250Modifica

Arrivati al traguardo (posizioni a punti)Modifica

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1   Jim Redman Honda 1h 03' 07" 400 8
2   Phil Read Yamaha + 1'47" 7 6
3   Derek Woodman MZ + 2'12" 5 4
4   František Št'astný Jawa + 1 giro 3
5   Bruce Beale Honda + 1 giro 2
6   Heinz Rosner MZ + 1 giro 1

Classe 125Modifica

Furono assenti in questa gara le Honda e le Yamaha ufficiali, oltre che Ernst Degner a cui era ancora vietato il ritorno nella sua nazione di nascita dopo la fuga dalla cortina di ferro.

Arrivati al traguardo (posizioni a punti)Modifica

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1   Frank Perris Suzuki 55' 29" 8 8
2   Dieter Krumpholz MZ + 1'03" 5 6
3   Derek Woodman MZ + 3'14" 1 4
4   Jochen Leitert MZ + 3'22" 8 3
5   Bruce Beale Honda + 1 giro 2
6   Jürgen Lenk MZ + 1 giro 1

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica