Apri il menu principale
Finlandia GP di Finlandia 1973
242º GP della storia del Motomondiale
11ª prova su 12 del 1973
Imatra circuit map.png
Data 29 luglio 1973
Nome ufficiale XII Imatranajo - Suomen Grand Prix
Luogo Imatra
Percorso 6,030 km
Circuito stradale
Risultati
Classe 500
216º GP nella storia della classe
Distanza 20 giri, totale 120,600 km
Pole position Giro veloce
Italia Giacomo Agostini Italia Giacomo Agostini
MV Agusta in 2' 25" a 149,700 km/h MV Agusta
Podio
1. Italia Giacomo Agostini
MV Agusta
2. Regno Unito Phil Read
MV Agusta
3. Svizzera Bruno Kneubühler
Yamaha
Classe 350
194º GP nella storia della classe
Distanza 20 giri, totale 120,600 km
Pole position Giro veloce
Finlandia Teuvo Länsivuori Australia John Dodds
Yamaha in 2' 26" 8 a 147,900 km/h Yamaha
Podio
1. Italia Giacomo Agostini
MV Agusta
2. Regno Unito Phil Read
MV Agusta
3. Australia John Dodds
Yamaha
Classe 250
217º GP nella storia della classe
Distanza 19 giri, totale 114,570 km
Pole position Giro veloce
Finlandia Teuvo Länsivuori Finlandia Teuvo Länsivuori
Yamaha in 2' 33" 1 a 141,800 km/h Yamaha
Podio
1. Finlandia Teuvo Länsivuori
Yamaha
2. Germania Ovest Dieter Braun
Yamaha
3. Australia John Dodds
Yamaha
Classe 125
210º GP nella storia della classe
Distanza 17 giri, totale 102,510 km
Pole position Giro veloce
Svezia Kent Andersson Italia Otello Buscherini
Yamaha in 2' 43" 6 a 132,700 km/h Malanca
Podio
1. Italia Otello Buscherini
Malanca
2. Svezia Kent Andersson
Yamaha
3. Svezia Börje Jansson
Maico
Classe sidecar
147º GP nella storia della classe
Pole position Giro veloce
Finlandia Matti Satukangas
Sachs
Podio
1. Finlandia Kalevi Rahko
Honda
2. Finlandia Jaakko Palomäki
BMW
3. Finlandia Pentti Moskari
BMW

Il Gran Premio motociclistico di Finlandia fu l'undicesimo appuntamento del motomondiale 1973.

Si svolse il 29 luglio 1973 a Imatra, e corsero tutte le classi meno la 50, alla presenza di 70.000 spettatori.

Doppietta per Giacomo Agostini in 350 e 500: in 350 la lotta tra "Ago" e l'idolo locale Teuvo Länsivuori si risolse con la caduta del finlandese, provocata da una manovra ai limiti della regolarità di Phil Read. Con questa vittoria Agostini ottenne il suo sesto titolo iridato consecutivo in 350. "Tepi" si rifece in 250 davanti a Dieter Braun (piazzamento sufficiente al tedesco per incoronarsi Campione del Mondo della categoria).

In 125 Kent Andersson lasciò vincere uno scatenato Otello Buscherini.

La gara dei sidecar fu disertata da tutti i protagonisti del Mondiale per motivi di sicurezza e per lo scarso ingaggio offerto dagli organizzatori: solo sette gli equipaggi alla partenza (sei finlandesi e uno tedesco) e sei quelli al traguardo.

Indice

Classe 500Modifica

Classe 350Modifica

Classe 250Modifica

Classe 125Modifica

Classe sidecarModifica

Fonti e bibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Motomondiale - Stagione 1973
                       
   

Edizione precedente:
1972
Gran Premio motociclistico di Finlandia
Altre edizioni
Edizione successiva:
1974