Gran Premio motociclistico di Francia 2024

Bandiera della Francia GP di Francia 2024
1020º GP della storia del Motomondiale
5ª prova su 21 del 2024
Data 11 e 12 maggio 2024
Nome ufficiale Michelin® Grand Prix de France
Luogo Le Mans
Percorso 4,185 km
Risultati
MotoGP - Sprint
Distanza 13 giri, totale 54,405 km
Pole position Giro veloce
Bandiera della Spagna Jorge Martín Bandiera dell'Italia Marco Bezzecchi
Ducati in 1'29.919 Ducati in 1'30.852
(nel giro 3 di 13)
Podio
1. Bandiera della Spagna Jorge Martín
Ducati
2. Bandiera della Spagna Marc Márquez
Ducati
3. Bandiera della Spagna Maverick Viñales
Aprilia
MotoGP - Gara
392º GP nella storia della classe
Distanza 27 giri, totale 112,995 km
Pole position Giro veloce
Bandiera della Spagna Jorge Martín Bandiera dell'Italia Enea Bastianini
Ducati in 1'29.919 Ducati in 1'31.107
(nel giro 23 di 27)
Podio
1. Bandiera della Spagna Jorge Martín
Ducati
2. Bandiera della Spagna Marc Márquez
Ducati
3. Bandiera dell'Italia Francesco Bagnaia
Ducati
Moto2
255º GP nella storia della classe
Distanza 22 giri, totale 92,070 km
Pole position Giro veloce
Bandiera della Spagna Arón Canet Bandiera della Spagna Arón Canet
Kalex in 1'35.037 Kalex in 1'35.796
(nel giro 5 di 22)
Podio
1. Bandiera della Spagna Sergio García
Boscoscuro
2. Bandiera del Giappone Ai Ogura
Boscoscuro
3. Bandiera della Spagna Alonso López
Boscoscuro
Moto3
221º GP nella storia della classe
Distanza 20 giri, totale 83,700 km
Pole position Giro veloce
Bandiera della Colombia David Alonso Bandiera della Spagna Joel Esteban
CFMoto in 1'41.114 CFMoto in 1'41.059
(nel giro 14 di 20)
Podio
1. Bandiera della Colombia David Alonso
CFMoto
2. Bandiera della Spagna Daniel Holgado
Gas Gas
3. Bandiera dei Paesi Bassi Collin Veijer
Husqvarna
MotoE gara 1
51º GP nella storia della classe
Distanza 8 giri, totale 33,480 km
Pole position Giro veloce
Bandiera della Spagna Héctor Garzó Bandiera della Spagna Héctor Garzó
Ducati in 1'39.995 Ducati in 1'39.882
(nel giro 3 di 8)
Podio
1. Bandiera dell'Italia Nicholas Spinelli
Ducati
2. Bandiera dell'Italia Kevin Zannoni
Ducati Corse
3. Bandiera dell'Italia Mattia Casadei
Ducati
MotoE gara 2
52º GP nella storia della classe
Distanza 8 giri, totale 33,480 km
Pole position Giro veloce
Bandiera della Spagna Héctor Garzó Bandiera dell'Italia Nicholas Spinelli
Ducati in 1'39.995 Ducati in Ducati
(nel giro 3 di 8)
Podio
1. Bandiera dell'Italia Nicholas Spinelli
Ducati
2. Bandiera dell'Italia Mattia Casadei
Ducati
3. Bandiera della Spagna Oscar Gutiérrez
Ducati

Il Gran Premio motociclistico di Francia 2024 è stata la quinta prova del motomondiale del 2024. Le vittorie nelle quattro classi sono andate a: Jorge Martín nella Sprint e nella gara della MotoGP,[1][2] Sergio García in Moto2,[3] David Alonso in Moto3,[4] e Nicholas Spinelli nelle due gare della MotoE.[5][6]

Prove e Qualifiche modifica

MotoE modifica

Nelle due sessioni di prove libere, la moto più veloce in pista è la Tech3 E-Racing di Alessandro Zaccone in 1'40"262.[7]

In qualifica, la Pole Position va ad Héctor Garzó, per la prima volta nel Motomondiale, in 1'39"995; ecco i risultati[8] dei primi cinque classificati:

Pos Pilota Team Tempo
1 4   Héctor Garzó   Dynavolt Intact GP 1'39.995
2 29   Nicholas Spinelli   Tech3 E-Racing 1'40.026
3 51   Eric Granado   LCR E-Team 1'40.126
4 40   Mattia Casadei   LCR E-Team 1'40.195
5 61   Oscar Gutiérrez   Axxis - MSi 1'40.301

Moto3 modifica

Nella sessione di prove libere, David Alonso è il più veloce in pista in 1'40"792. Il colombiano si conferma il più veloce anche nelle due sessioni di Pre-qualifiche segnando il miglior tempo in 1'40"121.[9]

In qualifica, la Pole Position va per la terza volta consecutiva a David Alonso in 1'40"121; ecco i risultati[10] dei primi cinque classificati:

Pos Pilota Team Tempo
1 80   David Alonso   CFMoto Aspar Team 1'40.114
2 96   Daniel Holgado   Red Bull GASGAS Tech3 1'40.125
3 99   José Antonio Rueda   Red Bull KTM Ajo 1'40.426
4 31   Adrián Fernández   Leopard Racing 1'40.777
5 95   Collin Veijer   Liqui Moly Husqvarna Intact GP 1'40.793

Moto2 modifica

In Moto2 la sessione di prove libere vede Alonso López in testa con il tempo di 1'35"556. Nelle due sessioni di Pre-qualifiche, nella combinata, Manuel González del team Gresini fa il miglior tempo in in 1'34"868.[11]

In qualifica, la Pole va ad Arón Canet, al rientro dall'infortunio, che ottiene la sua quindicesima si conferma Pole in carriera, in 1'35"037; ecco i risultati[12] dei primi cinque classificati:

Pos Pilota Team Tempo
1 44   Arón Canet   Fantic Racing 1'35"037
2 16   Joe Roberts   OnlyFans American Racing Team 1'35"173
3 3   Sergio García   MT Helmets - MSi 1'35"248
4 75   Albert Arenas   QJMotor Gresini Moto2 1'35"377
5 21   Alonso López   Folladore SpeedUp 1'35"437

MotoGP modifica

Nelle prima delle due sessione di prove libere, così come nella sessione di Pre-Qualifica, il miglior tempo è stato fatto segnare dalla Pramac di Jorge Martín in 1'40"484.[13] Nella seconda sessione di prove libere il miglior tempo è dell'Aprilia numero 12 di Maverick Viñales in 1'31"033.[14]

Nel Q1 riescono a passare il turno Enea Bastianini e Miguel Oliveira. La Q2 p caratterizzata da molte cadute nel finale, ma nonostante ciò la Pole Position va a Jorge Martín in 1'29"919, seguito da Francesco Bagnaia e dalla Aprilia di Maverick Viñales.[15] Di seguito i risultati delle qualifiche:

Pos. Pilota Team Tempo
Q1 Q2
1 89   Jorge Martín   Prima Pramac Racing Già in Q2 1'29.919
2 1   Francesco Bagnaia   Ducati Lenovo Team Già in Q2 1'30.111
3 12   Maverick Viñales   Aprilia Racing Già in Q2 1'30.313
4 49   Fabio Di Giannantonio   Pertamina Enduro VR46 Racing Già in Q2 1'30.436
5 72   Marco Bezzecchi   Pertamina Enduro VR46 Racing Già in Q2 1'30.553
6 41   Aleix Espargaró   Aprilia Racing Già in Q2 1'30.572
7 31   Pedro Acosta   Red Bull GASGAS Tech3 Già in Q2 1'30.650
8 20   Fabio Quartararo   Monster Energy Yamaha Già in Q2 1'30.686
9 21   Franco Morbidelli   Prima Pramac Racing Già in Q2 1'30.782
10 23   Enea Bastianini   Ducati Lenovo Team 1'30.233 1'30.786
11 43   Jack Miller   Red Bull KTM Factory Racing Già in Q2 1'31.007
12 88   Miguel Oliveira   Trackhouse Racing 1'30.478 1'31.075
13 93   Marc Márquez   Gresini Racing 1'30.586
14 25   Raúl Fernández   Trackhouse Racing 1'30.676
15 5   Johann Zarco   Castrol Honda LCR 1'30.891
16 42   Álex Rins   Monster Energy Yamaha 1'31.067
17 73   Álex Márquez   Gresini Racing 1'31.148
18 36   Joan Mir   Repsol Honda 1'31.186
19 30   Takaaki Nakagami   Idemitsu Honda LCR 1'31.274
20 37   Augusto Fernández   Red Bull GASGAS Tech3 1'31.473
21 10   Luca Marini   Repsol Honda 1'31.837
22 33   Brad Binder   Red Bull KTM Factory Racing 1'32.228

Gare modifica

MotoGP modifica

Sprint modifica

La gara Sprint viene vinta da Jorge Martín con la Pramac davanti alla Gresini numero 93 di Marc Márquez e alla Aprilia di Maverick Viñales, per comporre un podio tutto spagnolo. Appena giù dal podio Enea Bastianini, quarto, poi Aleix Espargaró, sesta la migliore KTM di Pedro Acosta, settimo Fabio Di Giannantonio seguito da Jack Miller, mentre chiude la zona punti la Trackhouse di Raúl Fernández. Ritirati, invece, Bagnaia a causa di un problema alla sua moto, ed anche Marco Bezzecchi a causa di una caduta mentre era in zona podio.[16] Di seguito i risultati della gara Sprint:

Arrivati al traguardo modifica
Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
89   Jorge Martín Prima Pramac Racing Ducati Desmosedici 13 19'49"694 12
93   Marc Márquez Gresini Racing Ducati Desmosedici 13 +2.280 13º 9
12   Maverick Viñales Aprilia Racing Aprilia RS-GP 13 +4.174 7
23   Enea Bastianini Ducati Lenovo Team Ducati Desmosedici 13 +4.798 10º 6
41   Aleix Espargaró Aprilia Racing Aprilia RS-GP 13 +7.698 5
31   Pedro Acosta Red Bull GASGAS Tech3 KTM RC16 13 +9.185 4
49   Fabio Di Giannantonio Pertamina Enduro VR46 Racing Ducati Desmosedici 13 +11.190 3
43   Jack Miller Red Bull KTM Factory Racing KTM RC16 13 +11.516 11º 2
25   Raúl Fernández Trackhouse Racing Aprilia RS-GP 13 +12.257 14º 1
10º 20   Fabio Quartararo Monster Energy Yamaha Yamaha YZR-M1 13 +12.699
11º 88   Miguel Oliveira Trackhouse Racing Aprilia RS-GP 13 +13.492 12º
12º 21   Franco Morbidelli Prima Pramac Racing Ducati Desmosedici 13 +15.578
13º 5   Johann Zarco Castrol Honda LCR Honda RC213V 13 +16.439 15º
14º 73   Álex Márquez Gresini Racing Ducati Desmosedici 13 +16.816 17º
15º 33   Brad Binder Red Bull KTM Factory Racing KTM RC16 13 +16.696 22º
16º 30   Takaaki Nakagami LCR Honda Idemitsu Honda RC213V 13 +19.123 19º
17° 37   Augusto Fernández Red Bull GASGAS Tech3 KTM RC16 13 +23.618 20°
18° 10   Luca Marini Repsol Honda Honda RC213V 13 +27.854 21°
Ritirati modifica
Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
72   Marco Bezzecchi Pertamina Enduro VR46 Racing Ducati Desmosedici 9
42   Álex Rins Monster Energy Yamaha Yamaha YZR-M1 6 16º
36   Joan Mir Repsol Honda Honda RC213V 4 18º
1   Francesco Bagnaia Ducati Lenovo Team Ducati Desmosedici 3

Gara modifica

Jorge Martín si ripete alla domenica portandosi a casa il bottino pieno da Le Mans. Chiude in seconda posizione, così come nella Sprint, Marc Márquez partito 13° di poco davanti a Francesco Bagnaia, a lunghi tratti in testa alla gara. Quarta posizione per l'altra Ducati di Enea Bastianini, quinto Maverick Viñales, più staccati Fabio Di Giannantonio e Franco Morbidelli, ai suoi primi punti alla domenica dell'anno, ottavo Brad Binder partito ultimo, poi Aleix Espargaró, Álex Márquez decimo e Raúl Fernández. Dodicesima posizione per il padrone di casa Johann Zarco, tredicesimo Augusto Fernández, poi Takaaki Nakagami ed Álex Rins a chiudere la zona punti.[17] Di seguito i risultati della gara:

Arrivati al traguardo modifica
Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
89   Jorge Martín Prima Pramac Racing Ducati Desmosedici 27 41'23"709 25
93   Marc Márquez Gresini Racing Ducati Desmosedici 27 +0.446 13º 20
1   Francesco Bagnaia Ducati Lenovo Ducati Desmosedici 27 +0.585 16
23   Enea Bastianini Ducati Lenovo Ducati Desmosedici 27 +2.206 10º 13
12   Maverick Viñales Aprilia Racing Aprilia RS-GP 27 +4.053 11
49   Fabio Di Giannantonio Pertamina Enduro VR46 Racing Ducati Desmosedici 27 +9.480 10
21   Franco Morbidelli Prima Pramac Racing Ducati Desmosedici 27 +9.868 9
33   Brad Binder Red Bull KTM Factory Racing KTM RC16 27 +10.353 22º 8
41   Aleix Espargaró Aprilia Racing Aprilia RS-GP 27 +11.392 7
10º 73   Álex Márquez Gresini Racing Ducati Desmosedici 27 +13.442 17º 6
11º 25   Raúl Fernández Trackhouse Racing Aprilia RS-GP 27 +24.201 14º 5
12º 5   Johann Zarco Castrol Honda LCR Honda RC213V 27 +26.809 15º 4
13º 37   Augusto Fernández Red Bull GASGAS Tech3 KTM RC16 27 +27.426 20º 3
14º 30   Takaaki Nakagami Idemitsu Honda LCR Honda RC213V 27 +30.026 19º 2
15º 42   Álex Rins Monster Energy Yamaha Yamaha YZR-M1 27 +30.936 16º 1
16º 10   Luca Marini Repsol Honda Honda RC213V 27 +40.000 21º
Ritirati modifica
Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
88   Miguel Oliveira Trackhouse Racing Aprilia RS-GP 16 12º
43   Jack Miller Red Bull KTM Factory Racing KTM RC16 16 11º
20   Fabio Quartararo Monster Energy Yamaha Yamaha YZR-M1 16
36   Joan Mir Repsol Honda Honda RC213V 14 18º
72   Marco Bezzecchi Pertamina Enduro VR46 Racing Ducati Desmosedici 3
31   Pedro Acosta Red Bull GASGAS Tech3 KTM RC16 2

Moto2 modifica

Seconda vittoria stagionale e in Moto2 per Sergio García davanti al compagno Ai Ogura a completare una doppietta MT Helmets - MSi. Terza posizione la Speed Up di Alonso López a formare un podio targato Boscoscuro. Quarta posizione per Joe Roberts davanti a Somkiat Chantra, al miglior risultato stagionale. Sesto e con il giro veloce il Poleman Arón Canet seguito da Fermín Aldeguer e Tony Arbolino migliore degli italiani, nono Albert Arenas davanti ad Izan Guevara. Poi Jeremy Alcoba, Filip Salač, Senna Agius davanti al compagno Darryn Binder con Marcos Ramírez a chiudere la zona punti.[18] Di seguito i risultati della gara:

Arrivati al traguardo modifica

Pos Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
3   Sergio García MT Helmets - MSi Boscoscuro 22 35'20"709 25
79   Ai Ogura MT Helmets - MSi Boscoscuro 22 +3.174 17º 20
21   Alonso López Folladore Speed Up Boscoscuro 22 +3.704 16
16   Joe Roberts OnlyFans American Racing Team Kalex 22 +3.764 13
35   Somkiat Chantra Idemitsu Honda Team Asia Kalex 22 +3.935 13º 11
44   Arón Canet Fantic Racing Kalex 22 +4.511 10
54   Fermín Aldeguer Folladore Speed Up Boscoscuro 22 +4.811 12º 9
14   Tony Arbolino Elf Marc VDS Racing Team Kalex 22 +6.811 10º 8
75   Albert Arenas QJMotor Gresini Moto2 Kalex 22 +8.831 7
10° 28   Izan Guevara CFMoto Aspar Team Kalex 22 +14.215 6
11° 52   Jeremy Alcoba Yamaha VR46 Master Camp Team Kalex 22 +17.795 14º 5
12° 12   Filip Salač Elf Marc VDS Racing Team Kalex 22 +18.044 4
13° 81   Senna Agius Liqui Moly Husqvarna Intact GP Kalex 22 +18.191 3
14° 15   Darryn Binder Liqui Moly Husqvarna Intact GP Kalex 22 +18.349 19º 2
15° 24   Marcos Ramírez OnlyFans American Racing Team Kalex 22 +19.686 18º 1
16° 5   Jaume Masiá Pertamina Mandalika GAS UP Team Kalex 22 +21.460 20º
17° 96   Jake Dixon CFMoto Aspar Team Kalex 22 +26.939 11º
18° 53   Deniz Öncü Red Bull KTM Ajo Kalex 22 +30.633 22º
19° 71   Dennis Foggia Italtrans Racing Team Kalex 22 +30.804 27º
20° 9   Jorge Navarro Klint Forward Factory Team Forward 22 +37.741 26º
21° 20   Xavier Cardelús Fantic Racing Kalex 22 +37.994 25º
22° 22   Ayumu Sasaki Yamaha VR46 Master Camp Team Kalex 22 +38.968 23º
23° 17   Daniel Muñoz Pertamina Mandalika GAS UP Team Kalex 21 +1 giro 24º
24° 18   Manuel González QJMotor Gresini Moto2 Kalex 20 +2 giri
25° 84   Zonta van den Goorbergh RW-Idrofoglia Racing GP Kalex 20 +2 giri 15º
26° 10   Diogo Moreira Italtrans Racing Team Kalex 19 +3 giri 21º

Ritirati modifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
43   Xavier Artigas Klint Forward Factory Team Forward 15 28º
7   Barry Baltus RW-Idrofoglia Racing GP Kalex 2 16º

Moto3 modifica

Terza vittoria stagionale per David Alonso che sorpassa il diretto rivale Daniel Holgado nel corso dell'ultimo giro. Terza posizione per Collin Veijer. Quarta posizione per Joel Esteban con il giro veloce, quinto Iván Ortolá davanti ad Adrián Fernández ed al compagno Ryusei Yamanaka. Ottavo e al rientro dall'infortunio José Antonio Rueda, Tatsuki Suzuki nono, Ángel Piqueras.decimo davanti a Luca Lunetta migliore degli italiani. Dodicesimo Jacob Roulstone, poi Joel Kelso, Taiyo Furusato e chiude la zona punti David Almansa.[19] Di seguito i risultati della gara:

Arrivati al traguardo modifica

Pos Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
80   David Alonso CFMoto Gaviota Aspar Team CFMoto 20 34'00"058 25
96   Daniel Holgado Red Bull GASGAS Tech3 KTM RC 250 GP 20 +0.105 20
95   Collin Veijer Liqui Moly Husqvarna Intact GP Husqvarna 20 +0.242 16
78   Joel Esteban CFMoto Gaviota Aspar Team CFMoto 20 +0.476 16º 13
48   Iván Ortolá MT Helmets - MSi KTM RC 250 GP 20 +0.612 11
31   Adrián Fernández Leopard Racing Honda NSF250R 20 +0.797 10
6   Ryusei Yamanaka MT Helmets - MSi KTM RC 250 GP 20 +0.958 10º 9
99   José Antonio Rueda Red Bull KTM Ajo KTM RC 250 GP 20 +1.035 8
24   Tatsuki Suzuki Liqui Moly Husqvarna Intact GP Husqvarna 20 +1.101 14º 7
10° 36   Ángel Piqueras Leopard Racing Honda NSF250R 20 +2.163 6
11° 58   Luca Lunetta SIC58 Squadra Corse Honda NSF250R 20 +6.715 15º 5
12° 12   Jacob Roulstone Red Bull GASGAS Tech3 KTM RC 250 GP 20 +6.903 11º 4
13° 66   Joel Kelso BOE Motorsports KTM RC 250 GP 20 +7.217 3
14° 72   Taiyo Furusato Honda Team Asia Honda NSF250R 20 +10.776 17º 2
15° 22   David Almansa Rivacold Snipers Team Honda NSF250R 20 +11.350 22º 1
16° 85   Xabi Zurutuza Red Bull KTM Ajo KTM RC 250 GP 20 +13.275 18º
17° 82   Stefano Nepa LevelUp - MTA KTM RC 250 GP 20 +16.200 23º
18° 55   Noah Dettwiler CIP Green Power KTM RC 250 GP 20 +27.941 24º
19° 10   Nicola Fabio Carraro LevelUp - MTA KTM RC 250 GP 20 +28.799 20º
20° 5   Tatchakorn Buasri Honda Team Asia Honda NSF250R 20 +34.168 26º
21° 70   Joshua Whatley MLav Racing Honda NSF250R 20 +47.787 25º

Ritirati modifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
64   David Muñoz BOE Motorsports KTM RC 250 GP 16
18   Matteo Bertelle Rivacold Snipers Team Honda NSF250R 15 19º
19   Scott Ogden MLav Racing Honda NSF250R 10 12º
54   Riccardo Rossi CIP Green Power KTM RC 250 GP 7 13º
7   Filippo Farioli SIC58 Squadra Corse Honda NSF250R 1 21º

MotoE modifica

Gara 1 modifica

Arrivati al traguardo modifica
Pos. Pilota Squadra Giri Tempo Griglia Punti
29   Nicholas Spinelli Tech3 E-Racing 8 13'25"693 25
21   Kevin Zannoni OpenBank Aspar Team 8 +1.353 10º 20
40   Mattia Casadei LCR E-Team 8 +2.063 16
81   Jordi Torres OpenBank Aspar Team 8 +2.169 13
9   Andrea Mantovani Klint Forward Factory Team 8 +2.357 11º 11
51   Eric Granado LCR E-Team 8 +3.313 10
99   Oscar Guttiérez Axxis - MSi 8 +3.672 9
11   Matteo Ferrari Felo Gresini MotoE 8 +4.938 14º 8
72   Alessio Finello Felo Gresini MotoE 8 +9.376 12º 7
10º 34   Kevin Manfredi Ongetta SIC58 Squadra Corse 8 +10.267 13º 6
11º 3   Lukas Tulovic Dynavolt Intact GP 8 +17.431 5
12º 80   Armando Pontone Aruba Cloud MotoE Racing Team 8 +20.992 18º 4
13º 7   Chaz Davies Aruba Cloud MotoE Racing Team 8 +22.495 16º 3
14° 6   María Herrera Klint Forward Factory Team 8 +23.009 17º 2
15° 77   Miquel Pons Axxis - MSi 8 +78.877 1
Ritirati modifica
Pilota Squadra Giri Griglia
4   Héctor Garzó Dynavolt Intact GP 3
61   Alessandro Zaccone Tech3 E-Racing 2
55   Massimo Roccoli Ongetta SIC58 Squadra Corse 1 15º

Gara 2 modifica

Arrivati al traguardo modifica
Pos. Pilota Squadra Giri Tempo Griglia Punti
29   Nicholas Spinelli Tech3 E-Racing 8 13'28"043 25
40   Mattia Casadei LCR E-Team 8 +0.139 20
99   Oscar Guttiérez Axxis - MSi 8 +0.410 16
61   Alessandro Zaccone Tech3 E-Racing 8 +1.932 13
9   Andrea Mantovani Klint Forward Factory Team 8 +4.345 11º 11
3   Lukas Tulovic Dynavolt Intact GP 8 +4.928 10
77   Miquel Pons Axxis - MSi 8 +5.828 9
11   Matteo Ferrari Felo Gresini MotoE 8 +5.994 14º 8
21   Kevin Zannoni OpenBank Aspar Team 8 +7.226 10º 7
10º 72   Alessio Finello Felo Gresini MotoE 8 +9.087 12º 6
11º 34   Kevin Manfredi Ongetta SIC58 Squadra Corse 8 +9.904 13º 5
12º 7   Chaz Davies Aruba Cloud MotoE Racing Team 8 +10.351 16º 4
13º 55   Massimo Roccoli Ongetta SIC58 Squadra Corse 8 +10.513 15º 3
14º 6   María Herrera Klint Forward Factory Team 8 +18.813 17º 2
Ritirati modifica
Pilota Squadra Giri Griglia
81   Jordi Torres OpenBank Aspar Team 7
80   Armando Pontone Aruba Cloud MotoE Racing Team 3 18º
51   Eric Granado LCR E-Team 3
4   Héctor Garzó Dynavolt Intact GP 2

Note modifica

  1. ^ Martin mette la ciliegina su un sabato super, frittata per Bagnaia, su motogp.com, Dorna Sports, 11 maggio 2024. URL consultato il 12 maggio 2024.
  2. ^ Duello a tre all'ultimo giro: Martin la spunta su Marquez e Bagnaia, su motogp.com, Dorna Sports, 12 maggio 2024. URL consultato il 13 maggio 2024.
  3. ^ Garcia, vittoria e leadership della classifica in Moto2™, su motogp.com, Dorna Sports, 12 maggio 2024. URL consultato il 13 maggio 2024.
  4. ^ Alonso 'tattico', vince a Le Mans e si avvicina a Holgado, su motogp.com, Dorna Sports, 12 maggio 2024. URL consultato il 12 maggio 2024.
  5. ^ MotoE™: Spinelli festeggia in Gara 1 a Le Mans, su motogp.com, Dorna Sports, 11 maggio 2024. URL consultato l'11 maggio 2024.
  6. ^ MotoE™: Spinelli piega Casadei e si ripete, su motogp.com, Dorna Sports, 11 maggio 2024. URL consultato il 12 maggio 2024.
  7. ^ (EN) Michelin® Grand Prix de France 2024 - MotoE: Combined Practice Times (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports, 10 maggio 2024. URL consultato il 12 maggio 2024.
  8. ^ (EN) Michelin® Grand Prix de France 2024 - MotoE: Qualifying Nr. 2 (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports, 10 maggio 2024. URL consultato il 12 maggio 2024.
  9. ^ (EN) Michelin® Grand Prix de France 2024 - Moto3: Combined Practice Times (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports, 11 maggio 2024. URL consultato il 12 maggio 2024.
  10. ^ (EN) Michelin® Grand Prix de France 2024 - Moto3: Qualifying Results (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports, 11 maggio 2024. URL consultato il 12 maggio 2024.
  11. ^ (EN) Michelin® Grand Prix de France 2024 - Moto2: Practice Nr.2 (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports, 11 maggio 2024. URL consultato il 12 maggio 2024.
  12. ^ (EN) Michelin® Grand Prix de France 2024 - Moto2: Qualifying Nr.2 (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports, 23 marzo 2024. URL consultato il 24 marzo 2024.
  13. ^ (EN) Michelin® Grand Prix de France 2024 - MotoGP: Practice (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports, 10 maggio 2024. URL consultato il 13 maggio 2024.
  14. ^ (EN) Michelin® Grand Prix de France 2024 - MotoGP: Free Practice Nr. 2 (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports, 10 maggio 2024. URL consultato il 13 maggio 2024.
  15. ^ (EN) Michelin® Grand Prix de France 2024 - MotoGP: Qualifying Results (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports, 11 maggio 2024. URL consultato il 13 maggio 2024.
  16. ^ (EN) Michelin® Grand Prix de France 2024 - MotoGP: Sprint Race (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports, 11 maggio 2024. URL consultato il 14 maggio 2024.
  17. ^ (EN) Michelin® Grand Prix de France 2024 - MotoGP: Race (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports, 12 maggio 2024. URL consultato il 14 maggio 2024.
  18. ^ (EN) Michelin® Grand Prix de France 2024 - Moto2: Race (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports, 12 maggio 2024. URL consultato il 14 maggio 2024.
  19. ^ (EN) Michelin® Grand Prix de France 2024 - Moto3: Race (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports, 12 maggio 2024. URL consultato il 14 maggio 2024.

Collegamenti esterni modifica

  Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto