Apri il menu principale
Germania Ovest GP di Germania 1961
90º GP della storia del Motomondiale
2ª prova su 11 del 1961
Circuit Hockenheimring-1938.svg
Data 14 maggio 1961
Nome ufficiale 25° GP di Germania
Luogo Hockenheimring
Percorso 7,725 km
circuito stradale
Risultati
Classe 500
86º GP nella storia della classe
Distanza 28 giri, totale 216,300 km
Pole position Giro veloce
Rhodesia Meridionale Gary Hocking
MV Privat in 2' 18" 4 a 200,940 km/h
Podio
1. Rhodesia Meridionale Gary Hocking
MV Privat
2. Regno Unito Frank Perris
Norton
3. Germania Ovest Hans-Günther Jäger
BMW
Classe 350
80º GP nella storia della classe
Distanza 20 giri, totale 154,500 km
Pole position Giro veloce
Cecoslovacchia František Št'astný
Jawa in 2' 31" 6 a 183,440 km/h
Podio
1. Cecoslovacchia František Št'astný
Jawa
2. Cecoslovacchia Gustav Havel
Jawa
3. Austria Rudi Thalhammer
Norton
Classe 250
70º GP nella storia della classe
Distanza 20 giri, totale 154,500 km
Pole position Giro veloce
Giappone Kunimitsu Takahashi
Honda in 2' 26" 7 a 189,570 km/h
(nel giro 16 di 20)
Podio
1. Giappone Kunimitsu Takahashi
Honda
2. Rhodesia Meridionale Jim Redman
Honda
3. Italia Tarquinio Provini
Moto Morini
Classe 125
67º GP nella storia della classe
Distanza 15 giri, totale 115,875 km
Pole position Giro veloce
Germania Est Ernst Degner
MZ in 2' 53" 1 a 160,600 km/h
Podio
1. Germania Est Ernst Degner
MZ
2. Regno Unito Alan Shepherd
MZ
3. Germania Est Walter Brehme
MZ
Classe sidecar
60º GP nella storia della classe
Distanza 13 giri, totale 94,250 km
Pole position Giro veloce
Germania Ovest Max Deubel
BMW
Podio
1. Germania Ovest Max Deubel
BMW
2. Svizzera Fritz Scheidegger
BMW
3. Germania Ovest Otto Kölle
BMW

Il Gran Premio motociclistico di Germania fu il secondo appuntamento del motomondiale 1961.

Si svolse il 14 maggio 1961 sul circuito di Hockenheim, alla presenza di oltre 120.000 spettatori. Erano in programma tutte le classi, oltre a una gara del Campionato Europeo della 50, vinta dallo jugoslavo Miro Zelnik su Tomos.

Prima gara in programma quella della 125, dominata dalle MZ due tempi: solo quinta la prima Honda, quella di Luigi Taveri.

La 250 vide la prima vittoria di un centauro giapponese, Kunimitsu Takahashi. Ritirato Gary Hocking, vincitore del precedente GP, per noie meccaniche.

Hocking si ritirò anche in 350, lasciando campo libero a František Št'astný (al suo primo "centro" iridato).

Il rhodesiano della MV Agusta si rifece in 500, doppiando tutti i rivali.

Nei sidecar Max Deubel approfittò delle forzate assenze di Helmut Fath e Florian Camathias per aggiudicarsi la sua prima vittoria nel Mondiale.

Classe 500Modifica

Classe 350Modifica

33 piloti alla partenza, 22 al traguardo.

Arrivati al traguardoModifica

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1   František Št'astný Jawa 51' 14" 4 8
2   Gustav Havel Jawa +46" 3 6
3   Rudi Thalhammer Norton +1' 17" 2 4
4   Ralph Rensen Norton +1' 33" 9 3
5   Hans Pesl Norton +1' 34" 4 2
6   Frank Perris Norton +2' 18" 7 1
7   Karl Hoppe AJS +1 giro
8   Jack Findlay Norton +1 giro
9   Geoff Tanner Norton +1 giro
10   Andreas Klaus Norton +1 giro

RitiratiModifica

Pilota Moto Motivo ritiro
  Gary Hocking MV Agusta
  Ernesto Brambilla Bianchi
  Gilberto Milani Bianchi
  Bob McIntyre Bianchi

Classe 250Modifica

Arrivati al traguardoModifica

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1   Kunimitsu Takahashi Honda 49' 43" 6 8
2   Jim Redman Honda +0" 4 6
3   Tarquinio Provini Moto Morini +4" 8 4
4   Ernst Degner MZ +53" 6 3
5   Alan Shepherd MZ +2' 13" 5 2
6   Hans Fischer MZ +2' 14" 1
7   Silvio Grassetti Benelli +2' 14" 5
8   Mike Hailwood Honda +1 giro
9   Helmut Weber MZ +1 giro
10   Gustav Havel Jawa +2 giri

RitiratiModifica

Pilota Moto Motivo ritiro
  Gary Hocking MV Agusta noie meccaniche

Classe 125Modifica

24 piloti alla partenza, 17 al traguardo.

Arrivati al traguardoModifica

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1   Ernst Degner MZ 43' 53" 8
2   Alan Shepherd MZ +23" 3 6
3   Walter Brehme MZ +23" 3 4
4   Hans Fischer MZ +1' 28" 8 3
5   Luigi Taveri Honda +1' 29" 3 2
6   Kunimitsu Takahashi Honda +2' 10" 4 1
7   Jim Redman Honda +2' 23" 7
8   Helmut Assmann MZ +2' 36" 9
9   John Grace Bultaco +3' 02" 7
10   Stanislav Malina ČZ +1 giro

Classe sidecarModifica

Arrivati al traguardoModifica

Pos Pilota Passeggero Moto Tempo Punti
1   Max Deubel   Emil Hörner BMW 35' 56" 2 8
2   Fritz Scheidegger   Horst Burkhardt BMW +25" 9 6
3   Otto Kölle   Dieter Hess BMW +39" 4
4   August Rohsiepe   Lothar Böttcher BMW +1' 30" 1 3
5   Arsenius Butscher   Manfred Ludwigkeit BMW +1' 30" 1 2
6   Loni Neußner   Fritz Reitmaier BMW 1

Fonti e bibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica